Agente sacrificabile Agente sacrificabile

Agente sacrificabile

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Agente sacrificabile, romanzo di Filippo Colizza edito da Mondadori. Prova a immaginare che dalla Tunisia alla Libia tutta la regione del Sahara si sollevi, che nazione dopo nazione scoppino guerriglie e rivolte, che popoli ridotti allo stremo rovescino i propri governi e cedano il potere a un unico dittatore capace di unire un territorio che va dall'Oceano Atlantico al Sinai e oltre, delimitato a nord dal Mediterraneo e a sud dall'Africa intera. Questa è la terribile profezia che circola nelle stanze inaccessibili del Centro di Intelligence della Marina Italiana, quando il secolo deve ancora finire e la paura degli attentati terroristici non si è affacciata alle coscienze del mondo. Bisogna muoversi in fretta perché gli analisti dicono che c'è poco tempo e non si sa nulla della minaccia che rischia di segnare la fine dell'intera civiltà occidentale. Serve un agente segreto da poter inviare sul territorio sotto copertura, qualcuno che sia capace di raccogliere dati e informazioni con la maggiore efficienza possibile, che abbia una mente brillante e sia in grado di agire rapidamente e con discrezione. Il giovane ufficiale Alessandro Trevi è la persona giusta per una missione ad alto rischio. È preparato, capace di muoversi autonomamente in un territorio ostile, veloce nel trovare vie d'uscita a situazioni impossibili, e soprattutto... è sacrificabile. Indirizzato sulla giusta pista da un uomo misterioso di cui non è sicuro di potersi del tutto fidare, Trevi si troverà nel mezzo di una rete che minaccia di far esplodere l'intero Maghreb e avrà pochissimo tempo per fermarla. In una corsa contro il tempo tra Marsiglia, Tunisi, Roma e Algeri, cambiando più volte identità, marcando stretto un pericolosissimo trafficante d'armi e uno scienziato disperato, facendosi guidare dall'istinto di una donna affascinante e misteriosa, e inseguendo la flebile traccia che un amico gli ha consegnato prima di morire, Trevi riuscirà ad arrivare vicinissimo al cuore del pericolo. Ma proprio quando crederà di avercela fatta, di poter sventare il piano più catastrofico per l'Occidente, si accorgerà di dover salvare prima di tutto se stesso.

Filippo Colizza è nato a Roma nel 1975. Ufficiale di Marina fino al 2008, è stato responsabile della Sezione Ricerca e Sviluppo del Centro Intelligence Interforze del ministero della Difesa. Imbarcato sulle navi, ha partecipato a numerose missioni internazionali nei principali teatri di crisi. Attualmente lavora come consulente per la B.E.E. Consulting. È sposato e ha un figlio.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Agente sacrificabile 2011-06-06 15:33:17 Roberto
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Roberto    06 Giugno, 2011

Un finale imprevedibile

Agente Sacrificabile è un romanzo di spionaggio con un ritmo incalzante, a supporto di una trama complessa e perfettamente calibrata. I personaggi si muovono in un'atmosfera continua di tensione, con un finale imprevedibile e affascinante.
Chiudendo l'ultima pagina rimane il rammarico che sia finito e una domanda persistente: a quando la prossima avventura di Trevi?
Da non perdere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Agente sacrificabile 2011-05-30 12:01:03 Walter
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Walter    30 Mag, 2011

Un bel romanzo

AGENTE SACRIFICABILE è un bel libro affascinante e molto scorrevole, con un finale imprevedibile. Colizza ha creato un nuovo personaggio, Alessandro Trevi, l'agente segreto della Marina Militare Italiana, diverso dal classico stereotipo, molto umano, in grado di suscitare simpatia e tenerezza.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ministero della suprema felicità
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un adulterio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il caso Fitzgerald
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
La rete di protezione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il ragazzo nuovo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divorziare con stile
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Babilonia
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Cortile Nostalgia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Del dirsi addio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il collezionista di conchiglie
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Britt Marie è stata qui
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri