Narrativa italiana Romanzi storici 1938 - 1948. Uno spezzone di vita
 

1938 - 1948. Uno spezzone di vita 1938 - 1948. Uno spezzone di vita

1938 - 1948. Uno spezzone di vita

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di "1938 - 1948. Uno spezzone di vita", romanzo di Caterina Zanini Provasoli. Caterina è una ragazza di 18 anni e sta studiando sodo per affrontare gli esami di maturità, quando l'Italia annuncia il proprio ingresso in quella che diventerà la seconda guerra mondiale. Il mondo dorato dell'adolescenza nell'alta borghesia di un piccolo ambiente di provincia lascia il passo a scelte cruciali dalle conseguenze drammatiche: la presa di coscienza della propaganda del regime, la reazione all'occupazione tedesca, il carcere, il ritorno dei reduci. L'immane catastrofe della guerra prende spesso nelle pagine autobiografiche di Caterina Zanini Provasoli il ritmo picaresco di un romanzo d'avventura, senza però mai perdere nulla della drammaticità degli eventi storici.

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Harry Potter e la maledizione dell'erede
Valutazione Utenti
 
2.1 (2)
Eccomi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
La ragazza di Brooklyn
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rumore del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La natura esposta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il turista
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La tigre e l'acrobata
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Lo stupore di una notte di luce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non aspettare la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'artista del coltello
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il passeggero del Polarlys
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tra le infinite cose
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)