Libero arbitrio Libero arbitrio

Libero arbitrio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Washington, D.C. Una giovane donna precipita da un balcone del Campidoglio. L'assistente procuratrice Anna Curtis è convocata sulla scena del crimine. Tutti gli indizi portano a un'unica conclusione: la vittima è stata violentata e poi uccisa. La ragazza era una delle escort più famose della città e l'abitazione in cui si è consumato il delitto risulta essere di proprietà di un potente politico, impegnato nella campagna per le imminenti primarie. L'uomo, interrogato si dichiara subito innocente. Anna Curtis si trova tra le mani quello che potrebbe essere il caso più importante della sua carriera, ma sa che deve essere cauta ed evitare passi falsi. Esplorare i legami tra sesso e potere può essere molto pericoloso, nei circoli più esclusivi si nascondono segreti inimmaginabili e dovrà stare attenta a non rivelarli... "Libero arbitrio" è il secondo volume della serie che vede protagonista Anna Curtis, un legal thriller che farà luce sui rapporti scabrosi tra sesso e politica che si consumano nei letti del potere.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Libero arbitrio 2017-06-17 13:47:42 sonia fascendini
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    17 Giugno, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

indagini e seduzione

Una ragazza, poi rivelatasi una squillo d'alto profilo, anzi quella di maggior profilo in assoluto in tutta Washington, precipita da una terrazza del Campidoglio. E' subito scandalo con coinvolgimento dei media e della procura federale ai più alti livelli. Fa parte del team Anna Curtis tanto avvenente quanto giovane sostituto procuratore della sezione crimini domestici. Suo superiore, nonché amante clandestino è il sostituto capo della sezione omicidi.
Le indagini seguiranno il loro corso tra intrecci continui della vita privata dei due e dell'attività forense. Una specie di commistione tra un romanzo erotico.sentimentale e un legal thriller. Genere che può piacere a molti, ma che non incontra esattamente i mei gusti. Piuttosto debole il personaggio di Anna, sempre insicura, desiderosa dell'approvazione del suo amante-mentore, ma allo stesso tempo alla ricerca della affermazione professionale e della libertà.
Poi ci sono le indagini che a fatica tentano di farsi strada tra drammi familiari, patemi d'animo e lenzuola di seta. Nonostante tutto credibili, ma non la parte centrale del volume.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La ragazza sbagliata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La pioggia deve cadere
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il bambino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Esti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Intima apparenza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vendetta del deserto
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in due
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Dio non abita all'Avana
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Corruzione
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri