Another world Another world

Another world

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Kataoka Noni è la figlia di Shizukuishi e ha due papà, Kaede e Kataoka. In Another World, capitolo conclusivo della quadrilogia Il Regno, il percorso di crescita di Noni è ormai compiuto. Kaede è morto e Kataoka è un padre, a modo suo, amorevole. Ambientata tra Mykonos, Okinawa e Tokyo, la storia di Noni è la chiusura di un cerchio: torna la forza delle piante e delle pietre, l’amore della natura e quello, complesso e ingovernabile, tra gli esseri umani, il confronto con la morte e l’abbandono. Un libro che è un invito a leggere il mondo oltre i confini e le gerarchie, a riconoscerci come parte di un unico sistema dove conta soltanto la verità delle sensazioni.

Recensione della Redazione QLibri

 
Another world 2017-06-23 10:09:05 C.U.B.
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    23 Giugno, 2017
Ultimo aggiornamento: 23 Giugno, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Cose dell'altro mondo

Ultimo capitolo della quadrilogia “ Il Regno”, sebbene ci si renda conto che manchino all’appello i capitoli precedenti il libro ha un senso compiuto anche letto singolarmente.

E’ un racconto fresco e leggero, che riempie le pagine delle sfumature blu nel mare estivo di Mykonos, per poi raggiungere Okinawa e una breve ma intensa deviazione artistica a Lanzarote. E’ importante citare i luoghi, perche’ sfuggendo a una mera classificazione scenografica, essi sono elementi brulicanti di vita. Sono atmosfere.
Banana Yoshimoto ci racconta di Noni e di un incontro tanto strano quanto folgorante, un piatto di pesce saporito irrorato da un vino bianco ghiacciato, seduti in terrazza davanti a un tramonto che si tuffa tra le calme onde. Il romanzo getta le fondamenta di un nuovo amore frutto di una vecchia premonizione, coeso in un’affinita’ improvvisa, dai toni pacati ma irrefrenabili.

L’autrice si sofferma romantica sul regno animale e vegetale, dense le sue parole di malinconia verso il silenzio di grilli che non cantano piu’, il muto ronzio di libellule ormai scomparse, uno spesso velo di tristezza cala su lucciole buie.
Il velluto sotto la suola di Yoshimoto attutisce i passi nella piacevole descrizione delle donne del libro. I gioielli artigianali di Noni e l’antica arte di famiglia di coltivare piante medicali per ricavarne tisane non sono tanto un laboratorio di oggetti, quanto di emozioni.
Bello tornare, finito il libro, alla prima pagina dedicata a quell’altro mondo che ne e’ il titolo.
Quanto mi mancano le lucciole delle mie sere di bambina, quando c’e’ empatia c’e’ (quasi) tutto.
Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
190
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il bambino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vendetta del deserto
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in due
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Corruzione
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ministero della suprema felicità
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un adulterio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.1 (3)
Il caso Fitzgerald
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Beren e Lúthien
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La rete di protezione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri