Narrativa straniera Romanzi La ragazza fantasma
 

La ragazza fantasma La ragazza fantasma

La ragazza fantasma

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


A ventisette anni, niente funziona nella vita di Lara. Quando si trova costretta dai genitori ad andare al funerale di una vecchia prozia, Lara sente di aver toccato il fondo. Durante la funzione, però, succede qualcosa di incredibile: le appare una ragazza bellissima, diafana, vestita con l'accurata ed eccentrica eleganza degli anni Venti, che le chiede con insistenza: "Dov'è la mia collana? Voglio la mia collana!". Chi è questa ragazza? E com'è che solo lei tra i presenti al funerale la vede? La misteriosa ragazza comparsa dal nulla, capricciosa, pungente e stravagante, vestita con meravigliosi abiti vintage, diventerà la sua guida, la sua amica più cara, la confidente perfetta, e che la ricerca dell'agognata collana si trasformerà per entrambe in una sorprendente avventura.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 19

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.6  (19)
Contenuto 
 
3.8  (19)
Piacevolezza 
 
4.2  (19)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La ragazza fantasma 2015-04-25 00:45:05 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    25 Aprile, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Consigliato!

La ragazza fantasma è un delizioso Chick-lit singolo di Sophie Kinsella che vede protagonista Lara, una donna di ventisette anni che durante il funerale di una sua parente, s'imbatte nel fantasma di una ragazza alla ricerca di una misteriosa collana.
Le vicende sono raccontate in prima persona da Lara (unico punto di vista) e come per gli altri libri lo stile è scorrevole, ha una nota paranormale che non mi è dispiaciuta e una storia veramente coinvolgente.
Avevo già letto qualcosa di quest'autrice e questa volta ne sono rimasta davvero soddisfatta. Una lettura leggera, divertente, a tratti decisamente surreale e con una trama per niente scontata . E' anche vero che nella caratterizzazione, Lara ricorda in qualche modo le altre protagoniste dell'autrice.
Lara è una persona che all'inizio è decisamente sarcastica, immatura e ingenua (convinta che il ragazzo che l'ha lasciata sia ancora innamorato di lei e che torneranno insieme, la socia l'ha mollata di punto in bianco per andarsi a fare una vacanza, ha accumulato dei debiti e mente a tutti
perché si vergognerebbe troppo ad ammettere che le cose non vanno come sperava) ma con il passare del tempo e l'amicizia con Sadie il fantasma comincia ad essere più consapevole di se stessa e finalmente a crescere.
Non manca il risvolto romantico, anche se, è un aspetto un po' secondario e anche poco credibile come rapporto (fino alla fine mi è sembrato frutto di una manipolazione più che di sentimento vero e proprio tra i due).
E' senza dubbio da considerarsi una lettura per passare delle ore spensierate ma non mancano momenti di riflessione e mi riferisco all'aspetto legato agli anziani: a ciò che possono trasmetterci e alla maggiore considerazione che dovremmo avere per loro (soprattutto se sono parenti).
Consigliato!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2014-08-31 22:49:56 Sara
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Sara    01 Settembre, 2014
Ultimo aggiornamento: 08 Settembre, 2014

incredibilmente coinvolgente

Misi gli occhi su questo libro incuriosita dal titolo, ma subito dopo lo lasciai da parte acquistando un libro di Gramellini, per fortuna lo sfogliai strada facendo rendendomi conto che non mi sarebbe piaciuto per niente e così torno indietro con la speranza che la signora me lo cambi... e fu così che mi ritrovai con questo libro meraviglioso tra le mani.
L'ho letto in men che non si dica, una storia così travolgente che è alquanto difficile staccarsi da queste righe senza quella voglia di ritornare subito a sfogliarle... ti accresce una gran voglia di sapere cosa accadrà, quasi ne fai parte anche tu!
Complimenti e grazie all'autrice!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2014-01-03 10:17:51 Annalaura
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Annalaura    03 Gennaio, 2014
Ultimo aggiornamento: 08 Settembre, 2014

Bello, bello, bello

Premetto che adoro Kinsella e il suo stile sempre fresco, mai pesante, e che ti fa rimanere incollata al libro, ma ammetto che questo è il mio secondo libro preferito dopo -Ti ricordi di me?-. I personaggi sono descritti in modo completo. Apprezzo molto l'oggetto che ha unito le due donne di epoche diverse -una semplice collana- e che ha fatto scoprire un mistero di famiglia. E poi... Che divertimento! Sadie mi ha fatto morire dal ridere con il suo shake, le braccia-cuscino di Lara e il cigarette-party! E le lacrime quando se ne è andata... E fa riflettere sull'importanza dell'amicizia: Sadie e Lara amiche e invincibili!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Ti ricordi di me?
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2013-07-01 20:51:05 noemi.musica
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
noemi.musica Opinione inserita da noemi.musica    01 Luglio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Libro con un senso profondo, non me l'aspettavo!

Ho appena finito di leggere il libro e devo dire che l'ho trovato decisamente sensato e con un che di profondo. La storia è particolare e quasi "fantasy", la protagonista è una ragazza che può sembrare "come un'altra" anche forse un po' sfortunata in tutto. Però, come ho notato in altri libri, la Kinsella riesce a trasmettere un senso nei suoi libri, a maggior ragione è riuscita a farlo in questo. Anche i personaggi secondari sono tutti ben delineati e più che credibili. Posso decisamente rivedere uno "Zio Bill" o "Diamantè" nelle mie conoscenze! Buona lettura, semplice e veloce ma ne vale la pena!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi rosa "Kinsella Style"
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2013-02-06 10:06:50 raffaella
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da raffaella    06 Febbraio, 2013

che bella sorpresa!

Ciao, questo libro mi e' stato prestato da un'amica, non avrei pensato che potesse essere una lettura adatta ai miei gusti, ma mi sono ricreduta.
Quello che mi e' piaciuto di più di questa lettura?
-Il rapporto frizzante fra le due protagoniste, due donne di epoche distanti, che sono riuscite a mettere ordine nelle loro incasinate esistenze.
-la vendetta nei confronti dell'orribile zio avido, egoista e borioso.
Verso la fine mi sono commossa, il rapporto fra di loro era diventato davvero speciale!
Forse questo e' un libro tendenzialmente femminile, dubito che un uomo possa ritenerlo interessante, ma una donna, soprattutto se particolarmente romantica e sognatrice, lo apprezzerà sicuramente.
Bye Raffaella

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2012-09-29 15:51:21 Maybe
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Maybe Opinione inserita da Maybe    29 Settembre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ironico e leggero..

Carino questo romanzo della Kinsella.. Ho ritrovato molti personaggi presenti in altri suoi libri.. Ad esempio Lara, la protagonista, ossessionata dal suo ex ragazzo Josh per certi versi ricorda l'assurdità e l'ingenuità di Becky.. Il suo ex invece mi ha ricordato Connor.. Il ragazzo di "Sai tenere un segreto".. E ovviamente Ed, tipico uomo d'affari supericco è un cliché ricorrente nei suoi libri.. Non credo sia il più originale tra i libri che ho letto. Ma forse è uno tra i più "toccanti". La protagonista perde la prozia di centocinqueanni che nessuno è mai andato a trovare. E durante il misero funerale appare alla protagonista una misteriosa e affascinante ventitreenne che le stravolgerà la vita. Un finale amaro in un certo senso che ho trovato giusto e interessante. I personaggi sono carini.. Ma tutti hanno una psicologia come anticipato piuttosto ricorrente. Dopo aver letto diversi suoi romanzi penso che smetterò di dedicarmi alla lettura di quest'autrice che mi ha regalato comunque sorrisi, allegria e un bel po' di leggerezza.. Lo consiglio come sempre a chi ha bisogno di rilassarsi e di godersi una lettura sicuramente piacevole e divertente..

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ha letto la Kinsella!
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2012-03-21 08:11:37 Yoshi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Yoshi Opinione inserita da Yoshi    21 Marzo, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fatalità..

L'ho preso casualmente nonostante della Kinsella non avevo mai letto nulla.
Ammetto che ho sempre girato a largo da questa scrittrice per il pregiudizio che fosse noiosa.
Beh, devo dire che mi sono ricreduta proprio con questo libro che mi ha fatto cambiare idea e scoprire un nuovo genere letterario che ho scoperto piacermi moltissimo.
Questo libro in particolare l'ho trovato ironico, divertente e fluido. Non mi accorgevo di scorrere le pagine con molta velocità, grazie alla sua facile scrittura capace di ironizzare sui momenti difficili e anche buffi nella vita di una persona.
La storia in se è molto semplice e i personaggi sono veramente divertenti e "familiari" e ammetto che mi sono immedesimata completamente.
E' bello notare la differenza tra una ragazza che vive nel mondo moderno e una ragazza che è vissuta negli anni 20. I modi di vestire, di approcciarsi con i ragazzi, i trucchi, i vestiti e i balli.
Inoltre i caratteri delle due sono agli opposti ed è divertente vedere l'una che sprona l'altra a fare cose che mai si sarebbe sognata di fare solo per compiacere la nonna degli anni 20.
Inoltre in mezzo c'è pure una storia d'amore capace di far battere il cuore ed emozionare. Cosa si può volere di più??
Mi ha fatto ridere e mi ha anche commossa, con semplicità è riuscita a tirare fuori emozioni reali quindi lo consiglio a chiunque abbia voglia di una lettura leggera e spensierata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
tutto
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2012-01-12 23:11:55
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Fò Opinione inserita da Fò    13 Gennaio, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Che sorpresa la Kinsella!

Mai letto un libro della Kinsella, e se devo essere sincera non pensavo di farlo. Non è il mio genere, non l'avrei mai comprato; ma qualcuno me lo ha regalato per Natale. Non ero troppo soddisfatta del dono, e l'ho messo da parte con aria da circostanza..! Poi, dopo le feste e un po' di libri pesantucci, ho pensato che per riprendersi dallo shock del rientro ci voleva qualcosa di fresco e leggero. Ma giuro, non avrei mai creduto di ridere cosi tanto! Davvero divertente, e pieno di buoni sentimenti. Lara conosce il fantasma della sua prozia, che solo lei riesce a vedere, e che è in disperata ricerca della sua collana di perle. Ah, la prozia è morta alla veneranda età di 105 anni, ma il suo fantasma ne ha al massimo 23. E' quella l'età che Sadie ha sempre sentito di avere dentro! Lei è uno spasso, una ragazza altezzosa e schizzinosa degli anni 20, testarda da morire ma divertente come nessuno! La vita di Lara sarà stravolta dall'arrivo di Sadie, che le causerà non pochi problemi. Ma che la aiuterà anche a ritrovare la sua giusta posizione nel mondo, mettendo a posto tutti i tasselli della sua vita. Non potrete non amarla.
..E la collana sarà un elemento più importante di quello che sembra.. Volete sapere cosa c'è dietro?? Allora leggete questo divertentissimo libro!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2012-01-04 11:32:30 alessandra84
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
alessandra84 Opinione inserita da alessandra84    04 Gennaio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

la ragazza fantasma

l'ho letto un pò di tempo fa... e l'ho trovato molto carino e scorrevole... il personaggio e la storia di Sadie mi è piaciuta moltissimo!!!!! mi sono innamorata degli anni 20, delle collane di perle, del charleston.... questo libro mi ha fatto capire che dentro ogni persona anziana c'è un giovane pieno di vita!!!! il pezzo che mi ha toccato è quando lara porta la musica charleston nella casa di riposo e ai vecchietti sulle sedie a rotelle,che sembravano non avere più vitalità,brillano gli occhi e iniziano a muovere chi un dito, chi la testa, chi un piede a ritmo di musica!!! questa cosa mi ha commosso perchè ho capito che è solo il nostro corpo ad invecchiare ma dentro rimaniamo giovani!!!!!!!! dopo aver letto questo libro fatevi raccontare come erano i vostri nonni... come si sono conosciuti...le loro speranze... i loro sogni... perchè in fondo se siamo quì lo dobbiamo anche a loro...

Buona lettura!!!!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
altri libri della kinsella
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2011-10-11 12:22:52 manu chan
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
manu chan Opinione inserita da manu chan    11 Ottobre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Simpatico...

Devo confessare di aver comprato questo libro giusto per vedere se eliminare l'autrice dai miei preferiti o meno. Già immaginavo che sarebbe stato un libro con uno stile molto semplice, una storia per "rilassarsi" e qualche situazione piacevole, e in effetti è stato così. Per quanto non patteggi per questo genere di libri, questo è stato carino, da leggere tra una lettura pesante e l'altra, anche se il confronto non regge assolutamente. L'aria di Londra che è caratteristica in questo libro è stata per me piacevole. Anche la trama simpatica e qualche situazione ambigua per la protagonista ha salvato questo volume in calcio d'angolo dalla "lista nera".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2011-09-01 18:59:57 Polly*
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Polly* Opinione inserita da Polly*    01 Settembre, 2011
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La ragazza fantasma

Confesso di aver sorriso con questo libro. Sophie Kinsella ci regala ,ancora una volta, un bel racconto ricco di sorprese,con una trama ben costruita e con personaggi simpatici come Lara,la protagonista e la fantomatica Sadie.D'accordo,i libri della Kinsella(se preferiamo chiamarla con il suo vero cognome Wickham)non sono una lettura impegnativa,ma è per questo la sua freschezza e semplicità bastano per tenerti incollato al libro continando a leggere per sapere come andrà a finire la storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2011-08-18 15:22:22 Rowan
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Rowan Opinione inserita da Rowan    18 Agosto, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una vera sorpresa.

Dire che sono rimasta sorpresa da questo libro è dire davvero, ma davvero poco.
È il primo libro che leggo della Kinsella, e l'ho iniziato con molte aspettative.. e non rimasta delusa, anzi, è ancora meglio di quello che pensavo :)
L'autrice ha una stile fresco e ironico, i personaggi sono reali, le emozioni forti, ma il tutto non manca di risate e situazioni buffe.
Affezionarsi a Lara e Sadie è davvero facile, e finisci per sentirle come vere amiche.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2011-02-06 14:15:15 pollo15
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
pollo15 Opinione inserita da pollo15    06 Febbraio, 2011
  -   Guarda tutte le mie opinioni

il più carino di kinsella

a un certo punto ho comprato per caso uno dei libri dell'autrice (credo y love shopping)e per un po' mi sono dedicato al genere...
io leggo in autobus quando non prendo la macchina per andare al lavoro e ho bisogno di testi leggeri in tutti i sensi(anche da trasportare!)per far passare piacevolmente il tempo...
questo à moooolto gradevole,divertente, facile,l'idea del fantasma è esilarante,se apprezzate il tipo di lettura lo consiglio vivamente

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
gli altri libri dell'autrice
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2011-02-05 21:23:25 darkala92
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
darkala92 Opinione inserita da darkala92    05 Febbraio, 2011
Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

'Mona Lisa'

E' stata definita la 'nuova Mona Lisa', la nostra cara/odiosa Sadie, protagonista di questo divertente romanzo.
Una donna ultracentenaria - 105 anni (mi verrebbe da chiederle i metodi da applicare per durare così tanto) - che con la sua energia ha messo in ridicolo, e non poche volte, la vita della sua pronipote: Lara. Una zietta tutta particolare: amante della vita, tutta 'sprint', ossessionata dalla danza e dai vestiti anni 20 (la sua epoca d'altro canto) e felice di 'ripassare' ogni tanto.....'ogni tanto' spesso!
Una donna fuori dal comune che, sebbene mostri rughe sul viso e un maglioncino orribile su una stupida foto, è sempre rimasta una 20enne, frizzante molto di più della nipote che, già un pò pazza di natura, è stata completamente travolta da queste apparizioni (ossessive apparizioni, vorrei precisare).

E' un libro simpatico, a tratti però un pò banale (soprattutto quando Lara non vuole ammettere la reale situazione che la lega con il suo ex, Josh), ma anche divertente.. ti strappa qualche sorriso, e di sicuro ti tiene sveglia la notte, sotto le coperte, chiedendoti chissà quale stravagante progetto rende occupata la nonnetta.

In questo libro ho anche ritrovato il prototipo di 'mio-ragazzo-ideale': Ed [il libro acquista punti, infatti, almeno per me, per via della presenza di quest'uomo - senza di lui mi sarei scocciata, dopo un pò].

Lo stile è semplice, tipica lettura da sotto l'ombrellone, ma ogni tanto ci vuole, per spezzare un pò la pesantezza del quotidiano. =)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
81
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2010-07-09 13:15:27 faye valentine
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
faye valentine Opinione inserita da faye valentine    09 Luglio, 2010
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Lara & Sadie

Ancora una volta la nostra cara Sophie sfodera la penna per regalarci una brillante avventura che ha stavolta il sapore del fantastico. Infatti, se la "protagonista", Lara Lington, ricorda alcuni tratti della ben più famosa Becky Bloomwood di "I love shopping", assolutamente originale è il personaggio della ragazza fantasma, Sadie, che apre alla Kinsella il terreno verso un campo ancora inesplorato. Ho apprezzato questa ventata di novità, infatti, dopo aver letto tutti gli altri libri dell'autrice inglese, sentivo (e non credo di essere sola) il bisogno di qualcosa di diverso.
Quello di Sadie è un affascinante quanto controverso personaggio: negli altri romanzi dell'autrice in genere ci troviamo di fronte personaggi buoni o cattivi, Sadie concilia entrambe le cose, è piena di sentimento e romantica, ma al tempo stesso dispettosa e permalosa; pur essendo un fantasma forse "incarna" meglio della co-protagonista Lara l'essere donna e, a parer mio, permette anche una spassosa quanto inaspettata identificazione da parte delle lettrici. Io non penso che il personaggio di Lara non funzioni, come leggevo in recensioni che mi hanno preceduta, penso semplicemente che la cosa sia voluta: che Sophie Kinsella abbia creato Lara come una donna po' amorfa e un po' disperatella, proprio per mettere in luce la personalità della travolgente e spumeggiante Sadie. Vedendo Lara come mezzo per far emergere Sadie, l'impostazione del romanzo si trova ad essere quindi completamente diversa dai libri precedenti, forse è per questo che alcune lettrici l'hanno trovato noioso nella prima parte e con una sorta di spaccatura a metà, per poi trovarlo avvincente nella seconda. Secondo questo mio modo di interpretarlo io non vedo spaccature o tentativi di risollevarlo, ma il naturale fluire della narrazione che deve lasciare il campo all'azione della VERA protagonista che è Sadie. Concludendo, il libro è brillante, anche se non esilarante come spesso la Kinsella ci ha abituate con altri testi, fa riflettere a modo suo ed è carico di buoni sentimenti. Le più "fragili di cuore" alla fine troveranno anche un simpatico momento di commozione! Lo consiglio. :)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi è affezionato a questa brillante scrittrice e a chi ama le storie ricche di buoni sentimenti :)
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2010-01-25 19:07:18 cristina
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da cristina    25 Gennaio, 2010

La ragazza fantasma

Sinceramente mi aspettavo qualcosa di diverso, comunque sia è un libro che si legge abbastanza volentieri. Lo reputo un po' infantile su moltissimi punti, ma nonostante ciò è carino. La parte che mi ha interessato di più è stata l'ultima in quanto la storia si arricchisce dando vita a scene anche abbastanza toccanti sempre ornate dal fantastico. Consiglio comunque la lettura

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2009-12-01 21:02:27 Martina
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Martina    01 Dicembre, 2009

Assolutamente da leggere!

Per chi ama come me Sophie Kinsella, questo libro è assolutamente da leggere.. E' vero vi è una caduta di stile nella prima parte del libro dove la protagonista(Lara) risulta noiosa, ma allo stesso tempo mette in risalto la bellissima storia di Sadie. Un personaggio di cui è facile innamorarsi. La seconda parte è a dir poco sorprendente. La Kinsella ritrova il suo fantastico stile e la sua straordinaria abilità di trascinare il lettore nella storia intrinseca di ogni personaggio e a leggere oltre il semplice significato di quelle parole. Storia travolgente e ricca di bellissimi sentimenti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2009-10-02 21:33:53 Kristine Rapino
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Opinione inserita da Kristine Rapino    02 Ottobre, 2009

Una caduta di Stile?

Dopo il film, c'era da aspettarselo che anche il mito della saga Shophaolic avesse una caduta di stile. Anzi, a dire la verità io non me l'aspettavo, o forse non volevo crederlo. La scrittura è sempre immediata,fresca, ma c'è qualcosa che non va nell'ingranaggio. Stenta a decollare, e vi riesce solo verso la metà del libro. Lo dico a malincuore, ma Lara all'inizio è ben lontana dal suscitare interesse ed immedesimazione. Piuttosto scialba ed insignificante, direi. Finchè la stessa autrice probabilmente non se ne accorge e la trasforma improvvisamente in Becky, o Lexy, e cioè nei suoi personaggi femminili pieni di carattere e con i pantaloni, sempre con quell'aria buffa da "Alla fine arriva Polly". Questo cambiamento in corso d'opera a mio parere è piuttosto evidente.

Il fatto è che la signora Wickham, in arte Kinsella, da il meglio di sè nel raccontare i rapporti con gli altri, nel descrivere con soprendente realtà i moti dell'animo e le emozioni. E'incredibile come riesca a farlo, ma sembra abitare nella testa di tutti noi, e dubito che un suo lettore non abbia almeno una volta fragorosamente esclamato "ma sono io!"mentre era tutto preso da un particolare. Ok, questo qui c'è, ma poco, molto poco. Ahimè. La storia del fantasma, vista dalla fine del libro, regge, ma forse è la presentazione di questo personaggio all'inizio che non tiene incollati alla pagina. Non so,pare tutto piuttosto stupidino, al contrario. Credo inoltre che sia la prima volta che leggo delle "bad words" nei libri della scrittrice prodigio, in bocca ad un personaggio non ben delineato (Diamanté), che forse avrebbe meritato un'uscita di scena migliore, sulla falsa riga dei romanzi di formazione.

Spero che l'autrice londinese non si lasci corrompere dall'odore del dollaro delle grandi case cinematografiche, e che non ridicolizzi ulteriormente il personaggio da lei favorito, Becky B., infangato dalla trasposizione cinematografica che ancora mi lascia interdetta. Il motto dovrebbe essere:mai e poi mai conformarsi al modello americano, finirà per divorarci.

Scherzi a parte, questo è solo un mio giudizio da lettrice, divoratrice di libri e fan di Ms W.

Staremo a vedere la prossima.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
22
Segnala questa recensione ad un moderatore
La ragazza fantasma 2009-09-01 14:21:16 angela
Voto medio 
 
1.5
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da angela    01 Settembre, 2009
Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre, 2014

Pessimo

Ho letto tutti i libri di Sophie Kinsella, pieni di verve, umorismo, divertimento e situazioni esilaranti, purtroppo quest'ultimo libro è noioso non divertente, si è vero la trama è particolare ma sinceramente è la protagonista che non esprime nulla. Mi spiace molto perchè ero innamorata dei suoi personaggi così reali!
Speriamo nel prossimo libro che riprenda quella verve e quel divertimento che qui ha perso.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
06
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I Guardiani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Anime scalze
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bruciare tutto
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Io sono Dot
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Leggenda privata
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'amore che mi resta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quasi niente
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Da dove la vita è perfetta
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La musa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre piani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La paura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri