Classici

I migliori classici della letteratura straniera, con presentazioni e trame delle opere, informazioni sugli autori e recensioni dei lettori con giudizi su stile e contenuto dei libri.

 
409 risultati - visualizzati 101 - 150 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Ordina 
 
I miei amici

Letteratura straniera

“Certi uomini forti non sono soli nella solitudine, ma io che sono debole, sono solo quando non ho nessun amico,” dice il protagonista di I miei amici, Victor Baton, un eroe dostoevskiano, eterno adolescente, mediocre, inetto, pusillanime, che cerca disperatamente l’amicizia e l’amore facendo di tutto per ispirare compassione e...
 
 
L'imperatore di Portugallia

Letteratura straniera

Dal momento in cui la piccola Klara Gulla viene al mondo, il cuore del padre Jan comincia a battere. L’amore diventa la lente attraverso la quale vede la realtà e la trasfigura. Se la sua Klara Gulla, partita a cercar fortuna, non scrive e non torna, non è, come dicono...
 
 
Le avventure di Arsenio Lupin

Letteratura straniera

Audace, brillante e divertente, rubacuori affascinante, beffardo con ari- stocratici e borghesi, protettore dei deboli e degli oppressi, arsène Lupin, ladro gentiluomo, è una sorta di robin Hood della belle époque, le cui imprese ardite e imprevedibili hanno come scenario la favolosa Parigi e le ricche campagne francesi degli inizi...
 
 
Il sogno di un uomo ridicolo

Letteratura straniera

"Il sogno di un uomo ridicolo" è il monologo di un uomo che, abbandonato da tutti e deciso ad uccidersi, sprofonda in un sogno che lo trasporta in un mondo primordiale, un'onirica età dell'oro.
 
 
I turbamenti del giovane Torless

Letteratura straniera

Scritto nel 1906 e considerato il romanzo di esordio di Musil, la storia, di ispirazione autobiografica, narra attraverso crudi episodi sadomasochistici e avventure intellettuali, il momento di passaggio dall'adolescenza alla virilità nella crisi della società mitteleuropea. Come scrisse lo stesso Musil, in quest'opera risiede la chiave dell'"Uomo senza qualità": l'assenza...
 
 
Tonio Kroger

Letteratura straniera

Scritto nel 1903, il racconto è la storia del lento pervenire del giovane Kröger alla coscienza della propria diversità dai coetanei. In una condizione di totale isolamento la sua sensibilità si dibatte nell'antinomia tra origini borghesi e attrazione per l'arte. Il contrasto fra arte-malattia da un lato e borghesia-normalità dall'altro...
 
 
E le stelle stanno a guardare

Letteratura straniera

Sullo sfondo delle miniere del Galles, una storia umanissima di grandi, fondamentali conflitti sociali, civili e sentimentali. Nel cuore dei protagonisti divampa la lotta per ottenere più giustizia, libertà e realizzare finalmente un ideale e un progetto di vita più felice. Molti sono i contrasti e i conflitti che Cronin...
 
 
Cane e padrone

Letteratura straniera

Tra i più perfetti, godibili e originali racconti di Thomas Mann, Cane e padrone fu scritto nel 1918, in un periodo di pausa durante la stesura de La montagna incantata. La guerra era quasi al termine e Mann sentì l'esigenza di concepire un'opera diversa, una sorta di idillio, con...
 
 
Diario di un seduttore

Letteratura straniera

Con il "Diario di un seduttore" Kierkegaard dipinge abilmente l'estetismo erotico nelle sue più sottili modulazioni, fonte di inquietudine che, nel suo pensiero, cela e interpreta l'aspirazione a istanze religiose superiori. Nel suo pensiero...e nella sua vita. L'impossibilità di procedere insieme lungo questo percorso di ascesi con la fidanzata Regina...
 
 
Le veglie di Bonaventura

Letteratura straniera

Caso letterario di ancora incerta attribuzione, "Le veglie di Bonaventura" rappresentano uno dei capolavori del romanticismo tedesco. Figlio di un alchimista e di una zingara, concepito durante un rito satanico, il protagonista Kreuzgang è un guardiano notturno. Il suo vagabondaggio tra fioche luci e ombre gotiche si popola, sera dopo...
 
 
Novembre

Letteratura straniera

Libro "tassativo e inevitabile" per chiunque voglia conoscere l'opera di Gustave Flaubert, "Novembre" rappresenta, da un punto di vista squisitamente letterario, il vero e più compito frutto dell'età giovanile dell'autore. Concepita nell'inverno del 1840-41, abbandonata e ripresa più volte, questa storia dallo stile semplice e asciutto rappresenta una sorta di...
 
 
Cyrano de Bergerac

Letteratura straniera

L'opera teatrale di Edmond Rostand, pubblicata nel 1897, è ispirata alla figura storicamente esistita dello scrittore secentesco Savinien Cyrano de Bergerac. Si tratta di una commedia che narra le gesta dell'estroso e umorale spadaccino guascone, veloce di spada quanto di parola, nonché dotato di un enorme naso. Un autentico eroe...
 
 
I sotterranei del Vaticano

Letteratura straniera

Alcuni cattolici francesi di provincia si lasciano ingenuamente convincere da una banda di truffatori ad accorrere a Roma per liberare il papa, che languirebbe nei sotterranei del Vaticano mentre un usurpatore avrebbe preso il suo posto. Farsa elegantemente camuffata da romanzo d'avventura, il libro irride i vizi e le debolezze...
 
 
Detti e contraddetti

Letteratura straniera

Karl Kraus fu uno dei massimi intellettuali della Vienna di inzio '900. Nel 1899 Kraus fondò una rivista, «Die Fackel», che è un unicum sotto tutti gli aspetti. Per trentasette anni, all'inizio con pochi collaboratori, e dal 1911 in poi interamente da solo, Kraus pubblicò le più che trentamila pagine...
 
 
Il folle invalido di Fort Ratonneau

Letteratura straniera

Un veterano francese delle guerre contro Federico di Prussia e sua moglie, una tedesca che ha conosciuto mentre, ferito, era caduto nelle mani del nemico, sono i protagonisti di uno dei racconti più amati e conosciuti di Achim von Arnim. Il racconto, oltre a fornire un livello di lettura spiccatamente...
 
 
La fossa

Letteratura straniera

La fossa che dà il titolo al romanzo è il quartiere a luci rosse nei sobborghi di Kiev dove, alla fine del 1800 sorgevano trenta e più case di tolleranza, diverse nel prezzo, nella scelta delle donne più o meno belle, nei vestiti più o meno eleganti, nello sfoggio...
 
 
Vanja

Letteratura straniera

La prima storia omosessuale della letteratura russa, scritta nel 1906 da Michail Kuzmin (1872-1936), poeta e romanziere, esponente di spicco del simbolismo russo, che abbracciò la causa della Rivoluzione ma visse gli ultimi anni della sua vita emarginato ed isolato.
 
 
Nathan il saggio

Letteratura straniera

Nathan il Saggio (1779) è il capolavoro di Lessing e della letteratura teatrale dell'illuminismo tedesco. Prendendo spunto dalla leggenda dei tre anelli, questa fiaba didascalica mette in scena il dialogo tra un saggio e ricco mercante ebreo, Nathan, il sultano di Gerusalemme e un cavaliere templare: dapprima divisi dalle loro...
 
 
Memorie dall'aldilà

Letteratura straniera

Il capolavoro del più grande narratore brasiliano dell'800. Con grande ironia e uno stile di scrittura leggero e ardito, questo romanzo ci racconta la vita del ricco e irresoluto Braz Cubas, da lui stesso narrata dopo la sua morte. Un personaggio che può essere paragonato alle grandi figure letterarie europee...
 
 
Il buon soldato

Letteratura straniera

Due coppie intrecciate in una lunga amicizia. La morte di una delle due donne porta il protagonista, John Dowell, a riconsiderare l'identità più profonda delle persone che gli stanno attorno.
 
 
Storia di un uomo inutile

Letteratura straniera

Negli anni della Russia prerivoluzionaria, un orfano, un ragazzo che oggi sarebbe automatico definire almeno parzialmente "disadattato", dalla campagna si trasferisce in città (Mosca) da uno zio. E qui entra in contatto con l'ambiente dei rivoluzionari. Straordinaria la rappresentazione dell'evoluzione psicologica e affettiva che lo porta a trovarsi nel campo...
 
 
Un pittore di paesaggi

Letteratura straniera

Pubblicato per la prima volta sull'«Atlantic Monthly» nel 1866, Un pittore di paesaggi fu inserito solo molti anni dopo dall'autore stesso nella raccolta Stories Revived. Un racconto giovanile che rivela già i complessi intrecci dei romanzi maturi in una forma narrativa non molto frequente in James: quella del diario....
 
 
Flatlandia

Letteratura straniera

Il mondo... è una superficie piana come quella di una carta geografica, sulla quale i flatlandesi scivolano senza sovrapporsi. La loro è una società rigidamente gerarchica: la casta più vile è quella delle donne, semplici righette con sulla punta un occhio, come aghi; viste dall'altro estremo, le donne diventano invisibili,...
 
 
Pescatore d'Islanda

Letteratura straniera

È il rito ancestrale della pesca a scandire le stagioni nel piccolo villaggio bretone di Paimpol. Alla fine dell'inverno, i pescherecci ricevono la benedizione per la partenza verso l'Islanda. La primavera, a Paimpol, è il silenzio di donne nell'attesa di un ritorno. L'inverno è fatto per sposarsi - o per...
 
 
La palude del diavolo

Letteratura straniera

La palude del diavolo (nell'originale francese La mare au diable) è un breve romanzo sentimentale della scrittrice George Sand del 1846. Il romanzo è ambientato in un piccolo villaggio rurale nel centro della Francia e nei suoi dintorni. Il protagonista è Germain, un giovane vedovo con tre figli ancora molto...
 
 
Tutte le fiabe

Letteratura straniera

Pubblicate per la prima volta nel 1812, le fiabe dei fratelli Grimm sono tra i testi più diffusi della letteratura mondiale. I due studiosi intendevano, trascrivendo storie e leggende tradizionali, costruire una base culturale che aiutasse la fondazione di un’identità comune dei popoli di lingua tedesca. Nel materiale da loro...
 
 
Principesse

Letteratura straniera

Roxane, Eleonore e Marie, tre principessine baltiche, aspettano la vita nel loro castello. Si preparano come «piccole locomotive», sanno che la loro strada è già segnata da ciò che si conviene al loro rango. Ma la vita è sfuggente, imprendibile. Una malinconia corrosiva, agrodolce, si insinua fin dall’inizio nelle loro...
 
 
Eugenio Oneghin

Letteratura straniera

L'"Eugenio Oneghin" di Aleksandr Puskin è uno dei sommi libri dell'umanità, e forse punto d'avvio della grande letteratura russa dell'800. Scritto tra il 1823 e il 1830, narra la storia d'amore mancata tra il giovane romantico disilluso Eugenio e la giovanissima Tatiana, figura incantevole e commovente, immersa ancora nei sogni...
 
 
Il Suddito

Letteratura straniera

Un romanzo profetico (il nazismo è lì, in trasparenza) che delinea con crudo e grottesco sarcasmo il profilo del perfetto suddito tedesco. Il protagonista, Diederich Essling, viene seguito a partire dall’infanzia segnata dalle frustate del padre fino al trionfo politico e sociale. Tutte le tappe della sua maturazione sono scandite...
 
 
Il castello

Letteratura straniera

K., ricevuto l'incarico di agrimensore, giunge al villaggio ai piedi del Castello governato dal Conte West-West e dai suoi sfuggenti emissari. Ma ogni tentativo di dare un senso alla sua chiamata si frammenta in un labirinto di domande senza risposta, vani sforzi e atti inopportuni. Dietro alla sua trama -...
 
 
Le avventure di Huckleberry Finn

Letteratura straniera

Il libro, uscito nel 1885, costituisce una vasta epopea dell'America degli avventurieri e delle miserabili città dislocate lungo la vallata del Missouri e dell'Ohio, l'America dell'età dell'oro e della colonizzazione, della vita violenta e della vita semplice e patriarcale. Tom Sawyer e Huckleberry Finn sono il tipico ritratto del ragazzo...
 
 
Al Paradiso delle signore

Letteratura straniera

Il paradiso delle signore è un grande magazzino della Parigi fin-desiècle che fagocita una clientela smaniosa ed entusiasta. Ammiccanti vetrine e rutilanti cartelloni pubblicitari spiccano in questo tempio del nuovo commercio in cui si celebra la scalata nel mondo degli affari di Octave Mouret, commesso intraprendente e spregiudicato, e di...
 
 
Storia di Ochikubo
Al pari di tante altre opere della narrativa giapponese classica, tuttora ignota è l'identità dell'autore di "Storia di Ochikubo". Di certo, a giudicare per lo meno dallo stile e dalla terminologia di molti passi, l'opera fu il frutto della fantasia di uno dei numerosi aristocratici che nel corso della prima...
 
 
Caleidoscopio

Letteratura straniera

In "Caleidoscopio" Cronin ci offre lo spaccato di un giorno in una clinica, caleidoscopio di destini diversi che il caso ha temporaneamente e casualmente avvicinato. Su questa quinta vibrano come motivi dominanti due storie: la prima, la vicenda dell’infermiera caposala Fany, rigida nell’adempimento del suo dovere, chiusa nella corazza inamidata...
 
 
La figlia del Capitano

Letteratura straniera

Il maggiore e più celebre testo narrativo di Puskin che racconta la vicenda di un giovane ufficiale e della figlia del capitano, sullo sfondo storico della rivolta dei cosacchi, contro la zarina Caterina.
 
 
Gli innamorati di Sylvia

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di Gli innamorati di Sylvia, opera di Elizabeth Gaskell edita da Jo March. Nel novembre del 1859, senza rivelarne le ragioni, Elizabeth Gaskell trascorse una vacanza di quindici giorni nella nebbiosa Whitby, una cittadina sulle coste dello Yorkshire. Qui fece lunghe ricerche sulla caccia alla...
 
 
La marchesa di O e altri racconti

Letteratura straniera

Una giovane vedova virtuosa è trovata svenuta da un ufficiale russo durante l'attacco notturno alla fortezza di cui il padre è comandante. Quando l'ufficiale, cui la marchesa è riconoscente, la chiede in sposa, viene respinto. Poco dopo la marchesa scopre di essere incinta e si ritira in campagna poiché i...
 
 
La scala a chiocciola

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di La scala a chiocciola, opera di Ethel Lina White edita da Mondadori. La scala a chiocciola (Some Must Watch) è un romanzo giallo del 1933, dal quale fu tratto nel 1946 il film di Robert Siodmak. Ethel Lina White ha scritto, oltre a...
 
 
Madeleine Ferat

Letteratura straniera

Scritto da Zola nel 1868, subito dopo il successo di Thérese Raquin, Madeleine Férat è la storia di una travolgente frenesia carnale. Attingendo alle teorie di Michelet e di Lucas, Zola propone un triangolo in cui due uomini, Jacques e Guillaume, sono ugualmente invaghiti della stessa donna, fatalmente attratta, però,...
 
 
Il rinoceronte

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di Il rinoceronte, opera di Eugene Ionesco edita da Einaudi. 'Quest'opera è valida per le dimensioni di teatro che, una volta di più, lo straordinario talento inventivo di Ionesco. La metamorfosi a vista del personaggio Jean, dentro e fuori la stanza da bagno, ogni volta...
 
 
Venere in pelliccia

Letteratura straniera

In Venere in pelliccia si racconta la relazione del giovane aristocratico galiziano Severin con Wanda Dunajew, una nobildonna vedova, ricca e bella. Con lei, antesignana di tanti personaggi femminili della letteratura decadente, il protagonista sottoscrive un vero e proprio contratto: sarà il suo schiavo, con il nome di Gregor, e...
 
 
Ritratto di signora

Letteratura straniera

La giovane americana Isabel Archer sa quello che vuole: alla ricerca di un ruolo pubblico e e di modelli di comportamento meno provinciali, decide di stabilirsi in Europa, rifiuta due proposte di matrimonio, e, diventata ricca al punto di potersi permettere tutto, resta intrappolata in quella ricca società fiorentina e...
 
 
La principessa di Cleves

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di La principessa di Cleves, opera di Marie Madeleine madame de La Fayette edita da Garzanti. Ancora oggi emozionano gli sviluppi del triangolo amoroso che ha come fulcro la giovane principessa, la cui bellezza fuori dal comune si accompagna a un inespugnabile rigore morale. Ma...
 
 
Il giocatore

Letteratura straniera

È la storia di un progressivo inaridimento morale, il percorso deplorevole di un giovane uomo che lentamente, ma inesorabilmente, perde interesse verso tutto ciò che lo circonda, in nome di un'unica passione: il gioco d'azzardo. Il protagonista si distingue però dalle alte creazione dell'autore perché non procede fatalmente verso un...
 
 
Le Metamorfosi o L'asino d'oro

Letteratura straniera

Autore
La presentazione e le recensioni di Le Metamorfosi o L'asino d'oro, opera di Apuleio edita da BUR Rizzoli. "L'asino d'oro", il capolavoro di Lucio Apuleio (125-170 d.C.), è l'unico romanzo della letteratura latina giuntoci per intero. Si compone di undici libri, che descrivono le peripezie del giovane Lucio, trasformato per...
 
 
Storia di un tagliabambù
La presentazione e le recensioni di Storia di un tagliabambù, opera edita da Marsilio. Una piccola creatura di appena tre pollici, trovata in un bambù da un vecchio taglialegna che l’adotta, fattasi splendida e attorniata da uno stuolo di pretendenti, stabilisce per i cinque innamorati che hanno resistito alla prova...
 
 
Il Primo Ministro

Letteratura straniera

La trama e le recensioni di Il Primo Ministro, romanzo di Anthony Trollope edito da Sellerio. Ferdinand Lopez è un outsider dell’alta società, dagli incerti natali, dalle fortune economiche di origine speculativa. Egli cerca di guadagnarsi la reputazione che gli difetta con un solido matrimonio, con Emily Wharton, figlia di...
 
 
I diari di Grasmere

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di I diari di Grasmere, opera di Dorothy Wordsworth edita da Sellerio. Formavano un trio descritto «tre corpi e un'anima», Wordsworth e Coleridge, i due numi del romanticismo inglese, più la sorella del primo, Dorothy; solo che i due giravano il mondo, correvano avventure, avevano...
 
 
Paradisi artificiali

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di Paradisi artificiali, opera di Charles Baudelaire edita da Newton Compton. Il consumo di sostanze stupefacenti ha un peso centrale nell’esperienza poetica ed esistenziale di Baudelaire. Quando scrive le sue pagine sull’hashish – di cui condanna l’abuso – egli non ha mai intenti moralistici, ma...
 
 
Sister Carrie

Letteratura straniera

La presentazione e le recensioni di Sister Carrie, opera di Theodore Dreiser edita da Elliot. Sprovvista di mezzi economici e culturali ma fermamente decisa a farsi strada nella febbrile Chicago fin de siècle, la giovanissima Caroline Meeber, chiamata in famiglia con il nomignolo non del tutto affettuoso di “sister Carrie”,...
 
 
 
409 risultati - visualizzati 101 - 150 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Cortile Nostalgia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il collezionista di conchiglie
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Britt Marie è stata qui
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Volevo tacere
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Allontanarsi. La saga dei Cazalet
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Il caso Malaussène
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Prendiluna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per te morirei e altri racconti perduti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tra loro
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il porcospino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dentro l'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Guardiani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri