Dettagli Recensione

 
Una sera a Parigi
 
Una sera a Parigi 2014-05-11 18:36:40 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    11 Mag, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

UNA DONNA MISTERIOSA…

…con un cappotto rosso, con il sorriso timido e con i capelli biondi caramello. E’ lei che tormenta Alain. Prima con la sua sola presenza e la sua aurea, poi con la sua riservatezza, poi con il suo trasporto, poi con la sua assenza. Ed Alain convive con una ferita. Il tutto si svolge nell’arco di poco più di una settimana ed il libro che ne nasce si configura sostanzialmente come una storia prettamente romantica, piena di improbabili coincidenze, intrisa di belle atmosfere retrò ed intrisa del fascino di una città che è splendida anche nei suoi angoli meno famosi. Co-protagonista è l’amore per il cinema d’autore e questo senso di nostalgia che ti si incolla addosso fin dall’inizio. E’ un libro che si offre anche come una celebrazione del potere del cinema, che è un’arte speciale e piena di magia, visto che la strada più breve è quella che va dagli occhi al cuore. Peccato per la struttura narrativa, che è poco di più di un semplice romanzo rosa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La donna dai capelli rossi
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La voce nascosta delle pietre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il labirinto degli spiriti
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'arte di essere fragili
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli assalti alle panetterie
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
L'informatore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La paranza dei bambini
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Le cure domestiche
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Una cosa che volevo dirti da un po'
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Crocevia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il marchio dell'inquisitore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)