Narrativa italiana Fantascienza Lisa Verdi e l'antico codice
 

Lisa Verdi e l'antico codice Lisa Verdi e l'antico codice

Lisa Verdi e l'antico codice

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Lisa ora vive sulla terra, tra gli Umani, e le è stato rimosso ogni ricordo legato alla sua permanenza tra gli Elfi. Ha dimenticato anche il suo amore per il Generale Bartolomeo. Ma forze oscure e malvagie stanno operando per minare il già precario equilibrio del Regno Elfico e dell’Universo Intero. "Scusa, stai forse parlando con me?" chiese Lisa, puntando un dito contro il suo petto e fissandolo con occhi ancora più sbarrati. Marcus sospirò e le fece un breve inchino. "Sto parlando con la nuova Signora degli Elfi, la quale, ora, ha il dovere di incontrare i Consiglieri." Il secondo libro della Trilogia fantasy "La Signora degli Elfi".



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Lisa Verdi e l'antico codice 2009-01-26 17:28:21 vangelja
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
vangelja Opinione inserita da vangelja    26 Gennaio, 2009
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un 2° libro "superbo" più avvincente del 1°

Devo confessare che ho gradito di più “Lisa Verdi e l’antico codice” rispetto al primo libro. E questo perché la presenza di personaggi multiformi, come gli stregoni, gli spettri e i vampiri mescolati con gli elfi rendono accattivante la lettura. Bisogna sottolineare come lo stile nel secondo libro si più maturo, ricco di pathos e soprattutto di suspance. Gli elementi fantastici e fantascientifici si fondono con grande maestria. I personaggi, sia buoni e cattivi, entrano nel cuore del lettore e rimangono radicati nel profondo dell’anima, portandoceli a conoscere sino in fondo e la cosa positiva e che invece di farceli odiare riesce con simpatia e maestria a renderli simpatici, come il vampiro Lispoto nonostante la sua orripilante descrizione. Lisa Verdi e l’antico codice è un testo che appassiona, commuove e diverte. Un libro originale che non da mai niente di scontato e che a mio avviso può essere adattato ad una trasposizione cinematografica.



Per concludere un libro consigliato a tutti. In attesa di leggere il libro conclusivo della trilogia rifaccio i miei complimenti all’autrice.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Tutti gli amanti del fantasy ed è ovvio anche tutti quelli che hanno letto il primo libro della trilogia...
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Lisa Verdi e l'antico codice 2008-08-10 05:06:11 Novilunio
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Novilunio Opinione inserita da Novilunio    10 Agosto, 2008
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

URGE IL SEGUITO!

Il seguito del romanzo precedente sopra citato non ha deluso le aspettative e rivela una maturazione dell'autrice, già fantasiosa di suo, ma capace questa volta di colpi di scena davvero interessanti. La storia scorre impetuosa come la precedente con dei personaggi nuovi che stuzzicano la fantasia del lettore fantasy. Voglio azzardare, a scapito forse di una piccola rivelazione sulla trama, che personalmente mi è molto piaciuto Lispoto, Principe degli Elfi Vampiri, ma è un'opinione dettata dai miei gusti particolari. Un consiglio che voglio dare all'autrice: dare rilevanza a questo personaggio, nato con tutti i canoni del cattivo, ma... e chi vul capire, legga, lo consiglio.

Mirevole la sospensione su certi eventi del romanzo che, inevitabilmente, reclama un seguito a chiusura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
... beh, a chi ha letto il primo episodio, LISA VERDI E IL CIONDOLO ELFICO!
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri