Narrativa italiana Fantascienza Occhi gialli-neri
 

Occhi gialli-neri Occhi gialli-neri

Occhi gialli-neri

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Dafne esce da un locale arrabbiata e delusa per quello che ha appena scoperto. Presa dalla rabbia, non si rende conto di camminare da sola per le strade buie di Londra. Due loschi individui cercano di approfittarsi di lei e all’ultimo minuto sarà salvata da “qualcosa” di non umano. La ragazza è salva ma quella cosa vuole avere più informazioni su di lei, perché, tutte le volte che tenterà di ucciderla un'assopita emozione lo bloccherà, rendendolo vulnerabile e diverso da quello che è. Da quel momento si scatenerà in lui una lotta interna che lo porterà indietro nel tempo all’origine della sua dannazione. Un intreccio fra realtà e fantasia che tocca anche tematiche importanti della nostra attualità.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
2.0  (2)
Contenuto 
 
3.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Occhi gialli-neri 2012-01-22 17:52:11 Dianora
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Dianora Opinione inserita da Dianora    22 Gennaio, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Travolgente!

Sotto suggerimento di una mia amica e, soprattutto, trascinata dal suo entusiasmo, sono venuta a conoscenza di questo libro e mi sono immersa nella lettura. Come potevo tirarmi indietro, dopo che mi aveva detto: “Devi leggerlo assolutamente, vedrai, sarà difficile staccarsi dai protagonisti! Una volta finito ho ricominciato a leggerlo di nuovo”.
Dopo questi preamboli non potevo tirarmi indietro. La lettura è veloce, scorre leggera. Vieni coinvolta da subito in situazioni che ti lasciano col fiato sospeso, vuoi sapere come andrà avanti, trascinato da quello che accade alla protagonista. Sei catapultato in contesti reali e fantasiosi allo stesso tempo. L’autrice ha preso alcuni spunti da episodi veri accaduti nel 2010, rielaborandoli e dando così consistenza alla storia.
Affascinata da un protagonista oscuro, piano piano vieni a conoscenza delle sue vicende: traumi del lontano passato, che lo hanno reso quello che è.
Visto così sembrerebbe un libro perfetto, e invece un difetto c’è: la brevità della storia. Ti prendono le vicende, sei travolto dalla passione dei due protagonisti, che quando finisce ti manca già! Ora capisco perché Michela è ripartita da capo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Urban fantasy, paranormal romance, avventura
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Occhi gialli-neri 2011-10-31 13:07:59 patty81
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
patty81 Opinione inserita da patty81    31 Ottobre, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Storia d'amore tra umana e demone

Più che un romanzo, si tratta di un lungo racconto, che narra la strana passione amorosa tra una semplice ragazza e un demone che avrebbe dovuto ucciderla,ma che invece la salva da un'aggressione a scopo sessuale...salvo poi aggredirla lui stesso.Questa passione si trasforma pian piano in qualcosa di più...ah, il salvifico potere dell'amore! Si tratta comunque di un racconto, che l'autrice , con un po' di impegno, avrebbe potuto trasformare in un romanzo.Come? cercando di descrivere meglio la psicologia dei personaggi , ad esempio;descrivendo meglio situazioni, luoghi, stati d'animo ; usando flashback e infine,last but not least, figure retoriche a volontà....i manuali di scrittura creativa sono molto utili anche a chi scrive recensioni...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
urban fantasy
Trovi utile questa opinione? 
41
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri