Poker Faces Poker Faces

Poker Faces

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Poker faces, romanzo di Luca Moricca pubblicato da DGS3 Editrice. Non fatevi ingannare dal titolo, il poker fa solo da sfondo ad un thriller ad alta tensione in cui le storie di un giocatore di poker on-line, quella di un killer spietato, e quella della task force della polizia formata da un commissario burbero ed una criminologa avvenente che gli sono alle calcagna, si intrecciano in un mix di emozioni che culmineranno in un finale ricco di emozioni e colpi di scena. Simone Baldi, giovane e serio, lavoratore, ha una passione segreta che gli fa perdere il sonno la notte: il gioco del poker. L’inaspettata vincita di un torneo on-line gli dà l’opportunità di partecipare al più importante torneo della stagione di Texas Hold’em, nelle sale del Casinò della Vallè a Saint Vincent. Quasi contemporaneamente, Milano viene scossa dalla notizia del cruento assassinio di un giovane VIP. Il Commissario Giovanni Maglione e la criminologa Mascia Campisi, si trovano a seguire le indagini di quello che sembra e sarà, il primo di una serie di efferati omicidi, resi ancora più inquietanti da macabri rituali. La squadra investigativa si imbatterà in un killer astuto, camaleontico e spietato.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
4.0  (6)
Contenuto 
 
3.8  (6)
Piacevolezza 
 
3.8  (6)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Poker Faces 2012-04-03 16:52:04 andrea70
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
andrea70 Opinione inserita da andrea70    03 Aprile, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Promettente

Luca Moricca ha un bello stile fluido, si fa leggere che è un piacere, cerca anche di metterci un minimo di intensità nella descrizione dei personaggi. La trama non è di quelle da urlare al miracolo , almeno come colpi di scena e cose svelate all'ultimo istante, però proprio in questo riconosco all'autore un paio di pregi non da poco : è riuscito comunque a tenere alta la mia attenzione senza cedimenti nonostante avessi capito da un pezzo alcune cosette...e non ci ha propinato un finale di quelli dove il killer ed il suo movente stanno in piedi come i girasoli sotto la tempesta...
Interessante la descrizione del mondo del gioco d'azzardo e degli impulsi che spingono una persona a giocarsi tutto contro ogni logica razionale.
Apprezzo molto quando in un thriller non si cerca solo di mettere adrenalina ma si elevano i personaggi al livello di uomini e donne in carne ed ossa e non rimangono solo dei nomi.
Se posso azzardare un'impressione quando Luca Moricca deciderà di "affondare il colpo" ci proporrà qualcosa di veramente bello, qui si è affacciato su un palco affollato con le ragionevoli timidezze dell'esordiente, e non è stato supportato da un correttore di bozze alll'altezza (ammesso che ci fosse) . Buona cosa che ci siano comunque piccole case editrici che , pur con i loro limiti di budget, riescono a supportare i giovani autori.
Forza Luca aspetto il prossimo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Poker Faces 2010-12-24 19:24:24 Sydbar
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Sydbar Opinione inserita da Sydbar    24 Dicembre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Poker Faces

Luca Moricca è alla sua prima esperienza e certamente, come si suol dire, può solo che crescere.
Il libro è molto scorrevole, letto in poco più di un giorno, anche se con qualche "errore di battitura presente", le vite dei protagonisti si rincorrono, seppur in posizioni diametralmente opposte, per poi intrecciarsi in modo forse un po' troppo semplicistico (ci sono un po' di intuizioni fortunate da parte degli investigatori per così dire).
Interessantissima la parte dedicata al mondo del poker da cui praticamente prende l'avvio la storia di tutti i protagonisti e che coinvolgerà anche gli investigatori della Polizia.
Vorrei ringraziare la sua casa editrice per aver dato una grande possibilità ad un autore che ammiro per il coraggio avuto nel lanciarsi in questo progetto sicuramente promettente.
In bocca al lupo Luca!
Syd

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Per chi ha voglia di scoprire un autore di sicura crescita.
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Poker Faces 2010-10-20 12:29:56 luk74
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
luk74 Opinione inserita da luk74    20 Ottobre, 2010
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Grazie Q-libri

Ciao a tutti,
sono l'autore di Poker Faces e come tale, mi esulo dal fare commenti sul mio libro.
Vorrei però ringraziare pubblicamente la redazione di Qlibri per lo spazio concessomi e i lettori per le recensioni.
Vi allego inoltre i link ad alcne recensioni pubblicate su
importanti siti del settore:


http://libriblog.com/scrittori-esordienti/poker-faces/

http://i-libri.com/poker-faces-di-luca-moricca.html

http://www.liberolibro.it/luca-moricca-poker-faces/

http://www.rossovenexiano.com/luca-moricca-poker-faces

http://www.zam.it/1.php?id_autore=5827

http://paneeparadossi.netsons.org/?p=434

Mi scuso per aver inserito un voto ma ero obbligato a farlo per pubblicare il messaggio, sia chiaro che non è il mio pensiero ma ho semplicemente riportato la media dei lettori fino ad oggi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Poker Faces 2010-10-19 12:08:31 ellen80
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ellen80 Opinione inserita da ellen80    19 Ottobre, 2010
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Per gli amanti del giallo, del thriller, del poliz

Un thriller, in poliziesco, un giallo, comunque vogliate definirlo, questo è sicuramente un bel libro.
Alle prime 30 / 40 pagine d introduzione alla storia un po' blanda seguono 260 pagine di pura adrenaline e tensione.
Omicidi, indagini, passioni, tutto condito con un linguaggio ed una narrazione semplici e garbati.
Un "giallista" esperto può divertirsi e seguire gli indizi lasciati volutamente dal killer (e dall'autore) per indovinare chi e perchè sta seminando il panico nel nord italia tra Vip più o meno noti.
Da non perdere per gli amanti del genere, da provare per chi è a digiuno di questo genere di libri.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
Poker Faces 2010-10-09 10:28:22 Mascia G.
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mascia G. Opinione inserita da Mascia G.    09 Ottobre, 2010
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ritmo serrato

Il thriller si apre con la storia di un comune giovanotto milanese che, trascorrendo le sue notti insonni giocando al poker online si aggiudica l'opportunità di partecipare al più importante torneo di poker reale nelle sale del casinò di Saint Vincent.
Sempre a Milano un omicidio che coinvolge un personaggio pubblico balza immediatamente agli onori della cronaca e giunge nelle mani di una squadra investigativa formata dal Commissario Giovanni Maglione, un uomo burbero, competente nel suo mestiere e afflitto da troppa umanità per chi, come lui, con il peggio dell’umanità deve avere a che fare, e dall’affermata criminologa Mascia Campisi, sveglia e che ci si immagina egregiamente avvenente.
Agli investigatori è evidente che il modo in cui è stata martoriata la prima vittima è indice della personalità disturbata di un assassino seriale e, in pochissimo tempo, questa sensazione viene confermata: scatta quindi una corsa contro il tempo dietro alle labili e quasi inesistenti tracce del killer, nel tentativo disperato di evitare ulteriori inutili vittime.
I destini delle persone citate si intrecceranno in un turbine di avvenimenti.
Il pezzo forte del libro è l'indagine, dai ritmi serratissimi, dagli sviluppi inattesi, e dal finale egregiamente architettato.
Il Poker è solo nel titolo, e in pochissimi capitoli nei quali devo ammettere, è spiegato egregiamente bene anche per chi come me, non è avvezza ai giochi d'azzardo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Io uccido
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
Poker Faces 2010-10-05 12:21:47 Carlo77
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Carlo77 Opinione inserita da Carlo77    05 Ottobre, 2010
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una bella sorpresa...

Ho ricevuto questo libro in prestito da un amico comune dell'autore,
ho iniziato a leggerlo ed ero un po' scettico ma, dopo una quarantina di pagine ero già immerso completamente nella storia,
i personaggi sembrava di conoscerli da una vita, la trama mi coinvolgeva e mi invoglia a sapere cosa accadeva nel capitolo successivo.
Una trama avvincente, scritta con garbo, senza voler strafare con le parole, ma proprio con l’intento di coinvolgere il lettore in una storia, che per chi ama il genere, intriga.
Una descrizione del tratto psicologico del serial killer e le motivazioni che lo hanno portato “fuori di testa” davvero accurata,
un abisso di morte e terrore nel quale riprendono forma i fantasmi più cupi del suo passato.
Un libro scritto senza strafare, quasi a voler entrare nel mondo della letteratura in punta di piedi, ma che sicuramente colpisce i lettori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri