Previsioni mortali Previsioni mortali

Previsioni mortali

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Previsioni mortali, opera di Sergio Marchi e Paolo Corazzon edita da Ugo Mursia Editore. Una straordinaria catena di violenti eventi atmosferici provoca la morte di otto persone, senza alcun legame apparente tra loro. La Natura sembra impazzita e risulta fatalmente ostile all'uomo, ma suor Clementina, infermiera del reparto di traumatologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo, dal carattere di ferro e dalla fede incrollabile, sospetta che dietro a questi terribili incidenti non ci sia tanto il caso ma la regia di qualcuno che deliberatamente ha architettato un piano subdolo e terribile. Perché tutte le vittime, al momento del decesso, erano digiune da almeno ventiquattr'ore? Che cosa le accomuna?

Recensione della Redazione QLibri

 
Previsioni mortali 2012-08-22 11:08:48 Sara moncalieri
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Sara moncalieri Opinione inserita da Sara moncalieri    22 Agosto, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Suor Clementina for president!

Che piacere leggere questo romanzo, che bella ventata di aria fresca in questa torrida estate!
Già, aria fresca: come novità, bella sorpresa, ma anche nel senso strettamente meteorologico del termine. Condizioni meteo da cui, una volta terminato questo gradevolissimo e intrigante giallo, ci si guarda con maggiore attenzione: i temporali e il maltempo sono semplici fatti accidentali o forieri di sventura, vista la serie di misteriose morti a catena? Si tratta di morti accidentali o premeditate?
Un bel libro, scorrevole, ben scritto, con una trama che procede spedita, che non molla, e che mi sono gustata tutta d'un fiato.
Mi sono immediatamente affezionata ai personaggi, tutti quanti, così ben delineati nelle loro brevi tratteggiature, nel loro apparire e scomparire e riapparire nuovamente.
E a Suor Clementina, la nostra infermiera del reparto ortopedia, che, ficcanaso quale è, non sa stare a guardare, ma deve necessariamente rimuginare, pensare, fare uno più uno (anche quando pare che non ci siano addendi in giro né somme da fare..), metterci il suo zampino, andare a rompere le scatole a investigatori, primari, medici, e chiunque lei sia in grado di sfruttare per capirci qualcosa sul caso.
Perché nel momento stesso in cui lei ha deciso che esiste un caso, che dietro ai temporali ci sia un assassino, forse addirittura un serial killer, non ci sono santi che tengano… soprattutto per una che nella vita fa anche la suora.
Una protagonista che lei stessa è un tornado, amata e odiata da quanti le gravitano attorno, che non sanno se volerla morta o volerla viva, se averla come interlocutrice o come paziente, tanto per citare lo stesso anatomopatologo dell'ospedale cui lei, ripetutamente, si rivolge.

Bel giallo davvero, ironico, e con qua e là battute degne di un umorista.
Un'unica cosa mi sfugge: perché inserirlo nella collana Mursia Ragazzi? A mio parere si tratta di un libro gradevolissimo anche per qualsiasi adulto abbia voglia di fare una lettura piacevole e trovare una trama ben strutturata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri