Narrativa italiana Racconti L’incontro di due vite
 

L’incontro di due vite L’incontro di due vite

L’incontro di due vite

Letteratura italiana



La presentazione e le recensioni di "L'incontro di due vite. Epistolario con Mario Verdone", opera di Maria Teresa Santalucia Scibona edita da Sampognaro & Pupi Editori Associati. L'incontro tra due vite, è l'incontro di due grandi personalità, Maria Teresa Santalucia Scibona e Mario Verdone. Un vibrante, sincero e illuminante rapporto epistolario che racconta più di un decennio di ferventi attività culturali e pensieri di due grandi pensatori del nostro panorama letterario. Un intenso scambio di missive, ricco di aneddoti e di storie quotidiane in cui emerge soprattutto l'impegno culturale e la dedizione alla letteratura del grande Mario Verdone e la verve poetica della poetessa senese. L'incontro di due mondi, accomunati da un rapporto di schietta amicizia e amore per la cultura.

Maria Teresa Santalucia Scibona, è nata e vive a Siena, già Presidente Provinciale della FENALC (Federazione Nazionale Liberi Circoli),è Presidente per Siena del MOPOEITA (Movimento per la diffusione della Poesia in Italia). La Biblioteca Universitaria senese della Facoltà di Lettere e Filosofia, ha istituito un Fondo Letterario a suo nome.(Seduta 27/4/2005).

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L’incontro di due vite 2011-02-10 11:48:07 Renzo Montagnoli
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Renzo Montagnoli Opinione inserita da Renzo Montagnoli    10 Febbraio, 2011
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Lettere culturali

Primo di parlare di questo libro, costituito da uno scambio epistolare, che si svolge in un periodo temporale che va dal 1991 al 2004, ritengo opportuno, ma meglio ancora necessario, fare un po’ di luce sugli estensori di queste lettere.
Maria Teresa Santalucia Scibona, di cui è riportata in calce la biobibliografia, è una poetessa, dotata di non frequente sensibilità artistica e che della poesia ha fatto una ragione di un’esistenza dolente, non ovviamente fine a se stessa, ma come mezzo per esprimere e riflettere il suo “io”, così comunicando con gli altri.
Mario Verdone, scomparso nel 2009, è stato un famoso critico cinematografico, ma anche saggista, scrittore e poeta, insomma uno dei non così rari esempi italici di spiccata attitudine in diversi campi artistici.
Normalmente una raccolta di lettere scambiate fra due persone riveste più un significato storico che letterario e filosofico, ma questo non è il caso nostro, perché da un incontro occasionale è nata un’amicizia basata su un afflato, un comune modo di sentire che si sviluppa in riflessioni secondo un filo logico di reciproca crescita culturale.
Verdone, di cui mi era nota solo la fama, era un intellettuale a lettere maiuscole, uno di quegli uomini il cui desiderio di conoscenza mai si placa, consapevoli che, per quanto si impari, ci si accorgerà sempre che quel c’è da apprendere, anziché diminuire, aumenta.
E non si creda che questo epistolario consista solo in piccole prose, perché non è infrequente che i due si scambino delle poesie, ma in fin dei conti i versi riescono a esprimere, in autentici poeti, emozioni, sensazioni, ma anche concetti fondamentali che in altra forma potrebbero senz’altro risultare grevi, se non tediosi.
Dalla lettera del 18 novembre 1991 scritta da Maria Teresa Santalucia Scibona: L’agonia di un recluso giorno / è ritmata dal goffo/ tambureggiare / della pioggia. / Nell’ariosa prigione / satura d’epici sogni, / una lettera desiderata / sigilla al tuo nome / condivise affinità….
Dalla lettera dell’1 gennaio 1992 stilata da Mario Verdone: …Restiamo attaccati alle cose / che possediamo / v’è / chi non ne comprende il perché, ora / anche il cassetto è tetro. / Il sorriso / non c’è più.
Certo c’è spazio per altre notizie, per convenevoli, per auguri, ma si avverte chiaro che queste lettere sono di fatto uno scambio culturale ed artistico, e sta proprio in questo la loro valenza, perché altrimenti potrebbero interessare solo ed esclusivamente ai mittenti-destinatari.
L’incontro di due vite è un volumetto di poche pagine, di facile e piacevole lettura, una piccola gemma che pulsa come un cuore nel grigiore di un mondo fatto di tante vite che assai raramente si incontrano per dare vita a un’amicizia costruttiva.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri