Narrativa italiana Romanzi storici Il ponte delle sirenette
 

Il ponte delle sirenette Il ponte delle sirenette

Il ponte delle sirenette

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Il ponte delle sirenette, romanzo di Giuseppe Pederiali edito da Garzanti. Un mattino d'inverno del 1923, sul Ponte delle Sirenette che attraversa il Naviglio di Milano viene trovata una bambina di sei-sette anni. È avvolta in una coperta, non ricorda nulla del proprio passato, racconta di essere figlia di una sirena e sogna di diventare una cantante: la chiameranno Sirena Colombo. Diventerà una ragazza bella - troppo bella! - e ambiziosa, che dovrà crescere e farsi strada, da sola, tra mille difficoltà. Prima all'orfanotrofio, poi cameriera presso una famiglia che la maltratta e la sfrutta. Alla disperata ricerca della bambina che le hanno sottratto, rischierà di essere l'internata e operata in manicomio. Verrà salvata da Delio Tessa, avvocato oltre che giovane poeta, che la ospiterà in casa sua. Si ritroverà prostituta nella più lussuosa casa di tolleranza della città, in via San Pietro all'Orto. Quando arriva la guerra, Sirena - che ha aperto una pensione - conosce Ignazio, un ebreo fuggito da Salonicco portando con sé un incunabolo di valore inestimabile, decorato con miniature medievali e sottratto alla distruzione della biblioteca della città greca. Nella Milano occupata dai nazisti, il destino della bella Sirena e quello del prezioso manoscritto s'intrecciano in un groviglio sempre più pericoloso...

Giuseppe Pederiali è nato a Finale Emilia, nella Bassa modenese, e vive a Milano. Narratore per adulti e per ragazzi ha pubblicato, tra l'altro, i romanzi Le città del diluvio, Il tesoro del Bigatto, La compagnia della Selva Bella, Marinai, Stella di Piazza Giudia, Emiliana, L'amica italiana, Il lato A della vita. Sotto il titolo Padania felix, ha raccolto saggi e interventi giornalistici. È tradotto in Germania, Inghilterra, Russia, Francia e Giappone.

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ricamatrice di Winchester
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
La legge del sognatore
Valutazione Utenti
 
3.3 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri