In caso di morte In caso di morte

In caso di morte

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di In caso di morte, romanzo di Robin Cook edito da Sperling & Kupfer. Pia Grazdani sa di essere una studentessa di grande talento, eppure non crede alla sua fortuna. Tobias Rothman, premio Nobel per la medicina, ha voluto proprio lei per un grandioso progetto: una ricerca all'avanguardia che potrebbe rivoluzionare la sanità mondiale creando organi sostitutivi per pazienti incurabili. Pia si rende conto che le viene offerta la possibilità di soddisfare la sua ambizione e di contribuire ad aiutare milioni di malati. Ma - soprattutto - partecipare a quello studio così importante potrebbe finalmente farle trovare un po' di serenità, una tregua ai dolorosi ricordi dei traumi che hanno segnato la sua infanzia. Un giorno però in laboratorio - in un'area che dovrebbe essere di massima sicurezza - accade una tragedia. Che viene subito liquidata come incidente. E ha l'effetto immediato di far cessare la sperimentazione. Pia non può e non vuole accettarlo. Sono tante le domande che le si agitano nella mente... Chi si arricchisce in caso di morte dei pazienti? Chi vuole spegnere la speranza di così tanti innocenti? Sembra proprio che la morte sia diventata un business multimiliardario... Pia non ci mette molto a capire di essere entrata in conflitto con interessi ben più grandi di lei, difesi da criminali senza scrupoli che non esiterebbero un solo istante a eliminarla. E a quel punto non ha scelta: se vuole continuare a vivere deve scoprire la verità, a ogni costo. Cook, maestro indiscusso del medical thriller, ci regala un romanzo attualissimo, dal ritmo mozzafiato, con una protagonista che non si dimentica.

Robin Cook vive e lavora in Florida. Laureato alla Columbia University, si è specializzato in Medicina a Harvard. È considerato l'inventore del genere medical thriller. I suoi libri sono bestseller in tutto il mondo: tradotti in più di quaranta lingue, hanno venduto oltre cento milioni di copie e ispirato film di grande successo.

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ricamatrice di Winchester
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
La legge del sognatore
Valutazione Utenti
 
3.3 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri