L'ottavo passo L'ottavo passo

L'ottavo passo

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di L'ottavo passo, romanzo di Lawrence Block edito da Sellerio. Jack Ellery era arrivato all’Ottavo Passo ed è stato ucciso. Due colpi, con il colpo finale sparato in bocca, più che altro uno sfregio, a canna della pistola infilata tra i denti, forse un messaggio: non parlerai! L’Ottavo Passo è uno degli ultimi sulla via della redenzione degli Alcolisti Anonimi. Si fa l’elenco di tutte le persone a cui s’è nociuto. Il Nono è quello del perdono, si chiede loro personalmente scusa del male fatto. Matt Scudder aveva conosciuto Jack da bambino, nel Bronx. «Da ragazzi insieme. Uno va a male, l’altro finisce con gli sbirri», come nei film di gangster dell’età d’oro. Adulti e logorati dagli anni, s’erano ritrovati, increduli, faccia a faccia tra gli Alcolisti Anonimi, ma su gradini diversi: Matt agli inizi, Jack quasi fuori. S’erano aperti l’un l’altro, Jack raccontando la sua carriera di piccolo criminale finito a cercare il coraggio in un fondo di bottiglia, e Matt riferendo dell’abisso alcolico che aveva inghiottito la sua carriera nel corpo di polizia e lo aveva ridotto a lavori privati da detective senza licenza. Per questo adesso Matt, spinto dal supervisore di Jack, accetta di indagare sull’omicidio dell’amico ritrovato. E allo scopo comincia a scrutare nella lista dell’Ottavo Passo, per scoprire, chissà, collegata a un nome, una storia che fornisca un movente credibile. Nella lista non c’è niente di decisivo. Invece, quel rivangare ha smosso qualcosa: spuntano nuovi appunti, altri cadaveri, sottovalutati indizi che Scudder legge e interpreta con quel talento di segugio stanco. E alla fine, con la verità l’ex poliziotto scenderà a patti, mostrandosi per ciò che è: l’ultimo melanconico detective della hard-boiled school. «Vero erede della tradizione dell’hard-boiled americano», è la definizione che Gianrico Carofiglio dà di Lawrence Block, scrittore dalla decisa personalità narrativa, vincitore di tutti i premi del genere, capricciosamente meno noto del suo merito in Italia, che ha creato Matthew Scudder nel 1976, come protagonista di una lunga serie.

Lawrence Block (1938) ha scritto più di una cinquantina di romanzi aggiudicandosi più volte il premio Edgar, massimo riconoscimento destinato alla letteratura poliziesca. Ha creato diverse figure di investigatori. Di essi il più popolare probabilmente è Matthew Scudder, ex poliziotto ed ex alcolista, che si muove a New York, città beneamata dall’autore. La serie di Scudder conta più di una quindicina di romanzi, di cui l’ultimo è questo L’Ottavo Passo.



Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri