Narrativa straniera Letteratura rosa Baci segreti e lettere d’amore
 

Baci segreti e lettere d’amore Baci segreti e lettere d’amore

Baci segreti e lettere d’amore

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Baci segreti e lettere d’amore, romanzo di Rowan Coleman edito da Newton Compton. Una storia toccante e divertente da un’autrice che parla dritto al cuore. Ellen Woods trascorre le sue giornate immersa tra le pagine di romanzi d’amore, per sfuggire a una realtà che non le piace più: ha avuto la sua occasione per essere felice quando ha sposato Nick, ma dopo quindici anni, a causa della tragica morte del marito, è rimasta sola, con un figlio adolescente e una montagna di debiti da pagare. Per non rinunciare alla sua bellissima casa vittoriana, Ellen, ormai sull’orlo della bancarotta, è costretta ad accettare una drastica soluzione: d’accordo con la sorella Hannah dà in affitto alcune camere della sua dimora. Ma la tanto sofferta decisione sarà invece per lei l’inizio di qualcosa del tutto inaspettato. Nella sua vita irrompono infatti Allegra, un’eccentrica e attempata scrittrice; Sabine, in trasferta da Berlino e fresca di separazione dal marito infedele e Matt, giornalista di una rivista per soli uomini, spregiudicato e seducente. Grazie ai nuovi inquilini, Ellen scoprirà che fuori dalle rassicuranti ma anguste mura domestiche esiste un mondo pieno di opportunità. Riuscirà a trovare il coraggio per afferrarle e imparare di nuovo a vivere e ad amare? Là fuori c’è una vita tutta da scoprire. Basta trovare il coraggio di afferrarla.

Rowan Coleman vive in Inghilterra, dove lavora nell’editoria. Ha vinto, nel 2001, il premio Company Magazine Young Writer of the Year e ha potuto così realizzare il suo sogno di diventare scrittrice. Ha pubblicato il suo primo romanzo nel 2002, dando l’avvio a una carriera di successo.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Baci segreti e lettere d’amore 2013-01-27 11:45:41 Speachless
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Speachless Opinione inserita da Speachless    27 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

..but u couldn't be that man i adored

POSSIBILI SPOILER
inizio col dire che leggendo questo libro non mi aspettavo molto.
la storia, in realtà, non è per niente male. anzi viene raccontata per certi versi in maniera profonda, cogliendo il nocciolo della situazione.

la partenza quindi è stata in quarta, e di conseguenza mi aspettavo davvero un libro ricco.
la realtà è ,invece, che nonostante l'inizio sia stato promettente, l'autrice si sofferma troppo sulle singole caratterizzazioni, raccontando giorni che si susseguono, identici l'uno con l'altro e dopo un po ci si chiede "quando arriva questo benedetto colpo di scena?". ma neanche il colpo di scena arriva, il finale viene velocemente abbozzato, e i personaggi sono lasciati a loro stessi, e la nostra curiosità che è aumentata man mano durante la lettura subisce un duro colpo.

la protagonista, Ellen Woods è una 38anni vedova con un'adorabile figlio 12enne, Charlie. dopo la morte del marito si crogiola nella convinzione che per lei non ci sarà mai più una vita dopo il matrimonio con Nick. mette la sua vita in pausa (ed è di questa vita in pausa che l'autrice decide di raccontarci per i 3/4 del libro).
alla morte del marito però Ellen si ritrova in ristrettezze economiche, e quindi è obbligata in un qualche modo a riprendere in mano le redini e fare qualcosa per sè, per Charlie e per la sua casa. decide così, di affittare 3camere della casa ad estranei, in modo da poter risolvere i suoi problemi finanziari. nel corso di questa convivenza forzata Ellen si renderà conto, che non è tutto oro ciò che luccica,che a volte anche se abbiamo la verità sotto al naso, è più comodo non vederla e continuare a viverne la versione edulcorata.

ripeto, la materia grezza c'è, ma a mio avviso non è stata lavorata per rendere il romanzo accattivante e intrigante.

consigliato: NI

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Baci segreti e lettere d’amore 2012-05-03 13:43:26 Pupottina
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    03 Mag, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La casa perfetta per trovare la felicita'

Non pensavo che questo libro mi avrebbe emotivamente colpita così tanto. Non immaginavo che alcune sensazioni sarebbero arrivate a colpirmi con tale intensità. Pensavo che fosse un romance piacevole, ma è stato molto di più. Oltre a intrattenermi con un tocco di rosa, la sensibilità con cui è scritto, con cui sono delineati i personaggi e le loro storie, le loro vicende non sempre piacevoli, i loro modi di vivere e di reagire alle situazioni hanno trasmesso quel qualcosa che arriva all’anima fino a commuoverla. Ovviamente non all’inizio né al lieto fine, ma al punto di suspense più intenso, quel punto che in narratologia siamo soliti definire “spannung”, dove l’azione culmina o precipita.
Vi sto parlando di Baci segreti e lettere d’amore di Rowan Coleman che si presenta bene sin dalla copertina, molto raffinata e piacevole allo sguardo, ma che forse tradisce un po’ l’intensità delle emozioni, le quali non saranno totalmente orientate alla serenità. In realtà, sono proprio la serenità e la sua ricerca gli obiettivi che i vari personaggi sperano di ottenere.
La protagonista è la poco appariscente Ellen Woods, la quale trascorre le sue giornate immersa tra le pagine di romanzi d’amore, che legge per lavoro e per sfuggire a una realtà che non le piace più. Un tempo è stata felice. Ha avuto un marito presente, un figlio e una casa molto grande. La vita le è cambiata in un minuto, quando suo marito è morto in un incidente stradale. Guidava ubriaco. Era molto impegnato sul lavoro, dove non tutto andava bene. Alcuni suoi investimenti sono stati troppo rischiosi, imprudenti, ed ora Ellen rischia di perdere la grande casa, dove vive con suo figlio.
Questa è esattamente la situazione di partenza, un anno dopo la morte di suo marito Nick. Ellen non è in grado di ammettere le sue debolezze. È una donna che ancora non è forte abbastanza per superare un dolore tanto forte. È una donna sola, che si sente al sicuro solo in casa, ma qualcosa, per forza di cose, deve cambiare nella sua esistenza. Il lavoro con la casa editrice non è sufficiente a pagare i debiti di suo marito. Deve fare qualcosa affinché non le venga tolta la casa e affinché suo figlio non venga destabilizzato un’altra volta.
La soluzione più auspicabile è riuscire ad affittare le tante stanze della sua enorme casa. Riuscendo ad affittarne tre, la situazione potrebbe migliorare. Ellen, però, ha paura di avere estranei in casa. Ha paura di non sentirsi più al sicuro, ma sua sorella Hannah insiste e la aiuta a trovare gli affittuari: una donna in carriera, ferita dal tradimento dell’ex marito; una famosa scrittrice di romanzi erotici che ha perso la sua casa ed un giornalista appena assunto in una rivista per soli uomini.
Ogni avvenimento della vita di Ellen viene vissuto su più binari: il presente di vedova e madre; il passato con tutti i ricordi felici e nostalgici vissuti col marito; e la finzione del romanzo storico che sta leggendo dove anche l’eroina femminile, Eliza, lotta e deve difendersi da varie avversità.
La difficoltà più grande da superare per Ellen forse è proprio dentro di lei e ha radici lontane nel tempo, ha segnali che non ha saputo comprendere, ha sintomi che non riesce a vedere. Avere estranei in casa con le loro vite e i loro problemi, l’aiuterà a riscoprire il mondo fuori di casa, dove tutto è andato avanti mentre lei era chiusa nel suo dolore. Potrò analizzare se stessa e programmare il suo percorso futuro.
È un romanzo tutto al femminile, scritto con sensibilità e carico di sentimenti e di emozioni forti e poetiche.
Il titolo italiano Baci segreti e lettere d’amore giudicate voi stessi quanto si avvicina a “The happy home for broken hearts” (Casa felice per cuori infranti). Il titolo italiano dà l’idea di serenità e di cose tenere, dolci e romantiche e, nel libro, ci sono anche quelle nel libro, ma prima bisogna superare le angosce dell’esistenza, le inquietudini dell’anima, i segreti celati anche a se stessa e tante, tante avversità.
È una lettura che vi consiglio. Lo stile è fluido e scorrevole. Le emozioni garantite. I profili personali sono delineati bene anche psicologicamente. La trama avvincente e con non pochi colpi di scena. Gradevole, drammatica, toccante, sentimentale, la storia è scritta per parlare al cuore di una donna che è pronta ad affrontare le avversità della vita, quando arriva il momento giusto. Le dolcezza di questo happy endings vi scioglierà, com’è successo a Pupottina, che se l’era immaginato totalmente diverso nell’evoluzione delle vicende.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri