Narrativa straniera Letteratura rosa Un regalo per sempre
 

Un regalo per sempre Un regalo per sempre

Un regalo per sempre

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Un regalo per sempre, romanzo di Melissa Hill edito da Rizzoli. Aspettare un bambino: un desiderio, una gioia, un pensiero ossessivo. Dipende dal punto di vista. Per Jess, brillante professionista con marito dinamico e bella casa a Dublino, l’idea sta diventando un tormento: tutte le sue amiche parlano solo di neonati, ciucci e passeggini, e le loro vite caotiche esercitano su di lei un fascino irresistibile. Tanto da spingerla a mentire. La ventenne Nina invece ha scoperto che il suo fidanzato ha già una famiglia e altri bambini: lasciarlo e fare il test di gravidanza è stato tutt’uno. Ora deve decidere se allevare il piccolo da sola, quando arriverà, o se darlo in adozione. Infine c’è Ruth, diva del piccolo schermo a Hollywood, che torna in Irlanda per passare una vacanza coi genitori e si scopre incinta dopo un’incauta notte folle con un fascinoso collega attore. Le strade delle tre donne s’incrociano a Lakeview, pacifica cittadina immersa nella natura: il luogo ideale per crescere dei figli, forse, un giorno, ma anche per scambiarsi confidenze, condividere aspirazioni e paure, scoprirsi amiche e solidali. E trovare dentro di sé le risorse per fare la cosa giusta. Mentre dal passato riaffiora un segreto e un mistero che ancora una volta riguarda un bambino: chi era il neonato deposto una mattina sui gradini del bar di Ella dentro uno scatolone di muffin? E chi l’aveva abbandonato?

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri