Poesia Poesia italiana Quando il sole bacia lo scalmo
 

Quando il sole bacia lo scalmo Quando il sole bacia lo scalmo

Quando il sole bacia lo scalmo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Un viaggio tra parole e paesaggi. Le liriche disegnano bene nella mente di chi legge scorci caratteristici, personaggi che si fanno anima dei luoghi. Così la lettura diviene una passeggiata nei luoghi più belli e più nascosti dell’Italia. Una raccolta sui generis, che oltre a scandagliare l’animo dei protagonisti delle diverse liriche, racconta una coloratissima Penisola unendo abilmente la tecnica dello scrivere con quella del dipingere.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Quando il sole bacia lo scalmo 2014-11-03 20:59:59 Nadiezda
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    03 Novembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quando il sole bacia lo scalmo di Carlo Di Biagio

Si tratta di un piccolissimo libro di poesia, per la precisione ne contiene trenta.
Anche se non leggo spesso libri di questo genere, ultimamente mi piace cambiare spesso e provare anche altri generi.
Devo dire che il contenuto di questo testo mi ha particolarmente emozionato.
L’autore le ha scritte in varie parti d’Italia facendoci rivivere attraverso la sua penna le emozioni provate da lui mentre vedeva con i suoi occhi vari scorci del Bel Paese.
La poesia che mi ha più colpito è stata quella dedicata al Caffè.
Anche se non amo particolarmente questa bibita i versi scritti da questo poeta mi hanno allietato.
Sentivo l’aroma, il calore di questo liquido che entrando dalla bocca a piccoli sorsi irradiava tutto il corpo ed anche la mente.
Vedevo la tazzina materializzarsi, di ceramica bianca e lucida che veniva portata lentamente alle labbra per prolungare il piacere di questa pausa.
Come dicevo prima è un libro ricco di paesaggi ed emozioni, si tratta di un viaggio unico fatto insieme al poeta.
Tramite la lettura di questi magnifici versi il lettore si trova proiettato nei panorami più caratteristici dello Stivale.
Un testo da non perdere e da leggere piano piano per gustare con tutta la calma i paesaggi descritti.

Vi auguro una buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri