Dettagli Recensione

 
Il filo del male
 
Il filo del male 2010-05-05 15:33:23 ANNA PORCARI
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da ANNA PORCARI    05 Mag, 2010

INDAGINE SU UN ANIMO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO

E se Il filo del male fosse in realtà un'allegoria per poter analizzare attraverso un personaggio di fantasia, ma poi mica tanto (il colonnello Trani é un antieroe dei nostri giorni) le pieghe più recondite e nascoste del proprio animo, mettendo a nudo debolezze, fragilità e paure che celiamo agli altri e contro le quali combattiamo ogni giorno?
Il libro è una sincera e sofferta seduta psicoanalitica, in cui il protagonista per la prima volta si lascia andare a sentimenti ed emozioni che una corazza invisibile gli aveva impedito di manifestare all'esterno, temendo di essere giudicato un debole, mentre la sua forza sta proprio nella ritrovata consapevolezza della sua fragilità e nella sua impotenza di fronte al male. Ed é proprio attraverso questa consapevolezza postuma, che si realizza la catarsi del protagonista.
Anna Porcari

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si per la trama e l'attualità dell'argomento: il male ed il potere
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri