Fulvio Tomizza - Recensioni di QLibri

I libri di Fulvio Tomizza, consulta su QLibri le principali opere con le trame e le recensioni dei lettori con commenti su stile, contenuti e piacevolezza.

 
14 risultati - visualizzati 1 - 14
Ordina 
 
L'ereditiera veneziana

Letteratura italiana

Intensa la vita breve di Paolina Carli, giovane ereditiera in una Venezia carnevalesca e felliniana. La donna si prende cura con saggezza del patrimonio ereditato, accetta qualche galanteria, e infine sceglie un marito di cui si innamora.
 
 
L'amicizia

Letteratura italiana

Un giovane istriano di ceppo contadino e un ragazzo della piccola borghesia triestina. Un'amicizia, un confronto e uno scontro continuo tra due educazioni morali, sentimentali e politiche.
 
 
Nel chiaro della notte

Letteratura italiana

Fulvio Tomizza si rifugia nell'universo parallelo dei sogni come in una sorta di soffitta dalla quale recuperare con nostalgia purificatrice le radici profonde del suo mondo espressivo: l'amore selvaggio, lo spirito randagio, il dolore della diaspora, il ritorno a casa, la memoria del padre. E ogni sogno dà vita a...
 
 
Alle spalle di Trieste

Letteratura italiana

Questa raccolta ha per argomento i diversi aspetti della terra di nascita e della città di quarantennale residenza di Fulvio Tomizza, l'Istria e Trieste, inquadrate nel loro più naturale contesto culturale, sociale, politico e umano, che dalla vicina Gorizia, il Friuli e il Veneto si allarga alla ex Jugoslavia, all'Austria...
 
 
Dal luogo del sequestro

Letteratura italiana

Sergio scrive una lettera alla moglie per confessarle una storia inquietante. Nel suo lavoro di sceneggiatore, a Roma, ha conosciuto una donna, vedova, siciliana, Rosarita, sorella della funzionaria che gli passa il lavoro. Tra i due scoppia una torrida passione sessuale da cui l'uomo, a un certo punto, tenta di...
 
 
La visitatrice

Letteratura italiana

L'azione del romanzo si svolge a Trieste, il periodo successivo all'indipendenza della Repubblica di Slovenia. Una storia dolce e crudele nella Trieste di oggi visitata dai fantasmi della giovinezza e della guerra fredda.
 
 
La città di Miriam

Letteratura italiana

Conosciuto soprattutto come scrittore e poeta del "mondo dei confini", dell'elegia contadina e di una prosa lirica musicale e intima, con "La città di Miriam" - Premio Fiera Letteraria 1972, e terzo capitolo della trilogia sul personaggio di Stefano Marcovich - Fulvio Tomizza per la prima volta esce dalle atmosfere...
 
 
Il sogno dalmata

Letteratura italiana

In questo romanzo tutto comincia con la fondazione di una delle tante colonie di dalmati e di albanesi riparati in Istria nel Seicento per sfuggire ai turchi e rifarsi una patria, grazie al sostegno non disinteressato della Serenissima, in una terra spopolata dalla peste. Questi fuggiaschi si accorgono ben presto...
 
 
L'abate Roys e il fatto innominabile

Letteratura italiana

Qual è il fatto ignominioso di cui si sarebbe macchiata la giovane popolana Cecilia dei Facchi e che mette in agitazione l'intera zona di Portogruaro senza che nessuno abbia l'ardire di raffigurarselo? E perché ad accusare la ragazza presso il vescovo Querini è proprio l'amante di lei, Alessandro Roys, abate...
 
 
La quinta stagione

Letteratura italiana

Tra il luglio del '43 (la caduta di Mussolini) e la fine del secondo conflitto mondiale, il racconto di una stagione straordinaria, come fuori dal tempo. Tra i giochi infantili e la partenza per il collegio del protagonista Stefano Marcovich, in mezzo c'è la guerra, quella vera, che appare prima...
 
 
Materada

Letteratura italiana

Il grande romanzo d'esordio di Tomizza; è la saga di una famiglia e di una proprietà frodata e irrecuperabile, vissuta attraverso le lacerazioni di Francesco, giovane istriano di Materada, il paese che, con i trattati del 1954, è incluso nel territorio passato definitivamente alla Jugoslavia.
 
 
Franziska

Letteratura italiana

Franziska è venuta alla luce il 1 gennaio 1990 e l'imperatore Francesco Giuseppe le ha concesso, come a tutti i sudditi nati nelle prime sei ore del secolo ventesimo, un dono di mille corone e il proprio personale padrinato. Così la figlia del falegname Skripac sarà figlioccia dell'imperatore. Fulvio Tomizza...
 
 
Gli sposi di via Rossetti

Letteratura italiana

Nella primavera del 1944, in una Trieste occupata dall'esercito tedesco e lacerata dall'odio tra italiani e sloveni, due pacifici sposi vengono barbaramente trucidati. Trent'anni dopo uno scrittore, dopo aver ritrovato uno strano gruppo di lettere, prova a ricostruire la misteriosa vicenda.
 
 
La miglior vita

Letteratura italiana

Ambientato in un paese dell'Istria dove i protagonisti della vicenda sono sia italiani che slavi, i quali dovranno fare i conti con la storia di questo secolo, guerre e invasioni si intrecciano con amori e sentimenti.
 
 
 
14 risultati - visualizzati 1 - 14

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri