Saggistica Arte e Spettacolo La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione
 

La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione

La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione

Saggistica

Editore

Casa editrice


Ascoltando le canzoni di Vasco, ma anche leggendone le interviste e gli scritti, si ha la sensazione di una grande coerenza e profondità di significati. Tra i temi più sentiti: il sentimento del finito, la crisi delle verità, la vita come caos, il male di vivere, il valore consolatorio della musica. Il libro si sofferma su questi e altri temi, in un dialogo serrato e stringato con le parole di Vasco, e suggerisce anche un parallelo con le riflessioni di Nietzsche, uno degli scrittori più letti e apprezzati da Vasco.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La poesia di Vasco Rossi. Una interpretazione 2013-01-05 13:20:46 charicla
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
charicla Opinione inserita da charicla    05 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il Blasco e la filosofia

Vasco Rossi è da sempre considerato il Re del Rock italiano e già questo basta ad alimentare contraddizioni, curiosità e questo libro del bravissimo Antonio Malerba lo interpreta per la prima volta in una chiave insolita e inedita.
Il libro infatti è un’ interpretazione insolita dei testi del Blasco inaspettatamente accostati al pensiero del grande filosofo Friedrich Nietzsche, autore amato e molto apprezzato dallo stesso Vasco.
Questo è un viaggio interessante e particolarmente gradito a tutti i fans di Vasco Rossi ma non solo, poiché proprio grazie a questo libro il lettore potrà dare una nuova chiave di lettura ai testi del grande poeta del rock italiano!
Bravo Antonio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A tutti coloro che amano Vasco Rossi
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ricamatrice di Winchester
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri