I senza Dio I senza Dio

I senza Dio

Saggistica

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di I senza Dio, saggio di Stefano Livadiotti edito da Bompiani. Le amicizie pericolose. I business inconfessabili. Gli accordi sottobanco con i partiti per spartirsi privilegi miliardari e spesso ai confini con la legalità. Tra loschi giochi correntizi, scandali e misfatti, la Chiesa, a partire dalla sua gerarchia, assomiglia sempre di più a una delle classi politiche maggiormente screditate dell’intero Occidente. Una vera e propria casta, come quella dei palazzi del potere romano, ma ancor più scopertamente ricca, spregiudicata e arrogante nel pretendere ogni sorta di impunità per i suoi dignitari. Che, senza neanche essere eletti da chi è poi chiamato a sovvenzionarli generosamente, sono diventati dei veri intoccabili. Ecco perché, come testimoniano tutti i sondaggi, i credenti hanno ormai voltato le spalle alla Chiesa, in tutto il mondo. Stefano Livadiotti, autore dei best seller L’altra casta e Magistrati l’ultracasta, racconta in un’inchiesta choc tutta la verità su un potere tanto dorato quanto ipocrita e corrotto, che predica bene, razzola malissimo e ha l’unico fine di perpetuare se stesso. Un mondo dove la carità è un optional, la verità un miracolo e il sesso si fa ma non si dice. Dove nessuno si fida di nessuno, tutti spiano tutti, e vince chi riesce a tirare il colpo più basso, in un’eterna guerra dei dossier per il controllo di una formidabile macchina da soldi. Un catalogo degli orrori che ha finito per nauseare un papa sempre più solo. Stanco. E consapevole di aver contribuito a consolidare un sistema perverso.

Stefano Livadiotti è una delle firme più note di “L’Espresso”: da venticinque anni si occupa di economia e di politica con inchieste, interviste e reportage. Per Bompiani ha pubblicato L’altra casta. L’inchiesta sul sindacato (2008; tascabili Bompiani 2009) e Magistrati. L’ultracasta (2009; tascabili Bompiani 2011).



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
I senza Dio 2012-04-15 21:53:00 cesare giardini
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
cesare giardini Opinione inserita da cesare giardini    15 Aprile, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un'inchiesta sul potere del Vaticano

Picchia duro il bravo e documentatissimo giornalista Stefano Livadiotti, già autore di corrosive inchieste sul sindacato e sui magistrati : questa volta indaga sul Vaticano e sui suoi occulti poteri, svelati in un susseguirsi di eventi e di dati che lasciano àdito a pochi dubbi. E così, in 220 pagine suddivise in 8 capitoli, crollano le omertose mura che circondano un potere millenario e vengono alla luce fatti e misfatti che tenere celati e sepolti dietro cortine fumose e compiacenti non è più possibile. L’analisi, ricca di dati e di documenti, si estende dagli interessi e privilegi della Chiesa all’amministrazione tutta particolare delle entrate e dei beni ecclesiastici con bilanci compilati ad arte per celare le enormi ricchezze e le grandi proprietà immobiliari in tutto il mondo, dalle relazioni con i servizi segreti di molte nazioni, specialmente durante il papato wojtiliano, allo scandalo devastante della pedofilia con i tentativi ripetuti di minimizzare e insabbiare le pesanti accuse, dalle guerre feroci per il potere interno tra i clan dei cardinali Bertone e Bagnasco alla desolante radiografia del declino della Chiesa, documentato da battesimi, matrimoni e donazioni in caduta libera, e da un costante calo delle vocazioni che costringono a cercare all’estero nuovi adepti per occupare posti vacanti nelle varie parrocchie.
Il tutto documentato da numeri che sembrano certificare con precisione quanto asserito dall’Autore. Autore che a volte sembra esagerare, preso da una forse comprensibile smania di fare “ piazza pulita “ e di ergersi a protagonista : manca in effetti un valido contradditorio che possa smentire con dati obiettivi le accuse circostanziate, anche se l’organo della CEI tenta di far sentire la sua voce usando per altro argomentazioni facilmente confutabili. Restano comunque i rendiconti finanziari, gli intrallazzi bancari, le beghe di potere che fanno della casta d’oltretevere una specie di consorteria ( “ I senza Dio”) spregiudicata e arrogante, ben lontana dai valori dell’annuncio evangelico. Il saggio si conclude con una ricca bibliografia e con un indice de nomi per una rapida consultazione del testo. Il più citato è Benedetto XVI, un papa vecchio e stanco, che, come conclude l’Autore, “si sente solo…e comincia a provare un certo disgusto per ciò che succede intorno a lui”.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
I saggi sul Vaticano
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri