La Chiesa ferita La Chiesa ferita

La Chiesa ferita

Saggistica

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di "La Chiesa ferita. Papa Francesco e la sfida del futuro", saggio di Paolo Rodari edito da Giunti. Una sfida immensa attende il nuovo pontefice. Guidare il rinnovamento e affrontare gli scandali che scuotono la Chiesa: prelati e sacerdoti accusati di abusi sessuali, comunione ai divorziati, celibato del clero, sacerdozio femminile, guerre di potere e finanze vaticane, corpo e sessualità dei cristiani, ritorno alla parola del Vangelo. La Chiesa è chiamata, oggi più che mai, a voltare pagina.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuti 
 
3.0  (1)
Approfondimento 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La Chiesa ferita 2013-04-03 06:14:04 LuigiDeRosa
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
LuigiDeRosa Opinione inserita da LuigiDeRosa    03 Aprile, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dalla fine del Mondo

Sono molti gli interrogativi che in questi giorni assillano la mente dei Cattolici, domande alle quali Paolo Rodari giornalista del quotidiano
Paolo Rodari,giornalista
"La Repubblica" tenta di fornire elementi utili perlomeno per rendere il quadro che si è delineato meno fosco. Perchè Benedetto XVI ha rassegnato le dimissioni e perchè ha deciso di entrare in monastero. Cosa si nasconde nei faldoni che aveva sulla scrivania e che ha ereditato Papa Francesco: dossier sui prelati accusati di abusi sessuali? Gestione "allegra" dello IOR?
Papa Francesco è sacerdote delle villas miserias, era ed è amato in Argentina perchè era ed è visto come un umile prete; da ragazzino ballava il tango con la fidanzata e tifava San Lorenzo, il suo film preferito è "Il pranzo di Babette", ascolta Beethoven, legge la Divina Commedia e Dostoevskij, adora Chagall e la sua Crocefissione Bianca.Riuscirà Jorge Mario Bergoglio a rinnovare la Chiesa. Ai suoi preti ha sempre raccomandato la misericordia,coraggio apostolico e porte aperte a tutti.La cosa peggiore che possa accadere alla Chiesa è quella che Henri de Lubac chiama "mondanità spirituale" vale a dire mettere al centro se stessi. Jorge Mario Bergoglio punta il dito sulla Giustizia Sociale, ad essa si arriva riprendendo il catechismo, i dieci comandamenti e le beatitudini, perchè se si segue Cristo si capisce che "calpestare la dignità di una persona è peccato grave".
Un testo ,questo di Rodari,che con chiarezza e semplicità arriva al nocciolo delle questioni senza perdersi in sterili dietrologie adatto a tutti i lettori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri