Saggistica Storia e biografie Guerra sulle Alpi (1915 – 1917)
 

Guerra sulle Alpi (1915 – 1917) Guerra sulle Alpi (1915 – 1917)

Guerra sulle Alpi (1915 – 1917)

Saggistica

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Guerra sulle Alpi (1915 – 1917), opera di Fritz Weber pubblicata da Mursia Editore. E' il 1915: l'Austria e l'Italia sono in guerra. Il fronte su cui si combatte è lungo 450 chilometri: un arco dall'Ortles all'Adriatico. Nelle pagine del libro rivivono episodi, scontri e atti di valore di entrambe le parti.

Fritz Weber (1895-1972) combattè durante la prima guerra mondiale con il grado di tenente di artiglieria dell’esercito austro-ungarico. Altre sue pubblicazioni, edite tutte da Mursia, sono "Tappe della disfatta" e "Dal Monte Nero a Caporetto".

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Guerra sulle Alpi (1915 – 1917) 2013-04-17 13:09:56 Renzo Montagnoli
Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Renzo Montagnoli Opinione inserita da Renzo Montagnoli    17 Aprile, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Montagne insanguinate

Fritz Weber, che durante la Grande Guerra combatté dall’altra parte, cioè fu per noi un nemico, si rivela uno storico appassionato e al tempo stesso equilibrato e dotato di innata umanità.
Questo volume, che parla di gesta compiute sulle montagne, anche a quote impervie, è un commosso omaggio al sacrificio di tanti e un riconoscimento sincero del valore dei nostri soldati.
Si parte così dall’altopiano di Lavarone ove effettivamente Weber prestò servizio per arrivare, un po’ più in là, al Col di Lana, dove si combatté una battaglia fra le più sanguinose e che si concluse solo con l’esplosione della mina che avevano predisposto i genieri italiani con un lungo e pericoloso lavoro.
Emergono così figure di notevole rilievo, fulgidi esempi di uomini temprati, già famosi, ma che diventano immortali immolandosi in una guerra crudele e senza risparmio di colpi, come nel caso della famosa guida alpina Sepp Innerkofler.
Le notevoli quote a cui si svolgono i combattimenti, il freddo, la neve, il ghiaccio saranno di volta in volta alleati dell’una o dell’altra parte, anche se alla fine l’unico vero vincitore sarà la natura.
Ci sono descrizioni di notevole effetto, narrazioni di eventi che se non fossero riscontrabili avrebbero dell’incredibile, come la città nel ghiaccio della Marmolada, perforata da lunghe gallerie costruite sia dagli italiani che dagli austriaci, cunicoli che a volte addirittura si incontravano.
Resta la magia della natura a far da testimone agli orrori di una guerra fra uomini che, in altre epoche, si sarebbero invece calorosamente salutati lungo gli impervi sentieri delle Alpi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri