Dettagli Recensione

 
Grido d'amore
 
Grido d'amore 2012-01-09 13:50:13 Sordelli
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Sordelli Opinione inserita da Sordelli    09 Gennaio, 2012
Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un amore dolcemente travolgente

Kyra Castelli è una bella ragazza, intelligente, solare, un po’ “stronza” ma troppo sexy; e Tomas non ne resta affatto indifferente. Dopo continui ed inutili litigi, con lei ha il classico colpo di fulmine e si strugge d’amore per la bella Kyra. Così va male a scuola, i rapporti con la sua band peggiorano ed inizia a bere e a fare lo sciocco. Il problema è che Kyra, oltre a non contraccambiarlo è anche sua sorella maggiore; anzi, sorellastra. Cosa succederà?
Kyra e Tomas si raccontano in prima persona e ci portano con loro nelle loro vite, nelle gioie, paure e sfide quotidiane. Il lettore si trova ad essere il confidente di entrambi e proverà simpatia e affetto per questi due giovani che in fondo sanno così poco dell’amore, di quello vero. Ma lo scopriranno presto.
Questo romanzo è giovane e fresco e fa vivere al lettore, attraverso i due protagonisti di cui sopra, un amore travolgente, fatto di struggimento e desiderio, paura ed esitazione; è un amore puro e semplice, così semplice da esser disarmante ed estremamente bello. Oltre a questa storia d’amore che è l’epicentro del romanzo, mi è piaciuta la caratterizzazione dei personaggi, la descrizione delle loro vite e dei loro impegni. Ad esempio Kyra è una ballerina ventiduenne e lavora nel bar della sorella Elinor; Tomas è un ragazzo di diciassette anni, va a scuola, fa parte di una band di cui è il vocalist, assomiglia molto al cantante dei Tokio Hotel e lavora come cameriere nei weekend per racimolare qualche soldo. Tuttavia, benché i personaggi siano ben descritti, la lettura è fluida perché naturalmente i dettagli non sono elencati a mo’ di “lista della spesa”, bensì sono sparsi qua e là e raccontati dagli stessi personaggi: il coinvolgimento del lettore nella storia è totale.
Consiglio assolutamente questo libro a tutte le persone romantiche che hanno voglia di lasciarsi trascinare in una bellissima storia d’amore tutt’altro che stupida e scontata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
"... a tutte le persone romantiche che hanno voglia di lasciarsi trascinare in una bellissima storia d’amore tutt’altro che stupida e scontata". Eccomi!!! Mi fido... :))))
In risposta ad un precedente commento
Sordelli
10 Gennaio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Va bene, poi fammi sapere cosa ne pensi, ok?! :D
In risposta ad un precedente commento

13 Gennaio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao EvaBlu, grazie di aver commentato la recensione sul mio libro. ^^ Se volessi qualche informazione o volessi sapere dove e come acquistarlo, anche mettendoti d'accordo con me, sono qui.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La ragazza sbagliata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La pioggia deve cadere
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il bambino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Esti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Intima apparenza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vendetta del deserto
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in due
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Dio non abita all'Avana
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Corruzione
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri