Narrativa straniera Romanzi storici Il giardino delle spezie segrete
 

Il giardino delle spezie segrete Il giardino delle spezie segrete

Il giardino delle spezie segrete

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


È il 1665 e nonostante Londra sia sconvolta dall’epidemia di peste, Susannah cresce serena dietro il bancone della farmacia del padre. Circondata da erbe e spezie, la ragazza si dedica all’antica arte di curare con le piante, cercando di inventare sempre nuove pozioni e misture. Cornelius, suo padre, oltre ad averle insegnato tutti i segreti delle piante medicinali, le ha trasmesso il piacere per le buone letture e la passione per la conoscenza. Il rapporto tra padre e figlia, per anni armonioso e intenso nonostante l’assenza della madre morta dando alla luce il fratellino di Susannah, finisce il giorno in cui Cornelius decide di risposarsi con la giovane e capricciosa Arabella. Susannah è disperata perché d’un tratto deve dividere le attenzioni e l’affetto del padre con la matrigna che per di più è prepotente e presuntuosa, come i suoi tre figli. L’arrivo in città dell’affascinante Henry Savage, un ricco mercante, sembra essere l’occasione per Susannah di emanciparsi da questa situazione e, dopo alcune titubanze, accetta la sua proposta di matrimonio. Ma Henry si rivela un uomo complesso e sfuggente, tormentato da un oscuro passato, i cui segreti a poco a poco iniziano ad affiorare. In una Londra in cui la peste continua a mietere vittime, riuscirà Susannah a curare il proprio cuore e mettere in pratica la conoscenza delle erbe per salvare la sua gente da una terribile calamità?

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
3.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il giardino delle spezie segrete 2017-07-11 17:32:28 cuspide84
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
cuspide84 Opinione inserita da cuspide84    11 Luglio, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

INTRUGLI MAGICI

Susannah è una giovane speziale londinese, ha imparato il mestiere da suo padre, l'unica persona cara che le è rimasta ormai, oltre alle sue preziose piante ovviamente, con cui risolve piccoli e grandi malattie.

Il suo equilibrio familiare sta per essere spazzato via da vari elementi estranei, che saranno fortemente nocivi e rovineranno l'idilliaco mondo che si era creata dopo la morte della madre e la partenza del fratello. Ma, non tutti i mali vengono per nuocere, anche se a dir la verità le prospettive per Susannah non sono per niente rosee.

A Londra inizia a imperversare la peste; il padre decide di regalarle una matrigna quasi sua coetanea e successivamente il marito che tanto sognava, si rivelerà essere completamente diverso da chi si spacciava di essere.

Ma prima o poi dopo la pioggia torna il sereno e chissà se il destino ha in serbo anche per lei qualcosa di magicamente speziato.

Dolce, romantico, inatteso, un romanzo coinvolgente e appassionante, dalla prima all'ultima pagina.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il giardino delle spezie segrete 2013-08-20 21:45:54 Filippo1998
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Filippo1998 Opinione inserita da Filippo1998    20 Agosto, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il valore nel finale

"Il giardino delle spezie segrete": questo è il titolo della prima opera di Charlotte Betts. Niente male come inizio ma niente di speciale. Ho impiegato circa un mese per leggere poco più di 400 pagine e da ciò, conoscendomi, posso constatare di non essermi sentito coinvolto più di tanto. In particolare la parte iniziale appare lenta,prevedibile e,a tratti noiosa, nonostante lo stile scorrevole. Ci si inizia a immedesimare a pieno nella vicenda solamente nella parte finale: la peste imperversa a Londra e il clima è un connubio di paura,terrore,suscettibilità. E' questo il climax, dove la tensione è alle stelle e,soprattutto, dove sorgono migliaia di domande sul futuro di Susannah.Proprio quando sembra che tutto sia perduto, una luce,seppur fioca, piano piano si accende;un barlume di speranza che si tramuta in realtà per un finale,così, utopico e insperato che sembrava così lontano dal potersi realizzare.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consiglio questo libro a tutti gli amanti dei romanzi storici "soft", vale a dire quelle letture che non trattano in modo strettamente oggettivo un periodo storico. Quelle opere dove tutto nasce da una vicenda, un'avventura che rende inevitabilmente il tutto più smorzato e ,a mio parere, più piacevole. Spingo, perciò, a leggere "Il giardino delle spezie segrete" tutti coloro che hanno letto e apprezzato "La porta del paradiso" o "il segreto dello speziale", accostabili a questo romanzo per stile e scorrevolezza.
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La testimonianza
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il manifesto del libero lettore
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La neve sotto la neve
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Cacciatori nel buio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo che inseguiva la sua ombra. Millennium 5
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
The Store
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La narratrice sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Bello, elegante e con la fede al dito
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sentiero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ogni nostra caduta
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza sbagliata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La colonna di fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri