Saggistica Storia e biografie Storia della Russia
 

Storia della Russia Storia della Russia

Storia della Russia

Saggistica

Editore

Casa editrice


Racchiudere la storia della Russia in un unico volume significa raccontare, in poche centinaia di pagine, il passato e il presente di una zona vasta un sesto della superficie terrestre; un territorio multietnico in cui si parlano oltre cento lingue; una civiltà che ha prodotto una cultura sfaccettata, di straordinaria ricchezza e di grande influenza; una struttura militare e politica di primo piano sullo scacchiere mondiale. È quello che Roger Bartlett riesce a fare in quest'opera che dalle lontane origini perse nell'Alto Medioevo giunge fino a oggi, offrendo un'ampia prospettiva sullo sviluppo storico della Russia, e concentrandosi sulle origini della cultura politica della nazione e sul ruolo della grandissima maggioranza contadina nell'impero prima russo e poi sovietico.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuti 
 
3.0  (1)
Approfondimento 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Storia della Russia 2017-01-10 19:22:58 catcarlo
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
catcarlo Opinione inserita da catcarlo    10 Gennaio, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un (interessante) bigino di storia russa

E’ vero che la Russia è entrata nella storia con un certo ritardo e i documenti dei primi secoli sono lacunosi, ma la compressione delle vicende dell’immenso Paese in trecento pagine scarse fa pensare che si potrebbe far precedere al titolo le parole ‘Introduzione alla’. Tanto più che oltre un terzo dello spazio è occupato dal Novecento, con la parabola del totalitarismo comunista analizzata in un dettaglio che sovente non è presente nella rievocazione dei secoli precedenti: l’esperienza sovietica è narrata con dovizia di particolari illustrandone gli effetti su tutte le componenti della società e sottolinenadone le eco, che in essa si possono rinvenire, del passato assolutismo zarista. Come detto, lo stesso discorso non si può fare per quanto riguarda i periodi più lontani nel tempo, per i quali rimane diverso il livello di approfondimento: se la cosa è scusabile per le origini, situate pressappoco all’inizio del secondo millennio dell’era volgare, meno comprensibili paiono quelle accelerazioni che a volte comprimono i momenti successivi, compresi quelli che vanno da Pietro il Grande alla fine dell’Ottocento, seguendo di preferenza l’evoluzione politica a scapito di quella sociale e culturale. Ciò non toglie che, considerando il volume come un primo contatto con un universo di cui conosciamo troppo poco e malgrado alcune cartine di quasi impossibile decifrazione, il libro risulti interessante e sappia far appassionare il lettore al suo oggetto grazie a una scrittura che evita ogni pedanteria e scorre con una più che discreta fluidità: per gli approfondimenti ci sono invece i numerosi testi che l’autore elenca nella sezione dedicata alle ‘ulteriori letture’ posta al termine del saggio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La ragazza sbagliata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La pioggia deve cadere
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il bambino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Esti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Intima apparenza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vendetta del deserto
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in due
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dio non abita all'Avana
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Corruzione
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri