Narrativa italiana Romanzi autobiografici

Romanzi autobiografici

I migliori romanzi autobiografici italiani, con presentazioni e trame delle opere, informazioni sugli autori e recensioni dei lettori con giudizi su stile e contenuto dei libri. Consulta le schede in base alla data di pubblicazione dei volumi, oppure secondo il numero di consultazioni o di opinioni espresse.


 
143 risultati - visualizzati 1 - 50 1 2 3
Ordina 
 
Non volevo morire vergine

Letteratura italiana

La vita di Barbara è cambiata all'improvviso a poco più di quindici anni, quando per un tuffo in acqua troppo bassa è rimasta tetraplegica. Quindici anni è l'età delle prime cotte, dei batticuori. E del sesso. Di tutte le perdite che l'incidente ha portato con sé, la più insopportabile è...
 
 
La frantumaglia

Letteratura italiana

Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi e poi i quattro capitoli dell'"Amica geniale", offrendo un esempio di passione assoluta per la scrittura. La scrittrice risponde a non poche delle domande...
 
 
Se prima eravamo in due

Letteratura italiana

Vi ricordate che fatica, da bambini, quando ci si ritrovava a giocare in due contro uno? Dopo inutili rincorse era sempre la coppia a stravincere. Due contro uno è scorretto. Se poi ad allearsi sono una mamma e un neonato, e a rimanere da solo è il papà, allora dovrebbe...
 
 
La lentezza della luce

Letteratura italiana

Cos'hanno in comune Zola Budd che correva a piedi nudi e perse la gara più importante del mondo per una crisi di pianto, Richard Norris Williams, il più grande tennista dei suoi tempi, sopravvissuto al Titanic, che tirava solo all'incrocio delle righe, e la gloriosa Aurora Desio, la squadra di...
 
 
La città interiore

Letteratura italiana

È il 4 aprile 1945. Quel bambino sta trasportando una sedia tra le macerie della città liberata dai nazifascisti ed è diretto al comando alleato, dove lo attende suo padre - dal cognome vagamente sospetto, Covacich - sottoposto i un interrogatorio. E quella sedia potrebbe scagionarlo. Sempre Trieste, 5 agosto...
 
 
Un battito d'ali

Letteratura italiana

Sveva è inginocchiata nel suo giardino, intenta a sradicare le erbe infestanti. All'improvviso sente un profumo inequivocabile, quello di suo padre, e si rende conto di quanto lui le sia ancora vicino nonostante sia mancato ormai trent'anni fa. "Caro papà, è stato così che ho deciso di raccontarti quello che...
 
 
Ragazzo. Storia di una vecchiaia

Letteratura italiana

«L’estremo paradosso dei vecchi è che desiderano morire ma vogliono vivere». Una spietata analisi, senza infingimenti, senza autoillusioni, senza autoinganni sulla vecchiaia, al di là delle ipocrisie e della retorica con cui oggi cerchiamo di abbellire ed edulcorare quella che chiamiamo eufemisticamente «terza età» rendendola così, se possibile, ancor più...
 
 
Leggenda privata

Letteratura italiana

L'Accademia dei Ciechi ha deliberato: Michele Mari deve scrivere la sua autobiografia. O, come gli ha intimato Quello che Gorgoglia, «isshgioman'zo con cui ti chonshgedi». Se hai avuto un padre il cui carattere si colloca all'intersezione di Mosè con John Huston, e una madre costretta a darti il bacino della...
 
 
La notte ha la mia voce

Letteratura italiana

Con questo romanzo asciutto e splendente, Alessandra Sarchi racconta un nodo della propria esistenza, affondando con precisione nella sua stessa carne. E rivela il desiderio di vita che, al di là dei limiti del corpo, perdura in ciascuno di noi. Una giovane donna ha perso l'uso delle gambe in seguito...
 
 
Quando verrai sarò quasi felice. Lettere a Elsa Morante

Letteratura italiana

"Nella corrispondenza che Moravia indirizza a Morante tra il 1947 e gli anni ottanta si confrontano un uomo e una donna, e1 insieme line grandi si littori del Novecento. Il valore dei documenti qui raccolti sta nella testimonianza intima di un legame in lui la vita non può mai essere...
 
 
il suono di mille silenzi

Letteratura italiana

Sua madre – una donna fredda e dura, che lei ha visto solo in rare occasioni – ha partorito e abbandonato undici figli. Emma è la decima. Trascorre la sua infanzia in collegio, un luogo di deprivazione e di autentico terrore. La vita delle bambine è completamente contingentata e del...
 
 
Cosima

Letteratura italiana

Apparso sulla "Nuova Antologia" fra il settembre e l'ottobre del 1936, pochi mesi dopo la morte dell'autrice, Cosima occupa un posto singolare nella produzione di Grazia Deledda. Più che un romanzo il libro infatti è un vero e proprio resoconto autobiografico, in forma romanzata, che dalla fanciullezza giunge alle prime...
 
 
Sei ore e ventitré minuti

Letteratura italiana

Settembre, è notte nella campagna toscana. Frida è irrequieta e ha voglia di camminare. Si sente sicura, conosce quei luoghi e non ha paura. Afferra uno scialle mentre il cellulare le sta squillando, non se ne accorge ed esce. Pochi passi, un rumore di foglie calpestate, e Frida viene afferrata...
 
 
Buchi

Letteratura italiana

Aprire un cassetto e trovarci dentro "un richiamo come all'indietro". Un richiamo a un passato ricevuto in eredità ma di cui il cinquantenne Ugo ha pochi ricordi: la casa di Guzzano, un tempo piena di vita ma già vuota dopo la sua nascita, e poi la zia Bruna, la zia...
 
 
Casa di mare

Letteratura italiana

È la notte del 14 febbraio del 1983. Dovrebbe essere una sera di festa, ma Albino Buticchi è da solo nella sua grande villa di Lerici. Attorno a lui tutto è silenzio, ma dentro la sua mente i pensieri si affollano, e finiscono per correre tutti verso una sola direzione:...
 
 
Donna Rachele mia nonna

Letteratura italiana

Da tutti è conosciuta come Donna Rachele, la moglie del Duce. Per Edda Negri Mussolini è semplicemente "la nonna": la persona che l'ha cresciuta dopo la morte prematura della madre Anna Maria (ultimogenita di Benito e Rachele). In questo volume emerge la dimensione umana della storia: quella vera, capace di...
 
 
Dove troverete un padre come il mio

Letteratura italiana

Rossana Campo racconta qui il rapporto con Renato, il padre amatissimo e difficile scomparso di recente; o meglio con le molteplici figure, spesso contraddittorie, che Renato ha incarnato lungo tutta la sua vorticosa esistenza: il maestro di vita che fin da piccola esorta la figlia a rifuggire ogni forma di...
 
 
Il ragazzo di via Padova. Vita avventurosa di Jess il bandito

Letteratura italiana

Arnaldo Gesmundo, classe 1930, milanese di via Padova, è stato uno dei sette componenti del commando di rapinatori che il 27 febbraio 1958 a Milano assaltò un furgone portavalori in via Osoppo, un colpo passato alla storia come "la rapina del secolo". Arnaldo, soprannominato dalla stampa Jess il bandito, non...
 
 
Notti in bianco, baci a colazione

Letteratura italiana

Il respiro di tua figlia che ti dorme addosso sbavandoti la felpa. Le notti passate a lavorare e quelle a vegliare le bambine. Le domande difficili che ti costringono a cercare le parole. Le trecce venute male, le scarpe da allacciare, il solletico, i "lecconi", i baci a tutte le...
 
 
Quando ero cattivo

Letteratura italiana

Il dolore più grande è stato l'arresto sotto gli occhi di sua figlia. È a lei che adesso Valentin vuole spiegare cos'è stata la sua vita da "cattivo". Così racconta la Romania postcomunista, la fuga da un padre violento e alcolizzato per vivere su una panchina, a 16 anni appena....
 
 
La vita che si ama

Letteratura italiana

«Qui sono proprio io», scrive Roberto Vecchioni: e questo è davvero il suo libro più intimo, più autobiografico e urgente. Il libro in cui l’idea stessa della vita e della felicità, il senso del rotolare dei giorni, trova forma di racconto. Perché i momenti più belli o più intensi della...
 
 
Mia madre e altre catastrofi

Letteratura italiana

È comunista ma va in chiesa, è devota al marito ma ogni martedì lo abbandona per il collettivo femminista. Per merenda ti propina la solita rosetta con margarina e zucchero, se è proprio in buona te la fa con margarina e sale. È convinta che qualche colpo di battipanni ben...
 
 
Ho sposato una vegana

Letteratura italiana

Sposare una vegana ha conseguenze imprevedibili. Puoi ritrovarti a brucare l'erba da un vaso sul terrazzo, e sentirti in colpa per tutte le telline mangiate nella tua «crudele» vita precedente. Seguire questa dieta, scopri inoltre, comporta un grande dispendio di energie e - chissà perché? - di denaro. Roba da...
 
 
Se avessero

Letteratura italiana

Una mattina di maggio del 1945 tre (o quattro) partigiani si presentano col mitra in un villino di Milano alla caccia d'un ufficiale della Repubblica Sociale (o forse di tre), lo scovano, segue un ampio scambio di vedute, e se ne vanno. Da questo aneddoto domestico, si dipanano settant'anni di...
 
 
Io ci sono. La mia storia di non amore

Letteratura italiana

La sera del 16 aprile 2013 Lucia, giovane avvocatessa di Pesaro, tornata dalla piscina si trova in casa un uomo incappucciato che le tira in faccia dell'acido solforico al 66%. Le ustioni al viso e alla mano destra sono devastanti. Lucia rischia di rimanere cieca. Quella stessa notte viene arrestato...
 
 
Casa Fenoglio

Letteratura italiana

Un delicato ed allo stesso tempo intenso "dietro alle quinte". La casa, la famiglia e la vita della famiglia Fenoglio raccontata da Marisa, "piccola" di casa (minore di dieci anni del primogenito Beppe) che attraverso il racconto adombra qualche tratto del geniale quanto sfuggente fratello. Papà Amilcare (anzi, Milcare), i...
 
 
Infanzia di Nivasio Dolcemare

Letteratura italiana

«Il giorno in cui Nivasio Dolcemare uscì dal grembo materno, il sole picchiava a martello sulla città della civetta». Con questa mitica «espulsione» prende avvio uno dei libri più euforici, esuberanti e visionari di Savinio: libro che è insieme ricostruzione dell’infanzia, della pubertà e dell’adolescenza del protagonista e affresco smagliante...
 
 
La passione ribelle

Letteratura italiana

Lo studio non è un'ombra che oscura il mondo, non è una crepa sul muro che incrina e abbuia la nostra gioia di vivere. È la leva con cui possiamo rivoluzionare la nostra vita. Credevamo nell'immortalità. Una volta i grandi ci mettevano la vita per completare una sola opera, che...
 
 
Rosso Istanbul

Letteratura italiana

Tutto comincia una sera, quando un regista turco che vive a Roma decide di prendere un aereo per Istanbul, dov'è nato e cresciuto. L'improvviso ritorno a casa accende a uno a uno i ricordi: della madre, donna bellissima e malinconica; del padre, misteriosamente scomparso e ricomparso dieci anni dopo; della...
 
 
Certi momenti

Letteratura italiana

Quasi una vita, momento per momento, quelli più intensi che nel tempo acquistano ancora più vigore e ritornano in tutta la loro vividezza. Tanti incontri qui offerti nella forma del racconto, ognuno dei quali ha una luce, un’atmosfera e dei personaggi indimenticabili che hanno segnato soprattutto la giovinezza e l’adolescenza...
 
 
Amado mio

Letteratura italiana

Due romanzi brevi, "Atti impuri" e "Amado mio", entrambi autobiografici, della prima giovinezza friulana; il secondo è già un racconto compiuto, chiuso nella vicenda di un incontro estivo, un amore scandaloso e apparentemente fallito, tra i balli pomeridiani, le spiagge selvatiche e gli ambienti de "Il sogno di una cosa"....
 
 
Ciao

Letteratura italiana

Sotto un cielo che affonda nel rosa di un tramonto infinito, un ragazzo degli anni Cinquanta torna dal passato, si ferma sul pianerottolo della casa di famiglia e aspetta il figlio, ormai adulto. Com'è possibile? E perché è tornato ora, dopo tanto tempo? Sono due sconosciuti, ma sono padre e...
 
 
Il più e il meno

Letteratura italiana

De Luca ripercorre la giovinezza napoletana, il pranzo di Natale con il capitone, la libertà selvaggia e solitaria di Ischia, dove lo sguardo e il corpo potevano infine dimenticare i vicoli della città per aprirsi al cielo e al mare. E poi, naturalmente, lo studio delle scritture sacre e la...
 
 
Gli orologi del diavolo

Letteratura italiana

Gennaio 2005. Gianfranco Franciosi, per tutti Gianni, ha venticinque anni e un talento innato come meccanico navale. Un giorno riceve una strana visita: due clienti offrono un anticipo da cinquantamila euro in contanti per un gommone velocissimo. Gianni si insospettisce, va alla polizia e accetta di aiutare gli investigatori a...
 
 
Il Romanzo della Nazione

Letteratura italiana

Che cosa si racconta, di fatto? Si racconta di una madre e di un padre che si spengono portando, prima nella smemoratezza e poi nella morte, un mondo di certezze molto concrete: la cura dell’orto, delle cose, della casa, dei rapporti parentali. Il figlio-narratore rammenta la fatica giusta (e ingiusta)...
 
 
Diario

Letteratura italiana

Elio Schmitz (1863-1886), fratello di Italo Svevo, morì a soli ventitré anni a causa di una nefrite. Il diario tenuto da Elio Schmitz - fratello di Ettore Schmitz, vero nome di Italo Svevo - costituisce, come osserva Luca De Angelis, «la più autentica e la più attendibile tra le esigue...
 
 
Sei la mia vita

Letteratura italiana

Un’auto lascia Roma di primo mattino. Durante tutto il viaggio, l’uomo al volante, un famoso regista, racconta la sua vita a chi gli siede accanto, il suo compagno, che ama di un amore sconfinato ormai da qualche anno. Sullo sfondo, il palazzo dove ogni cosa accade, crocevia di diverse solitudini,...
 
 
La Signora Gocà

Letteratura italiana

Erano gli anni Ottanta – e le chiedevo se aveva messo pen on paper, come amava dire Marella. A volte sì, più spesso no, rispondeva. C'erano sempre troppe cose che succedevano e si succedevano. Eppure le pagine lentamente si depositavano. Ma non sarebbero mai state rievocazioni arrotondate, piallate, aggiustate da...
 
 
Un bambino piangeva

Letteratura italiana

Autore
Antonello Centanin, in arte Aldo Nove, ha trascorso tutte le estati, dall’infanzia alla prima adolescenza, in Sardegna, un’isola che nel suo immaginario poetico si è trasformata in una terra magica e misteriosa, popolata dalle presenze ancestrali di antichi isolani. Il racconto di Nove segue un doppio registro narrativo, realistico e...
 
 
Triangoli rossi

Letteratura italiana

La storia dei “Triangoli rossi”, com’erano soprannominati i detenuti politici arrestati per attività antinaziste e condotti forzatamente nei campi di lavoro, è poco nota, ma torna alla luce in questa testimonianza di Boris Pahor. “Ogni Giorno della memoria si ripete sempre nello stesso modo: si parla molto di Auschwitz, si...
 
 
Un cuore pensante

Letteratura italiana

Un cuore pensante è la storia del cammino spirituale di una bambina diversa dalle altre che amava la solitudine e che si faceva molte domande; una bambina che coglieva il sacro nel dettaglio quotidiano, che sapeva sorprendersi della natura, delle sue leggi e delle sue meraviglie. Susanna Tamaro continua il...
 
 
Mio padre è stato anche Beppe Viola

Letteratura italiana

Che padre era Beppe Viola, quando non era allo stadio o in onda? In questo racconto, scritto dalla penna abile e sensibile della figlia Marina, c’è il Beppe uomo, quello che divideva il suo tempo con l’amico di sempre Enzo Jannacci, quello che buttava giù canzoni di getto davanti a...
 
 
Il rumore delle perle di legno

Letteratura italiana

“I ricordi, usciti dalle loro scatole, dilagano nel cuore e prendono possesso della mente.” Così, guardando il cortile dalla finestra, una donna torna bambina. Lì, a Padova, dentro e fuori da quella casa, Antonia per la prima volta ha ascoltato il nonno Yerwant raccontare le storie vitali e poi tragiche...
 
 
Vacche amiche

Letteratura italiana

Autore
Chi altri avrebbe osato scrivere la sua "autobiografia non autorizzata"? Aldo Busi compie qui un viaggio che riconduce al punto di partenza, secondo un percorso circolare nel quale nulla accade perché tutto è già accaduto e non resta che prendere atto della verità così come la scrittura la riconosce, la...
 
 
Russian roulette

Letteratura italiana

Per Lilith, protagonista di Russian roulette, la fuga ad Amsterdam dopo una delusione d'amore è la porta di un inferno di tentazioni. Partito da Roma per dimenticare, cerca un lavoro, ma l'unica voce che gli dà ascolto è la droga, che giorno dopo giorno lo cattura e lo allontana sempre...
 
 
Un caso di coscienza

Letteratura italiana

Se si volesse inquadrare in un genere questo lavoro di Lalla Romano si potrebbe ricorrere alle stesse parole dell'autrice, laddove lo definisce un "resoconto" piuttosto che un racconto. È la storia di Mimma Capodieci, insegnante, collega dell'autrice in una scuola media femminile, cui il tribunale ha tolto un figlio perché,...
 
 
Via Ripetta 155

Letteratura italiana

Via Ripetta: una delle strade più centrali di Roma.Ma il civico 155 è difficile trovarlo, situato com'è al di là dell'Ara Pacis, nel piccolo tratto che tutti pensano appartenga già a via della Scrofa: bisogna spiegarlo bene perfino a chi guida il taxi, se è proprio lì che si vuole...
 
 
Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?

Letteratura italiana

C'è una storia d'amore importante, durata un anno e osteggiata da tutti, il primo grande amore e la sua fine. Perché Antonio è nero e per i genitori di lei il ragazzo sbagliato. E poi c'è la famiglia di Antonio, gli amici, la scuola e altri attimi del cuore. Ci...
 
 
Marian

Letteratura italiana

La giovane Eva sta studiando a Londra, quando un giorno dalle acque del Tamigi recupera un fagotto di pelo di pochi giorni, una gattina che chiamerà Marian. Tra le due si instaura un sodalizio felino che durerà lunghi anni. Marian diventa il nume tutelare di Eva, la segue nei suoi...
 
 
L'altra verità. Diario di una diversa

Letteratura italiana

Un alternarsi di orrore e solitudine, di incapacità di comprendere e di essere compresi, in una narrazione che nonostante tutto è un inno alla vita e alla forza del "sentire". Alda Merini ripercorre il suo ricovero decennale in manicomio: il racconto della vita nella clinica psichiatrica, tra elettroshock e autentiche...
 
 
 
143 risultati - visualizzati 1 - 50 1 2 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dall'ombra
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ministero della suprema felicità
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un adulterio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il caso Fitzgerald
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La rete di protezione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il ragazzo nuovo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divorziare con stile
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Babilonia
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Cortile Nostalgia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Del dirsi addio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il collezionista di conchiglie
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Britt Marie è stata qui
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri