Romanzi

I migliori romanzi italiani, con presentazioni e trame delle opere, informazioni sugli autori e recensioni dei lettori con giudizi su stile e contenuto dei libri.

 
2221 risultati - visualizzati 1 - 50 « 1 2 3 4 5 6 ... 7 45 »
Ordina 
 
La maligredi

Letteratura italiana

Esiste una generazione di calabresi cresciuta fra cunti, miracoli di santi e dèi. A quei tempi il furto era vergogna, il sopruso arroganza, e nelle rughe di Africo insegnavano a non frequentare i peggiori. La mafia, che c’era stata, che c’era, vedeva restringersi rancorosa il proprio spazio. A quei tempi...
 
 
Resto qui

Letteratura italiana

L'acqua ha sommerso ogni cosa: solo la punta del campanile emerge dal lago. Sul fondale giace il mistero di Curon. Siamo in Sudtirolo, terra di confini e di lacerazioni: un posto in cui nemmeno la lingua che hai imparato da bambino è qualcosa che ti appartiene fino in fondo. Quando...
 
 
Non è successo niente

Letteratura italiana

Storia di storie, questa di Sclavi. I protagonisti raccontano, si raccontano e qualcuno scrive una storia. Una storia horror e splatter, ma niente a confronto di quelle reali dei protagonisti. Una lingua peculiare, una raffica di battute e citazioni, nella cornice della "Milano da bere" anche se ancora per poco....
 
 
Un caffè alle mandorle

Letteratura italiana

Palermo, il battaglione Sicilia. Alla fine del 1978 il trentenne capitano dei carabinieri Perego riceve la sua nuova assegnazione. Una sventura per Anna, la giovane moglie incinta, una straordinaria opportunità per il capitano… Palermo, una capitale di millenario prestigio, con squarci di bellezza mozzafiato. Certo, la città è diventata, stando...
 
 
Storia della mia ansia

Letteratura italiana

"Un pomeriggio di tre anni fa, mentre stavo sul divano a leggere, un’idea mi ha trapassata come un raggio dall’astronave dei marziani. Vorrei raccontare così l’ispirazione di questo romanzo, ma penso fosse un’idea che avevo da tutta la vita. “Sappiamo già tutto di noi, fin da bambini, anche se facciamo...
 
 
L'adorazione e la lotta

Letteratura italiana

“Negli ultimi vent’anni, accanto a vasti romanzi, romanzi brevi, racconti, opere di teatro e altri testi legati a esperienze di sconfinamento e cammino, mi è capitato di confrontarmi con scrittori, poeti e pensatori incontrati sulla mia strada che avevano lasciato un segno profondo dentro di me. Ne sono nati scritti...
 
 
Uomini che restano

Letteratura italiana

All'inizio non si accorgono nemmeno l'una dell'altra, ognuna rapita dal panorama di Genova, ognuna intenta a scrivere sul cielo limpido pensieri che dentro fanno troppo male. Fosca e Valeria si incontrano per caso nella loro città, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire...
 
 
Gli alunni del sole

Letteratura italiana

Un fruttivendolo guappo, un gobbo ignorante e superstizioso, un carbonaio ladro, un fattorino giovane e intrigante, un erudito ex bidello di scuola: cosa possono avere in comune questi personaggi così diversi? L'amore per la mitologia greca, naturalmente. O meglio la curiosità di conoscere amori, furori, imbrogli, battaglie degli dèi greci....
 
 
Sentimi

Letteratura italiana

Autore
Durante una notte surreale, e nello stesso tempo fin troppo reale, una donna, una scrittrice, tornata nel paese siciliano dove è nata, ascolta decine di voci che giungono da un altrove indistinto, che si fanno strada in una nebbia strana, inquietante. Sono voci di donne morte, che vogliono raccontare le...
 
 
Nient'altro al mondo

Letteratura italiana

La vita, a volte, mette davanti allo stesso istante. È così per Alma e Maria che scoprono di essere in attesa di un figlio a pochi mesi di distanza l’una dall’altra. Sono in momenti diversi della loro esistenza, eppure d’un tratto così simili. Ed è sempre stato così per loro...
 
 
La vita riflessa

Letteratura italiana

Una mattina di settembre del 2008, guardando un servizio sul fallimento della Lehman Brothers, Marco - funzionario di una grande banca con compiti e legami per niente limpidi - riconosce tra i dipendenti appena licenziati il suo amico d'infanzia Greg, già matematico e pioniere dell'informatica, poi votato ai fasti ormai...
 
 
Un ragazzo normale

Letteratura italiana

Mimì, dodici anni, occhiali, parlantina da sapientone e la fissa per i fumetti, gli astronauti e Karate Kid, abita in uno stabile del Vomero, a Napoli, dove suo padre lavora come portiere. Passa le giornate sul marciapiede insieme al suo migliore amico Sasà, un piccolo scugnizzo, o nel bilocale che...
 
 
Sul Grappa dopo la vittoria

Letteratura italiana

Dopo la fine della grande guerra, un ragazzo sale sul monte Grappa, per ordine del padre, a recuperare rame, piombo, viveri in scatola; il proposito è quello di aiutare la famiglia in ristrettezze economiche, in realtà le "escursioni" del giovane recuperante sono un viaggio di maturazione che gli fa conoscere...
 
 
Il vecchio della montagna

Letteratura italiana

Il romanzo segna il passaggio tra lo sperimentalismo giovanile e l’acquisizione di un ormai organico e maturo sistema letterario. La componente etico-morale permea di sé l’intero impianto narrativo e il vecchio della montagna – e il viaggio catartico che lo accompagna fino all’esito estremo – divengono allora simbolo di redenzione...
 
 
Il diavolo nel cassetto

Letteratura italiana

La letteratura è un affare molto serio per questo borgo svizzero stretto in una vallata quasi soffocata dalle montagne: si narra che Goethe di ritorno dall’Italia vi trascorse una notte per via di un guasto alla carrozza su cui stava viaggiando. Addirittura tre locande, a lui intitolate, si contendono l’ospitalità...
 
 
Le stanze dell'addio

Letteratura italiana

“Io ho ricominciato a lavorare. In altri luoghi scrivo, succhio gamberi, respiro foglie balsamiche, faccio l’amore, ma una parte di me è qui, sempre qui, impigliata a un fil di ferro o a una paura mai vinta, inchiodata per sempre: il puzzo di brodaglia del carrello del vitto, quello pungente...
 
 
L'isola che brucia

Letteratura italiana

Sotto di lei, la scogliera è un precipizio perfetto. L'alba è una cartolina di mare, luce e vento che sferza la natura selvaggia del Cap Corse. Thérèse non vuole guardare giù, ma non ha scelta. Ancora un passo, solo uno, e la vede. Prima un lembo bianco che volteggia in...
 
 
Aìli che voleva correre

Letteratura italiana

“Aìli che voleva correre” è la storia di un sogno e di un viaggio. Anzi, due: il viaggio di una ragazza di nazionalità etiope che recide il legame con il suo passato, la sua famiglia e la sua terra per la realizzazione di un sogno, e il viaggio interiore di...
 
 
L'intagliatore di noccioli di pesca

Letteratura italiana

Le chiacchiere della provincia, l'andamento di un mondo chiuso e cocciuto, gli amori e i tradimenti fanno da sfondo alla lotta tragicomica di un piccolo intellettuale di provincia contro gli angusti limiti del suo orizzonte, in un contrasto sempre più stridente con le drammatiche realtà di un "fuori" altro e...
 
 
Le ferite originali

Letteratura italiana

Siamo a Milano, negli anni di Expo. Dafne ha venticinque anni, studia Medicina, è benestante, graziosa e giudiziosa, e ha un tale bisogno di essere amata da non voler capire che la sua relazione sta andando in pezzi. Davide è uno studente di Ingegneria fisica al Politecnico, vive in periferia,...
 
 
Borgo Vecchio

Letteratura italiana

Nel piccolo quartiere raccontato da Giosuè Calaciura sembra concentrarsi l’energia esplosiva di un’intera città. È solo una manciata di viuzze nel cuore di Palermo ma ne contiene tutto il carattere, l’oscurità, la violenza e la bellezza. Qui si rispecchia, si deforma ogni vizio e virtù, cuore e budella, come fosse...
 
 
Avevo un fazzoletto azzurro

Letteratura italiana

Storie d'amore e conflitti, tragedie immense e drammi familiari che si mescolano tra passato e presente, guerra e pace, Langhe e Argentina. E naturalmente il centro di tutto è Lunetta, patria di Franca Benedusi, il suo luogo del cuore, il posto di tutti i suoi libri. Un romanzo affascinante che...
 
 
Il cipiglio del gufo

Letteratura italiana

Venezia, oggi. Nella città più globale del mondo, tre uomini sono a un punto di svolta della loro vita: per disperazione, ambizione e insoddisfazione. Il primo è Nereo Rossi, il telecronista di calcio più famoso d'Italia; sta per perdere l'uso della parola per una malattia. Sa che gli resta poco...
 
 
Lealtà

Letteratura italiana

Il desiderio non si impara e non è prevedibile. Esplode, crolla o si consolida seguendo percorsi caotici, come i mercati finanziari. Eppure contiene la nostra storia. Questa, almeno, è l'esperienza di Giulia, trentaduenne che lavora a Londra in una banca d'affari, un luogo fondato su regole quasi religiose dove lei...
 
 
Passavamo sulla terra leggeri

Letteratura italiana

Un bambino predestinato è il testimone del tempo, il depositario della storia così come altri prima e dopo di lui. Il racconto che gli viene narrato è lo stesso che avvince il lettore. Per la prima volta, laddove gli storici sono rimasti muti, è la straordinaria prosa poetica di Atzeni...
 
 
Le due stagioni

Letteratura italiana

Le stagioni che danno il titolo a quest’opera di Paolo Barbaro non sono solo quelle del tempo, ma anche - e soprattutto - quelle dell’anima, del corpo, della vita. Nella prima parte del dittico, Dario, assicuratore quarantenne con moglie e fi gli, insegue il desiderio e l’ardore perduti lasciandosi rapire...
 
 
Il tempo di Andrea

Letteratura italiana

Andrea si ritrova senza memoria in un letto di ospedale, attorno a lui nessuno conosce la sua identità, e solo a lui è affidata la ricostruzione di una vita. Il passato riaffiora attraverso la faticosa memoria di alcune persone care, delle quali annota ricordi e frammenti di vita. A poco...
 
 
La scelta del padre

Letteratura italiana

Questo romanzo completa la saga popolare ambientata nel paese occitano immaginario dell'entroterra ligure del 1962 iniziata con l'opera "Il colore della lavanda". Dopo quelle novelle intrecciate fra loro fin dal 1825, la storia era proseguita con il libro "L'ultima estate dello scricciolo". Tutti quei racconti avevano il compito d'appassionare e...
 
 
L'ultima estate dello scricciolo

Letteratura italiana

Nel villaggio immaginario dell'entroterra ligure a ridosso della frontiera francese del '62 riprende la narrazione sotto lo sguardo puntuale del piccolo Guido, troppo curioso per accontentarsi delle emozioni ricevute dalla realtà quotidiana. Tuttavia, di là di ogni possibile prospettiva, in questo libro di ricordi e formazione si celebra soprattutto la...
 
 
Il colore della lavanda

Letteratura italiana

Nel 1962, in un paese a ridosso delle Alpi Marittime, due ragazzini, Guido e Angelino, trascorrono le loro giornate spensierate, unicamente impensieriti dalla presenza, per molti versi inquietante, della Bischera, una vecchia sempre vestita di nero, schiva, dagli occhi infuocati, che per i modi scontrosi, per l'aspetto e per il...
 
 
Il marchio ribelle

Letteratura italiana

Nella periferia degradata dell'ex Urss tutto sta cambiando. Alcuni criminali accettano il traffico di droga, altri restano all'angolo. C'è chi viene a patti con la polizia e chi si rifiuta e si rifiuterà sempre di farlo. È in atto una guerra interna fra vecchie e giovani leve, che ha frammentato...
 
 
Quando

Letteratura italiana

Giovanni si risveglia dal coma nel luglio del 2017. Aveva vent'anni quando la sua vita si interruppe. L'ultimo ricordo, prima dell'incidente, è in piazza San Giovanni, il 13 giugno 1984. Insieme al padre e alla fidanzata sta partecipando al dolore collettivo per la morte di Enrico Berlinguer. Dopo oltre trent'anni...
 
 
La collezionista di libri proibiti

Letteratura italiana

Venezia, estate 1975. Olimpia ha solo quindici anni quando conosce Anselmo Calvani, proprietario di una storica bottega d'antiquariato. È un incontro decisivo, Anselmo intuisce subito l'intelligenza e la sensibilità della ragazza e la incoraggia a seguire la sua inclinazione. Giovanissima ma già appassionata lettrice, Olimpia comincia a frequentare il suo...
 
 
Sacrificio

Letteratura italiana

Carolina, una ragazza nel tunnel della droga, e Giorgio, suo padre, editor di una piccola casa editrice romana. Un centro di recupero dal quale la figlia è uscita senza una vera guarigione. La vita che ricomincia come prima, attirata a ogni passo nei vicoli della dipendenza, verso un destino cui...
 
 
Chi ha bisogno di te

Letteratura italiana

Esistono molti modi per innamorarsi e altrettanti per chiudere un amore. Ci sono uomini che sanno aspettare, padri che cercano le parole per crescere i figli e poi c'è Meri, una giovane donna con un dono speciale. Vicino a lei una madre che la educa ai sentimenti con le canzoni...
 
 
Le nuvole buone

Letteratura italiana

A metà anni Novanta, Stefano Marino, super-latitante, si nasconde in un paese tra le montagne della catena del Gran Paradiso. L'amore per la giovane barista Alba, le valli e le vette delle Alpi trasformano il suo essere, pervaso da un mondo di violenza prima e di latitanza poi. Ai dubbi...
 
 
Venga il tuo regno

Letteratura italiana

Nella città di Palermo, nell’estate dell’85, ancora non si sono assopite le eco della seconda guerra di mafia. Per Giuseppe Greco, uno dei più sanguinari sicari di Cosa Nostra, quella breve stagione rappresenta l’apogeo della sua carriera criminale e al tempo stesso della sua rovina personale. Nel breve lasso di...
 
 
Un attimo prima

Letteratura italiana

Proiettandosi in avanti di alcuni anni, Fabio Deotto ci racconta un domani sorprendentemente possibile. E ci mostra il nostro presente in tutta la sua bellezza, in tutte le sue contraddizioni, con tutta la sua energia. La crisi che ha investito l'Occidente è giunta alle sue estreme conseguenze e il mondo...
 
 
Non fa niente

Letteratura italiana

«Può esistere un amore di madre che non contempli l'esclusiva? La natura ha davvero leggi così rigide da non ammettere eccezioni?» Esther e Rosanna stipulano un patto, per qualcuno forse scandaloso, inaccettabile. Un patto che cambia per sempre le loro vite. Nel 1933, in uno dei momenti più cupi per...
 
 
Quando tutto inizia

Letteratura italiana

Silvia e Gabriele si incontrano in primavera, quando i vestiti sono leggeri e la vita sboccia per strada, entusiasta per aver superato un altro inverno. La prima volta che lui la vede è una vertigine. Lei non è una bellezza assoluta, immediata, abbagliante, è il suo tipo di bellezza. Gli...
 
 
Tre donne

Letteratura italiana

Ogni donna è una voce, uno sguardo, una sensibilità unica e irripetibile. Lo sono anche Gesuina, Maria e Lori, una nonna, una madre e una figlia forzate dalle circostanze a convivere in una casa stregata dall'assenza prolungata di un uomo. Tanto Gesuina, più di sessant'anni e un'instancabile curiosità per il...
 
 
Carne mia

Letteratura italiana

Si comincia con due ragazzini che camminano dal lato dell'ombra, su una strada assolata. Ma è solo l'inizio della fine. Prima c'è tutta una vicenda ambientata negli anni Novanta al Borgo, il quartiere popolare di Palermo incastonato ai margini della zona più prestigiosa della città. La famiglia Montana campa grazie...
 
 
La mafia, mia madre

Letteratura italiana

Parlare di mafia è complicato perché siamo abituati a considerarla come un fenomeno complicato. Alla sua base, invece, c'è una struttura piuttosto semplice. Tuttavia, è più facile che semplice ingigantire dettagli piccoli e tralasciare i pilastri importanti di una delle realtà più determinanti della storia italiana del ventesimo secolo. La...
 
 
Bacio feroce

Letteratura italiana

Sigillano silenzi, sanciscono alleanze, impartiscono assoluzioni e infliggono condanne, i baci feroci. Baci impressi a stampo sulle labbra per legare anima con anima, il destino tuo è il mio, e per tutti il destino è la legge del mare, dove cacciare è soltanto il momento che precede l’essere preda....
 
 
Il silenzio coprì le sue tracce

Letteratura italiana

Un uomo sale in montagna col proprio cane. Non ne scenderà più. Con sé ha poche provviste e una vecchia pistola. Camminando tra valli, coste e villaggi abbandonati dell'Appennino si lascia alle spalle la sua vita passata e la civiltà, per raggiungere un luogo del padre che ha deciso diventerà...
 
 
La scordanza

Letteratura italiana

A Muggera il mondo sembra essersi fermato: le donne alternano le preghiere del rosario alle formule per l'affàscino; gli uomini sono pronti a uccidere per uno sguardo di troppo; nel bosco, nascoste tra i calanchi, le fattucchiere preparano filtri d'amore. A Caterina tutto questo sta stretto: è troppo bella e...
 
 
Le tre del mattino

Letteratura italiana

Antonio è un liceale solitario e risentito, suo padre un matematico dal passato brillante; i rapporti fra i due non sono mai stati facili. Un pomeriggio di giugno dei primi anni Ottanta atterrano a Marsiglia, dove una serie di circostanze inattese li costringerà a trascorrere insieme due giorni e due...
 
 
La compagnia dell'acqua

Letteratura italiana

Nei sotterranei di Milano si nasconde una folla di reietti un po' buffi e un po' inquietanti: allevano lucciole e coltivano giraluna, ma soprattutto custodiscono un segreto che cambierà la vita di un ragazzo per sempre. Giacomo Papi inventa una metropoli stramba eppure credibilissima, una Terra rimossa, per raccontarci la...
 
 
Accendimi

Letteratura italiana

Sacher, Mimose, Millefoglie, Charlotte... La pasticceria di Caterina addolcisce le pene di molti, con le sue maestose cattedrali di zucchero. Ma la prima che avrebbe bisogno di dolcezza è proprio lei, Caterina, che si sente sola anche se la sua vita sentimentale è «intasata come una litoranea in agosto». Giancarlo,...
 
 
La rilegatrice di storie perdute

Letteratura italiana

La copertina antica finemente lavorata avvolge le pagine ingiallite dal tempo. Sofia con gesti delicati ed esperti sfiora la pelle e la carta per restaurare il libro e portarlo al suo splendore di un tempo. La legatoria è la sua passione. Solo così riesce a non pensare alla sua vita...
 
 
 
2221 risultati - visualizzati 1 - 50 « 1 2 3 4 5 6 ... 7 45 »

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La cercatrice di corallo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Parlarne tra amici
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Sorprendimi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini che restano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita riflessa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In
In
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Davanti agli occhi
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sera a Roma
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Lo spirito della fantascienza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hotel Silence
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La grande truffa
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il diavolo nel cassetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri