Poesia

Poesia

I più bei libri di poesia italiana e straniera: informazioni sugli autori e presentazioni delle opere con le recensioni dei lettori.


 
311 risultati - visualizzati 1 - 50 1 2 3 4 5 6 7
Ordina 
 
Le campagne hanno bocche

Letteratura italiana

Le campagne hanno bocche è un'opera di Andrea Biondi pubblicata da Fara Editore. Note critiche dei giurati Antonio Vittorio Guarino, Cesare Davide Cavoni, Germana Duca e Teresa Armenti. Copertina di Giacomo Ramberti. Opera vincitrice assoluta del concorso Faraexcelsior 2017.
 
 
Dopo l'inverno e altre poesie

Letteratura italiana

Vincenzo D’Alessio è nato a Solofra nel 1950. Laureato in Lettere all’Università di Salerno è stato l’ideatore del Premio Città di Solofra, nonché il fondatore del Gruppo Culturale “Francesco Guarini” e dell’omonima casa editrice. Acuto e attento critico letterario, ha pubblicato anche saggi di archeologia e storia (v. bibliografia Polo...
 
 
Terre d'acqua

Letteratura italiana

D’oro e di luce ti bagnerei lo sguardo, / improvvida luce del nostro primo / sentire, terra madre sbocciata dai polsi / di un piccolo nulla che in sé appalesa /tutti gli eventi. / Nuda, gloriosa, vortica l’acqua / delle nostre radici sull’orlo vivo / del tempo se al collo...
 
 
Accecate i cantori

Letteratura italiana

Questo libro vi scaverà a fondo con il suono di immagini bellissime nella loro concretezza palpabile, con la poesia che si rivela (assieme alla preghiera) forse l’unica modalità di accettare la parola fine, di predisporsi – tremanti, timorosi e tuttavia fidenti – ad accogliere quella soglia abissale e ignota che...
 
 
L'oscura controdanza

Letteratura italiana

Come ha sottolineato con forza e passione, nell’introduzione, il poeta Paolo Carlucci, in questa raccolta “vibra anche il flutto di un diario quotidiano di emozioni, di ore di vita vissuta, che si aprono all’inquietudine vera della poesia perigliosa e densa sempre di aeree metafore”. Verso dopo verso, la poesia di...
 
 
Poesie ritrovate

Letteratura italiana

Le poesie “ritrovate” non tradiscono l’ispirazione di fondo di Antonio e ripropongono con una maggiore consapevolezza sia tematica che stilistica la problematicità dell’essere e dell’esistere, in continua tensione fra un desiderio di fuga e la tentazione della quiete esteriore e interiore (Dalla introduzione di Narda Fattori).
 
 
Le cose

Letteratura italiana

C’è un momento in cui, per ciascuno di noi, gli oggetti cessano di essere tali e si fanno cose, cioè entità e sostanza di fatti e vicende che raccontano la costruzione della propria vita e che anzi, nell’erigere, nel formare il destino, nel dare significato al mondo, giungono ad essere...
 
 
Cammino orgogliosa per la mia strada

Letteratura straniera

È questa la prima e unica pubblicazione in lingua italiana della poesia di Wallada Bint Al-Mustakfi vissuta durante l’XI secolo nei territori arabo-spagnoli e definita la “Saffo andalusa”. Non avendo fratelli maschi, Wallada ereditò i beni del padre e li utilizzò per aprire un cenacolo letterario nel quale accolse donne...
 
 
Le mie poesie più belle

Letteratura straniera

"La poesia è la patria delle cose che si ribellano a loro stesse, e delle forme che rifuggono la propria forma". Così Nizar Qabbani, poeta siriano, considerato tra i più importanti poeti del mondo arabo moderno, apre questa raccolta di poesie, per la prima volta tradotte in italiano. Una raccolta...
 
 
Il violinista pazzo

Letteratura straniera

Le poesie inglesi qui raccolte offrono un'ulteriore testimonianza del "bilinguismo" letterario di Fernando Pessoa, che, se da un lato dichiarava essere la sua patria la lingua portoghese, dall'altro, proprio in lingua inglese, ha lasciato alcuni importantissimi cicli di poesie. E certamente il Pessoa dei nove anni di permanenza a Durban...
 
 
Tutte le poesie 1940 1953

Letteratura italiana

Il volume comprende l'intera produzione poetica del precoce e sfortunato maestro del nostro neo-realismo, a cura del suo più attento critico, Franco Vitelli, e con una introduzione di un poeta contemporaneo, Maurizio Cucchi, che ha sempre avuto un'attenzione particolare per Rocco Scotellaro. Ne emerge lo spessore di una poesia che...
 
 
Undying. Una storia d'amore

Letteratura straniera

In questo volume, Michel Faber raccoglie le poesie scritte per la moglie Eva, che lo ha lasciato dopo molti anni di malattia. Questi versi sono il racconto di cosa significhi trovare l'amore della propria vita ed essere costretti a dirgli addio. Ma questo è tutto tranne che un libro sulla...
 
 
Mi fido del mare

Letteratura italiana

«Amo così tanto il mare / che vedrei azzurra anche la morte / se mi cogliesse mentre nuoto / verso l’altra sponda». Versi carichi di vita, in grado di fotografare in profondità ma senza “violare”, capaci di donare musica ma senza cullare: siamo chiamati alla nostra responsabilità, a non accontentarci...
 
 
Frammentario del mattino

Letteratura italiana

‘Frammentario del Mattino’, l’ultima raccolta del poeta Antonio Morelli, è giunto finalista al Premio Internazionale Salvatore Quasimodo. Un testo intimo, ove non manca la riconciliazione con la realtà propria e ricercata dal poeta in ogni suo componimento.
 
 
Diario in versi del brutto tempo

Letteratura italiana

Inutile chiedere alla poesia di Antonio Morelli un diretto ed impegnativo rapporto con la realà, e questo per il semplice motivo che l'unica realtà che al poeta inetressa è la poesia stessa, immaginato luogo di delzie nel quale il suo vissuto può ricomporsi e prendere forma, annullandosi come vissuto-disordine e...
 
 
Versi di lotta e di passione

Letteratura italiana

Questa raccolta trae ispirazione dalla società meridionale, in cui convivono, in eterna lotta, violenza e mitezza, opulenza e miseria, rassegnazione e speranza di libertà, ed è un omaggio a un altro grande poeta, troppo presto scomparso, Rocco Scotellaro, di cui non a caso si riportano in apertura del libro alcuni...
 
 
Amazzonia madre d'acqua

Letteratura straniera

«Nel mio lavoro ho cercato di fare una fusione fra memoria emotiva e culturale, tra poesia e documentazione, tra mondo arcaico e contemporaneo. Penso che senza la poesia non si possa raggiungere l’anima della foresta. Non a caso sono poeta antropologa. L’ultima catastrofe provocata in Amazzonia è un crimine contro...
 
 
Piccoli forse

Letteratura italiana

Un lungo tempo di lavoro, di gestazione e di volontà ha portato Angela Caccia alla vitalità profonda di versi come questi: (…) Il cielo brucia più /dell’inferno (…), (…) Ha piccoli passi /questa sera d’abissi (…), (…) Il giardino delle rose /piccola grammatica /per gente semplice (…), e altri che...
 
 
Afonie indispensabili

Letteratura italiana

Con uno stile incisivo, metricamente libero, spesso lapidario, Gavino Puggioni dà forma e sostanza a una silloge intensa e appassionata, nella quale la solitudine diventa condizione dell’anima attraverso cui scrutare il mondo, sia interiore che esteriore, mentre passato e futuro già s’intersecano nell’oggi desideroso di altra vita, altro tempo, così...
 
 
La valigia del meridionale e altri viaggi

Letteratura italiana

La voce del poeta irpino si offre nuda e vigorosa, a tratti falce interdetta che grida l’ingiustizia (Siamo nani / di fronte al potere oscuro), altre volte sguardo che abbraccia e sostiene la volontà di ribellarsi umilmente ma con determinazione a ciò che opprime la dignità dell’uomo e deturpa l’ambiente,...
 
 
Immagine convessa

Letteratura italiana

Scrive Anna Ruotolo: «Ciò che noi vediamo dell’occhio umano è una forma convessa: è questo movimento del gettarsi in alto – avanti, in un emiciclo che comprende e introietta tutto – il movimento che appartiene ai versi della raccolta». Questi versi che Vincenzo D’Alessio dedica alla memoria del figlio...
 
 
Ogni volta che mi baci muore un nazista

Letteratura italiana

"Qualcuno lo chiama 'criminale poetico seriale', qualcun altro lo ha definito 'l'ultimo dei poeti'. Ma chi è in realtà Guido Catalano? Per scoprirlo, basta leggere i suoi versi: chi lo ha fatto giura di non essere più riuscito a smettere. Molti si sono emozionati, tutti confessano di aver riso a...
 
 
Parigi XXI

Letteratura italiana

«Questa è una raccolta di poesie d’amore, che secondo me è un concept album. È un’unica storia d’amore spezzettata in tanti frammenti, in attimi descritti splendidamente da Iacopo.» Guido Catalano «Parigi XXI parla di amori e abbandoni, di partenze e ritorni, di ferite e cicatrici, di vuoti e riempimenti. Parla...
 
 
Poesie private

Letteratura italiana

Come i poeti crepuscolari, Antonio Morelli, premette la propria predilezione per la poesia sommessa: Non ho una grande voce (p.11). La sua trama espressiva si esplica in toni apparentemente dimessi ma non è vero che le frasi sussurrate non possano avere la stessa forza di quelle gridate. Anzi. Percorre tutta...
 
 
Si può suonare un notturno su un flauto di grondaie?

Letteratura italiana

Opera vincitrice del Concorso Faraexcelsior VI. «(…) la poesia di Mariangela De Togni si conferma contrassegnata da un’ispirazione persistente e unitaria, tesa a dire l’indicibile che solo il cuore coglie e che solo la poesia, con la ricchezza delle sue immagini e l’espressività sottile e profonda dei versi, può esprimere,...
 
 
Tutte le poesie

Letteratura italiana

«La mia poesia va letta insieme, come una poesia sola. Non voglio fare il paragone con la Divina Commedia, ma i miei tre libri li considero come tre cantiche, tre fasi di una vita umana» dichiarò Montale nel 1966; e ancora nel 1977 affermò di aver scritto, in tutta la...
 
 
Consonanze
La collaborazione tra l’arpista Antonella Natangelo e la poetessa Caterina Trombetti è nata nel 2005, in occasione dell’uscita del libro Dentro al fuoco ed è poi proseguita negli anni. L’idea di Antonella di comporre musica per alcuni inediti di Caterina ha portato alla scelta dei 13 brani per la seguente...
 
 
Le giovani parole

Letteratura italiana

È un respiro largo quello che attraversa questa raccolta poetica di Mariangela Gualtieri, fatto del ritmo delle stagioni e delle generazioni, ascolto del silenzio, risveglio primaverile della terra, ebbrezza di vita connessa a ogni forma della natura. Ma nel libro non manca il lato ombroso, il vento che scuote, le...
 
 
La bambina pugile ovvero la precisione dell'amore

Letteratura italiana

Le poesie di Chandra Livia Candiani si rivolgono spesso a un tu variabile, che di volta in volta si riferisce a persone presenti o assenti, prossime o lontane nello spazio e nel tempo, o ancora: comunità in potenziale ascolto, entità non individuabili, la morte, parti dell'io poetante («Io ti converto...
 
 
Osare dire

Letteratura italiana

Viviani ha ormai al suo attivo una lunga serie di libri che hanno fatto la storia della poesia italiana contemporanea. In questo percorso ha attraversato diverse fasi. Nei suoi libri più recenti era emersa una scrittura aforistico-assertiva che affrontava direttamente i temi delle «cose ultime» che più gli stanno a...
 
 
La verità, vi prego, sull'amore

Letteratura straniera

"I temi di queste poesie sono l'amore e la disonestà, i due poli tra i quali ci siamo trovati a soggiornare nel nostro secolo, pronti a gloriarci della loro occasionale divergenza ma bravissimi, anche quando siamo sfortunati, a conciliarli fra loro, a fonderli insieme. Ci sono buone ragioni se i...
 
 
Ossi di seppia

Letteratura italiana

"Ossi di seppia" è un grande classico, una tappa essenziale nel cammino della poesia europea del Novecento, un'opera in cui la tensione ininterrotta del pensiero si esprime nella sintesi di uscite: folgoranti, ma anche nell'articolarsi per immagini della meditazione lirica. Il paesaggio ligure in un'atmosfera arida e infuocata, la solarità...
 
 
La voce verticale

Letteratura italiana

Quel che l'autore ci propone è un viaggio innamorato e capriccioso nella lirica d'ogni tempo e Paese: cogliendo l'occasione di una rubrica giornalistica, Siti ha scelto e commentato testi che spaziano dall'antica lirica greca alla contemporaneità, attraverso il misticismo medievale e il barocco seicentesco, e poi il simbolismo e oltre....
 
 
Una sola moltitudine

Letteratura straniera

«Il nome di Fernando Pessoa esige di venir incluso nella lista dei grandi artisti mondiali nati nel corso degli Anni Ottanta: Stravinskij, Picasso, Joyce, Braque, Chlebnikov, Le Corbusier». Così ha scritto Roman Jakobson. Ma se, nel caso degli autori citati, l’opera è più che nota, nel caso di Pessoa le...
 
 
Ladro di sabbia

Letteratura italiana

«L’amore può essere insieme la più intensa delle gioie e il più crudele degli abissi; nella poesia di Laura questi due aspetti non si risolvono, continuamente si intricano e nella sua inesausta ricerca la poesia incontra altre inquietudini…» (dalla Prefazione di Narda Fattori)
 
 
Solo brevi domande esiliate

Letteratura straniera

Solo brevi domande esiliate è un'opera poetica di Griselda Doka con prefazione di Pierino Gallo e postfazione di Angela Caccia. «L’intera raccolta potrebbe essere letta come un libretto di canti, di nenie, la cui scansione ritmica non cessa di richiamare le elegie e i lamenti funebri delle antiche donne...
 
 
Tempesta elettrica

Letteratura straniera

Jim Morrison, artista tenero e violento, sciamano dionisiaco e fragile, non nacque musicista. Alla musica era arrivato per caso, spinto più dall'istinto e dai tempi che dalla tecnica o dalla passione. Amava soprattutto scrivere, coltivando il germoglio di poesia che sentiva in fondo a sé. Per levare alta la sua...
 
 
L'altro, lo stesso

Letteratura straniera

Composto, per progressivi incrementi, intorno a un nucleo originario di sei testi, riuniti sotto il generico titolo di «Altre poesie» all'inizio degli anni Quaranta, «L'altro, lo stesso» vede la luce alla fine del 1964 e costituisce la più copiosa delle raccolte poetiche borgesiane. Il volume ci consente di seguire, lungo...
 
 
Il fiume di Eraclito

Letteratura italiana

Il fil rouge delle liriche che compongono la raccolta è il Weltshmertz (il soffrire universale) già cantato dai romantici: senza patetismo ma con intensa commozione. Esso trae origine dalla consapevolezza del mistero che ci circonda, ma anche dall'impotenza di squarciare il velo della non-conoscenza. Da tale buio proviene l'angoscia esistenziale,...
 
 
Il tocco abarico del dubbio

Letteratura italiana

Amalgama di slanci e ritrosie, il dubbio è il vero e imponderabile (abarico) motore di quella ricerca che rende possibili i nostri esigui brandelli di verità: a questi a volte ci arrocchiamo, spacciandoli con orgoglio per grandi certezze, incuranti o inconsapevoli della loro ossidante caligine che cela l’orma davanti alla...
 
 
Orme intangibili

Letteratura italiana

Alessandro Ramberti è nato a Santarcangelo di Romagna nel 1960. Laureato in Lingue Orientali a Venezia, vince una borsa (1984-85) per l’Università Fudan di Shanghai. Nel 1988 consegue a Los Angeles il Master in Linguistica presso l’UCLA e nel 1993 il dottorato in Linguistica presso l’Università Roma Tre. Ha vinto...
 
 
E la vita che viene

Letteratura italiana

Questa raccolta ci porta in un mondo sospeso nell’incanto della natura (umanità compresa) con le sue meraviglie che rimandano a un “oltre” sublime e imperscrutabile (e a volte tremendo): “quanto è bianco / acceca / così / bestie / smembrate / anche le nubi / nel battito / dell’acqua /...
 
 
Affondi ed emersioni

Letteratura italiana

Prefazione di Giuliano Ladolfi. Afferrare le poesie di Gianna Cavarretta equivale a stringere nel pugno un dolcissimo profumo: lo percepisci, ne gioisci, lo lasci riempire i polmoni e il sangue, ma avverti che sfugge, che si ribella a ogni possibile inquadratura sensoriale e interpretativa; lo puoi solo “vivere”. Ecco perché...
 
 
Gente in cammino

Letteratura italiana

È proprio fatta di «Gente in cammino», come recita il titolo, questa raccolta. Gente di tutti i tipi, di ieri e di oggi, di qui e di altrove; e cammini di tutti i tipi, in automobile e a piedi, con o senza meta, con o senza compagni di viaggio –...
 
 
Il mio Delta e dintorni

Letteratura italiana

«Noi, homo sapiens, quando stiamo male ci chiudiamo per un certo tempo a chiave o, al contrario, fuggiamo, e per uscire dalla palude del male partiamo, ci mettiamo in viaggio alla nostra ricerca. O, se per caso siamo poeti, prendiamo carta e penna, scriviamo. Colomba Di Pasquale fa questo e...
 
 
Il bufalo e il bambino

Letteratura italiana

Il bufalo e il bambino ci pone di fronte a una sapiente articolazione scandita in cinque sezioni tematiche, a una dinamica molteplicità di ambientazioni crono-geografiche, a una iridescente varietà di linguaggi, intonazioni, moduli stilistici. Di fronte, in sintesi, a una giovinezza intellettuale e spirituale felicemente in conflitto con l’avanzata età...
 
 
Quando il sole bacia lo scalmo

Letteratura italiana

Un viaggio tra parole e paesaggi. Le liriche disegnano bene nella mente di chi legge scorci caratteristici, personaggi che si fanno anima dei luoghi. Così la lettura diviene una passeggiata nei luoghi più belli e più nascosti dell’Italia. Una raccolta sui generis, che oltre a scandagliare l’animo dei protagonisti delle...
 
 
Quaderno di frontiera

Letteratura italiana

Opera vincitrice assoluta del Concorso Faraexcelsior 2014. «Sul limite dell’esplorazione del proprio io, ai confini tra inconscio e vita vissuta, si dipanano i versi di questa silloge che esplora intimamente l’animo dell’autrice. Versi dedicati a sé stessi, ai luoghi, alle persone care, versi sciolti e sentiti che si leggono con...
 
 
Poesie di Emily Dickinson

Letteratura straniera

Emily Dickinson, dopo un'esistenza solitaria e appartata in una cittadina della Nuova Inghilterra, ottenne una fama postuma pressoché ineguagliata negli annali della poesia, non solo femminile. Le sue 1775 liriche sono il diario intensissimo di una sensibilità nuda che vede sempre l'universale nel quotidiano, descrive magicamente il volgere delle stagioni,...
 
 
E' cino, la gran bota, la s-ciupteda

Letteratura italiana

Gianfranco Miro Gori, nato a San Mauro Pascoli (11.8.1951), ha ideato e diretto la Cineteca del Comune di Rimini ed è stato sindaco di San Mauro Pascoli. Organizzatore di festival e manifestazioni culturali in patria e all’estero, ha pubblicato molti saggi (dedicati soprattutto al cinema ma anche a Giovanni Pascoli...
 
 
 
311 risultati - visualizzati 1 - 50 1 2 3 4 5 6 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La cercatrice di corallo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Parlarne tra amici
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Sorprendimi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini che restano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita riflessa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In
In
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Davanti agli occhi
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sera a Roma
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Lo spirito della fantascienza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hotel Silence
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La grande truffa
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il diavolo nel cassetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri