Dettagli Recensione

 
Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere
 
Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere 2009-08-18 17:31:30 bea2509
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
bea2509 Opinione inserita da bea2509    18 Agosto, 2009
  -   Guarda tutte le mie opinioni

In risposta alle precedenti recensioni

Io l'ho letto, da fedele e praticante quale sono. In risposta alle precedenti recensioni dico che questo libro non dimostra che la religione è frutto dell'invenzione dell'uomo e delle sue paure, ma svela molte atrocità che GLI UOMINI hanno commesso in nome della religione, credendo di far del bene. Un conto è credere in Dio, un conto è credere negli uomini. In loro (Chiesa compresa, dal momento che è composta comunque da esseri umani che per quanto legati a Dio hanno sbagliato, sbagliano e sbaglieranno sempre), io ho scelto di non credere. Ma in un essere superiore sì.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
152
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 

26 Settembre, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Sono una teologa e mi imbarazza leggere "fedele e praticante" che non crede, pero' agli uomini della Chiesa. In cosa sei fedele e cosa pratichi. Questo libro, comunque, e' costruito su grandi inesattezze e grandi bugie. Da non tenere neppure in considerazione.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Ore d'ozio
Il piccolo libro dell'ikigai
Il grande romanzo dei Vangeli
La notte del Getsemani
Sodoma
Ipotesi su Gesù
Viaggio negli Islam del mondo
Noi e l'Islam
L'ultima beatitudine
Peccato originale
Il discernimento spirituale
Vedere l'amore
Avarizia
Lo zen e la cerimonia del tè
Le ultime diciotto ore di Gesù
Il cielo comincia in te