Saggistica Religione e spiritualità L'amore non conosce dovere
 

L'amore non conosce dovere L'amore non conosce dovere

L'amore non conosce dovere

Saggistica

Autore

Editore

Casa editrice

‟Ama te stesso”, ci ricorda Osho. Perché amare noi stessi è il primo passo per amare gli altri. Perché ci darà forze che non conoscevamo, ed è il nutrimento della nostra anima. Perché in un mondo che ci insegna il contrario, è un atto rivoluzionario. Perché l'amore non deve conoscere la parola dovere. E soprattutto perché ‟tutte le tradizioni del mondo, tutte le civiltà, tutte le culture, tutte le chiese ti hanno insegnato l’esatto opposto. Dicono di amare gli altri, non te stesso. E dietro al loro insegnamento esiste una specifica strategia”.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.2
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuti 
 
3.0  (1)
Approfondimento 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'amore non conosce dovere 2014-12-18 17:46:07 Pelizzari
Voto medio 
 
2.2
Stile 
 
2.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    18 Dicembre, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Soffio di vento

Questo libro è un soffio. Si legge in un’oretta. E’ un condensato di alcuni dei principali insegnamenti di Osho e forse è troppo breve per permetterti di entrare dentro di essi, o meglio, per permettere a loro di entrare dentro di te. Ti introduce al concetto di imparare ad amare se stessi, che è il punto di partenza per una buona vita, ed aiutare se stessi è davvero uno degli insegnamenti più difficili da mettere in pratica. Amare se stessi vuol dire arricchirsi spiritualmente, fortificarsi ed una persona con una solida energia spirituale può essere temuta perché inevitabilmente viene considerata un ribelle dalla società, perché non si piega alle regole della società. Altro concetto chiave che viene analizzato è quello della meditazione, che è una potenza. Meditare vuol dire mettere la mente in disparte e raggiungere quello stato di calma necessario per ascoltare se stessi e per essere capace di osservare. Regole d’oro. Che meriterebbero di essere approfondite decisamente più nel dettaglio per poter essere incisive, se no, lette di fretta, sembrano aliti di vento.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri