Chosen Chosen

Chosen

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Mi chiamo Zoey Redbird, ho una mezzaluna blu tatuata sulla fronte - il Marchio che contraddistingue i vampiri - e oggi compio diciassette anni. Ma non sono proprio in vena di festeggiare. La mia migliore amica, Stevie Rae, è diventata una creatura strana, costretta a vivere nel sottosuolo insieme con altre "cose" simili a lei. Nessuno mi toglie dalla testa che Stevie Rae possa essere salvata. Il problema è come. Infatti, a ridurla così, è stata la Somma Sacerdotessa, la mia adorata mentore, e questo è un bel guaio, perché quella donna legge nel pensiero: se mi confidassi con un insegnante o coi miei amici, lo scoprirebbe subito. A quanto pare, le uniche immuni al suo potere siamo io e Afrodite, la mia peggior nemica, la ragazza più spregevole ed egoista della scuola. Non sopporto l'idea di chiederle aiuto, ma non posso liberare Stevie Rae da sola: quella strega insopportabile è la mia unica speranza...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
3.3  (3)
Contenuto 
 
3.7  (3)
Piacevolezza 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Chosen 2012-02-24 20:49:58 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    24 Febbraio, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Passionale e coinvolgente

Questo è il terzo libro della serie "La casa della notte" e devo dire che è molto bello come i due precedenti.
Lo stile è semplice, ma non per questo meno incisivo. Credo infatti che le scrittrici abbiano usato appositamente un linguaggio che si avvicini ai giovani con parole semplici e dirette.
La protagonista è Zoe e la storia viene raccontata dal suo punto di vista. Questo consente al lettore di immergersi completamentente nelle emozioni della protagonista e vivere con lei i momenti più belli e quelli più drammatici. I lettori sensibili come me verseranno sicuramente qualche lacrima leggendo questo terzo capitolo della saga.
in questo libro Zoe prende consapevolezza di se e delle sue affinità con la dea Nyx che già dal primo libro l'ha segnata come su prediletta e futura somma sacerdotessa, ma i suoi poteri basteranno a risolvere tutto?
Le passioni sono il filo conduttore di tutto il libro, con l'amore e l'amicizia Zoe sapra risolvere alcune delle problematiche rimaste in sospeso nel secondo capitolo.
I colpi di scena sono assicurati e il finale?
Quello lo lascio scoprire a voi!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Marked e Betrayed
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Chosen 2011-06-05 19:44:58 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    05 Giugno, 2011
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uno tira l'altro

Continuo a pensare che sia una serie leggera e divertente ed anche se il linguaggio di alcuni personaggi non é proprio dei più fini (non che mi scandalizzi ma non sono molto sicura che i modi di esprimersi presenti in questa serie siano esattamente il linguaggio dei giovani d'oggi). Confesso però, che una volta fatta l'abitudine e sapendo che lo stile delle autrici é questo cominci a non farci più caso.
La trama é abbastanza originale: é vero che alcune cose sono facilmente prevedibili ma non mancano colpi di scena inaspettati. L'intreccio stavoltà é un pò più articolato e ne sono contenta.
Lo stile di scrittura non cambia: é sempre Zoey a raccontare in prima persona le sue avventura. Di tanto in tanto può risultare un pò antipatica e non ha sempre un comportamento edificante (ma cerca di fare del suo meglio). Invece, alcuni personaggi secondari risultano molto più simpatici della protagonista stessa.
E' vero che in alcuni punti può sembrare un pò ripetitivo, che certe situazioni dovevano essere più approfondite e che la scrittura é elementare ma resta per ora il più sensuale, dark, intrigante e coinvolgente della serie.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Chosen 2011-04-19 10:39:48 sabrinat2601
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
sabrinat2601 Opinione inserita da sabrinat2601    19 Aprile, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mmmm che sete!

Credo che in questo romanzo finalmente si veda l'umana età della protagonista, la futura somma sacerdotessa Zoey. La nostra paladina dovrà destreggiarsi tra le questioni di cuore che una normale teenager deve affrontare, associate però alla brama di sangue, all'imprinting, e ai poteri che solo un vampiro, e nemmeno tutti, ha.
La sua migliore amica si è scoperto essere non-morta, terribili omicidi si susseguono, compare un nuovo novizio con un altro affascinanate potere e Zoey dovrà stringere un allenaza con chi non avrebbe mai immaginato.
Lettura molto scorrevole ed accativante, unico neo è il linguaggio: eccessivamente finto giovanile. In più di qualche occasione avrei scagliato il libro dall'altra parte della stanza, ma la storia è così ben architettata che mi ha trattenuto dal farlo.
Onde evitare che questo problema danneggi il piacere nella lettura vi consiglio di iniziare comunque da Marked, il primo romanzo della saga, vi innamorerete così tanto dei vari persaggi e delle loro avventure (o disavventure) che non baderete allo stile pedante e in alcuni punti insensato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si ma solo dopo aver letto i primi due della "saga"
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La disciplina di Penelope
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Basta un caffè per essere felici
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Cercando il mio nome
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri