Il codice di Newton Il codice di Newton

Il codice di Newton

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il codice di Newton, romanzo di Rebecca Scott edito da Piemme. A Cambridge, in una fredda mattina di pioggia, un corpo viene ritrovato nel fiume che scorre intorno all'università. Galleggia avvolto in un cappotto rosso, stretto in mano un antico prisma di vetro. Si tratta di Elizabeth Vogelsang, storica inglese ossessionata dal XVII secolo e dall'alchimia, che stava indagando sulle misteriose circostanze legate all'assegnazione di una cattedra del Trinity College a Isaac Newton, nel 1667. Quell'anno due docenti erano morti cadendo dalle scale, un terzo era morto di polmonite e l'ultimo era stato espulso per malattia mentale. Una semplice coincidenza forse, che però aveva fatto la fortuna dello scienziato. Ora il libro di Elizabeth resta incompiuto, così come le scoperte celate al suo interno. Tra la sua morte e quelle di tre secoli prima sono legate da un filo sottile, rosso come le toghe che indossavano i professori emeriti nel Seicento. Se ne accorgerà Lydia Brooke, ex amante del figlio di Elizabeth, ingaggiata come ghost writer dell'opera.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
2.5  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
2.5  (2)
 
Il codice di Newton 2011-06-05 20:07:36 Lady Aileen
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    05 Giugno, 2011
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Si poteva fare di più

Nel complesso non è un libro brutto ma non è nemmeno magnifico come invece è stato definito da numerose riviste. Tutta la vicenda è narrata in prima persona ed infatti il lettore è alle prese per tutto il romanzo con i pensieri e le lotte interiori di Lydia Brooke la protagonista. Decisamente lento soprattutto perché ci sono continue digressioni che riguardano la storia d'amore della protagonista che occupa gran parte del romanzo e non è nemmeno così romantica. L'unica nota positiva è la cura per la ricostruzione storica davvero accurata e interessante ma ricorda un saggio più che un romanzo. Sinceramente ho letto romanzi decisamente più avvincenti e coinvolgenti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il codice di Newton 2010-02-23 10:29:21 sabrinat2601
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
sabrinat2601 Opinione inserita da sabrinat2601    23 Febbraio, 2010
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il codice di Newton

Romanzo scorrevole anche se a mio parere poteva essere sviluppato meglio. Non mi ha rapito ed entusiasmato come avrei sperato.
Lettura comunque abbastanza piacevole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il lungo addio
Il segreto di Inga
Le ombre
Il treno per Istanbul
Agatha Raisin. Campane a morto
Il caso Agatha Christie
La casa nell'ombra
Trappola di sangue
Niente orchidee per Miss Blandish
Brave ragazze, cattivo sangue
Il verdetto
Ci vediamo stanotte
Quel che la marea nasconde
Il caso della sorella scomparsa
La ragazza di neve
Un delitto avrà luogo