Il cuore dell'assassino Il cuore dell'assassino

Il cuore dell'assassino

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Torna uno dei personaggi più amati dai lettori di James Patterson. Il peggior incubo di Alex Cross è diventato realtà. Le persone più importanti della sua vita sono sparite, e l’unica traccia che ne rimane è l’odore lasciato nelle stanze e sui vestiti, tra i quali Cross affonda il viso in cerca di speranza e di coraggio. Thierry Mulch, killer spietato e perverso nonché suo acerrimo e storico nemico, spinto dall’odio e dal desiderio di vendetta ha rapito i suoi figli, la moglie Bree e Nana Mama, e minaccia di ucciderli. Sebbene terrorizzato e prossimo alla disperazione, Cross rifiuta di darsi per vinto e, in una folle corsa contro il tempo, ricorre a ogni risorsa possibile nel tentativo di salvare la sua famiglia. Mulch però sembra svanito nel nulla e, facendo leva sulla più grande debolezza di Cross, lo tiene in scacco minacciando terribili torture ai suoi cari, in una estenuante guerra di nervi in cui tutto sembra condurre a un unico obiettivo: fare di Alex Cross un assassino… La posta in gioco non è mai stata così alta. Fino a dove è disposto a spingersi Cross, in cambio della vita di chi ama?

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il cuore dell'assassino 2019-01-31 17:58:55 cesare giardini
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
cesare giardini Opinione inserita da cesare giardini    31 Gennaio, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il sequestro della famiglia di Alex Cross.

A mio parere questo è forse uno dei migliori romanzi di James Patterson, un romanzo che ti conquista fin dalle prime pagine e ti tiene sul filo della suspense fino all’ultimo capitolo. L’autore e la sua agguerrita équipe hanno saputo creare una storia ben congegnata, distribuendo emozioni e colpi di scena in un crescendo che tiene avvinto il lettore fino al pirotecnico finale. Saranno forse gli stimoli derivati dalla collaborazione con Bill Clinton nel romanzo ”Il presidente è scomparso” édito nel 2018, fatto sta che Patterson ha acquisito un nuovo modo di narrare, uno stile più incisivo, fluido, un suggestivo montaggio degli eventi che non si era riscontrato in tanti pur piacevoli thriller degli anni scorsi, più commerciali e con storie talora banali e prive di mordente. In questo giallo è di scena ancora una volta Alex Cross, il poliziotto afroamericano di Washington, due metri e novantasette chili di stazza, compreso un cuore grande così e tanti buoni sentimenti. La storia è singolare, proponendo come filo conduttore del romanzo un tema, sostenuto da un mostruoso e fanatico serial killer come verità assoluta, che un assassino abituale resta tale e non potrà mai redimersi, mentre un poliziotto, pur onesto e dotato di ogni virtù, può invece rinnegare il suo passato se costretto da ricatti o da scelte vitali. Per avvalorare le assurde convinzioni del killer, l’intera famiglia, moglie, figli e nonna, di Alex Cross viene sequestrata: sarà disposto il bravo poliziotto a compiere delitti del tutto gratuiti e insensati, trasformandosi così in un mostro, pur di vedere i suoi cari liberi? Ha inizio così una ricerca disperata e costellata da numerosi imprevisti: Alex Cross insegue il killer, vagando da un luogo all’altro, ingannato da falsi ritrovamenti e continui depistaggi, sempre animato dall’incrollabile speranza di ritrovare i suoi cari ancora vivi. Anche se la conclusione appare un po’ affrettata e sbrigativa, la tensione emotiva è sempre alle stelle, ed è difficile staccarsi dal romanzo, un capitolo sembra invitare ad iniziare il successivo per vivere, quasi all’unisono con il poliziotto, la sua terribile avventura ed i tormenti orribili riservati dal maniaco non solo alla famiglia prigioniera, ma anche a certi suoi stretti collaboratori… Ho dato il massimo voto, sia per lo stile che per il contenuto e la piacevolezza: penso che sia ben meritato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Gli altri gialli di James Patterson
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Instinct
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'eredità di Mrs Westaway
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri