Il libro oscuro Il libro oscuro

Il libro oscuro

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il libro oscuro, romanzo di Gordon Dahlquist edito da Bompiani. Nel libro oscuro si celano i peggiori incubi di ogni lettore Su una costa brulla, la giovane ereditiera Miss Temple si risveglia dopo una lunga malattia per scoprire di essere rimasta sola e senza amici. In fuga da contadini curiosi e da attacchi di “lupi”, Miss Temple intraprende un viaggio con la più improbabile delle compagne, la seducente e fatale Contessa de Lacquer-Sforza. Nello stesso momento, l’assassino Cardinal Chang sta seguendo le tracce di una scia di distruzione messa in atto dal dissoluto aristocratico Francis Xonck, a cui un misterioso processo ha corrotto mente e corpo. Xonck conduce Chang alle rovine di Harschmort House, alla ricerca di un libro misterioso e pericoloso per l’intera umanità. Nel frattempo, il Dr. Stevenson è al fianco di una giovane donna malata, i cui ricordi sono stati portati via da un libro blu di cristallo. La sua speranza è che, nell’aiutarla a ritrovare la memoria, potrà svelare il mistero di una congiura cabalistica per il dominio del mondo. Mentre Miss Temple, Cardinal Chang e il Dr. Stevenson svelano i diabolici schemi dei loro nemici mortali, anche i terribili segreti custoditi dal Libro Oscuro si aprono davanti ai nostri occhi uno dopo l’altro.

Gordon Dahlquist è nato a Seattle nel 1961, è uno sceneggiatore e scrittore statunitense. Dal 1988 vive a New York, dove si è laureato alla Columbia University’s School of the Arts. È membro del New York Theatre Workshop Usual Suspect.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il libro oscuro 2014-03-31 08:49:37 Ginseng666
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Ginseng666 Opinione inserita da Ginseng666    31 Marzo, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un'oscurità sommaria e apparente...

Un intreccio di un libro che nonostante i giudizi giornalistici positivi, mi è risultato ostico, incocludente....e molto poco interessante.
E' uno dei pochi libri che non sono riuscita a portare a termine.
Si tratta di una complicatissima trama che naviga in un marasma oscuro ma è un'oscurità senza una vera propria tensione, non avvince, non crea terrore....è noioso da morire...
Mi è venuto in mente il famoso Poe (come contrasto)...con il suo meraviglioso "Il gatto nero"....le atmosfere fosche...e che vorrebbero instaurare un clima di terrore, risultano molto arrangiate per una storia che secondo me...non ha nè capo nè coda...
Certo c'è un libro pericoloso, il libro oscuro che fa ammalare e si trascina via i ricordi di una donna che ha osato aprire le sue pagine e scrutare i suoi terribili segreti.
C'è una donna che si sveglia dopo una lunga malattia; c'è una spedizione di gente che vaga per la campagna ohibò, con sprezzo del pericolo veramente ammirevole (nonostante la possibilità di incappare nei lupi mannari), fermandosi ogni tanto in una locanda per rifocillarsi, c'è un gruppo di assassini pericolosi che sgozza la gente nei casolari....
Ci sono tutti gli ingredienti per un horror avvincente, ma la suspence non c'è.
Forse l'autore, nella formazione del suo progetto, aveva in mente risultati molto più lusinghieri, ma purtroppo non è riuscito nel suo intento....
Stendiamo un pietoso velo su questo mosaico infinito di situazioni che non riesce comunque a convincere il lettore...troppi ingredienti, troppi sapori contrastanti...per un risultato che davvero non è all'altezza delle aspettative di chi legge.
Non mi sento di consigliarlo, ovviamente.
Saluti.
Ginseng666

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il libro oscuro 2012-01-26 08:46:42 Acciaio
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Acciaio Opinione inserita da Acciaio    26 Gennaio, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sorpresa amara finale

Pensavo di leggere la seconda parte conclusiva dell'avventura iniziata con la setta dei libri blue. invece, amara sorpresa, il finale incompleto porta a pensare che ci vorrà una terza parte per risolvere i misteri irrisolti.

la lettura è stata poacevole; la trama è articolata attorno ai tre protagonisti.

l'alone steampunk lo ritroviamo solo nella parte finale, per me la migliore.

Da leggere per chi vuole sapere di più sui libri blu, consapevole che non avrà tutte le risposte

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
solo a chi ha letto la setta dei libri blu
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri