Narrativa straniera Gialli, Thriller, Horror Il manuale dello stagista killer
 

Il manuale dello stagista killer Il manuale dello stagista killer

Il manuale dello stagista killer

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

John Lago non è un tipo raccomandabile. Eppure nel suo mestiere, è il migliore. Lavora come stagista presso un prestigioso studio legale di Manhattan e passa le sue ottanta ore settimanali portando caffè, rispondendo al telefono e occupandosi di quelle incombenze che per gli altri impiegati sono solo perdite di tempo. Ma non è questa la sua specialità: John Lago è al soldo della risorse Umane s.r.l., un'agenzia di collocamento che funge da copertura per una rete di killer professionisti da infiltrare nelle aziende. Il loro obiettivo è eliminare i dirigenti corrotti, e a soli 25 anni John è già uno dei migliori sicari di New York. Gli stagisti, si sa, sono invisibili, il che costituisce la copertura perfetta per portare a termine un lavoro pulito. Il compito di John è far fuori uno dei partner dello studio legale, tra gli uomini più inavvicinabile della città, ma le cose si complicano più del previsto.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il manuale dello stagista killer 2021-04-16 14:09:07 sonia fascendini
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    16 Aprile, 2021
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Parte bene, poi si ammoscia

Le prime pagine di questo libro mi hanno subito catturato. Una sorta di manuale di istruzioni per giovani killer. Il protagonista ci racconta di fare parte di una specie di agenzia interinale che come facciata invia stagisti presso i più importanti studi di professionisti. In realtà si tratta di sicari che fingendosi giovani impiegati si devono aggirare in quell'ambiente, avvicinare la vittima e trovare il modo più pulito possibile per farlo fuori. Di volta in volta dovranno far apparire il decesso come un incidente, oppure appiopparlo a qualcun altro. Il killer ci racconta, poi la sua ultima missione. Ecco da qui il libro ha cambiato decisamente registro diventando qualcosa d'altro. forse piacerà a chi sia appassionato di azione. e per azione intendo un mix fatto da incursioni in stile mafioso, mischiate a assalti degni di Rambo con tanto di interventi di taglia e cuci sulla propria pelle. Direi che esagerato sai il temine che rende meglio la secondo parte di questo libro. Forse un po' meno sarebbe stato sufficiente a renderlo un volume di gradevole compagnia fino all'ultima pagina.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri