Il prezzo dei soldi Il prezzo dei soldi

Il prezzo dei soldi

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Dopo anni di crisi, la Grecia vive un'entusiasmante ripresa economica, il denaro inizia di nuovo a scorrere e i greci tornano alle loro vecchie e buone abitudini. Così, quando un funzionario dell'Ente del turismo viene trovato morto nella sua abitazione, ucciso da un colpo di pistola alla testa, le indagini vengono chiuse in fretta con la confessione di due ladruncoli. Il miracolo economico non si può arrestare. Poco dopo, il nuovo vicecomandante ferma anche l'inchiesta sull'assassinio di un noto armatore. Solo il commissario Kostas Charitos nutre dei dubbi: strane coincidenze legano gli investitori che scommettono sul rilancio del paese al riciclaggio di denaro sporco nelle Isole Cayman. Due vittime sono molte, tre diventano troppe: il giornalista Sotiròpoulos, vecchia conoscenza di Charitos, viene giustiziato nella sua auto e il commissario decide, allora, di seguire il suo intuito, di indagare per conto proprio e contro il volere dei superiori. Charitos sa che solo ricostruendo la provenienza dei soldi potrà risolvere la serie di misteriosi omicidi. Il grande ritorno del commissario Kostas Charitos, la sua decima inchiesta, in cui arriva a mettere a repentaglio la propria carriera nella polizia pur di smascherare i nuovi poteri che tengono in ostaggio l'intero paese.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
2.9
Stile 
 
2.5  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il prezzo dei soldi 2017-11-28 18:50:37 ornella donna
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    28 Novembre, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'opacità del mondo greco attuale

Il prezzo dei soldi di Petros Markaris è il decimo libro della saga con protagonista il commissario Kostas Charitos. Un libro di un’estrema attualità, più che un giallo offre un panorama completo ed esaustivo della Grecia attuale, e dei suoi meccanismi socio-politici interni. L’autore coglie in profondità il vivere del tempo attuale, analizza bene i segnali di allarme della quotidianità e si fa portavoce di come la gente comune avverte e subisce le deviazioni della gestione politica.
Tre omicidi e un giro di soldi poco pulito sono al centro della indagine. La prima vittima è un funzionario dell’ente del turismo. Pochi giorni dopo la seconda è un armatore. Si trovano dei ladruncoli che si professano colpevoli per il primo caso, mentre per il secondo il vicecomandante esercita pressioni per chiudere velocemente il caso. L’unico ad non essere convinto è il commissario Kastos Charitos. Il terzo a morire è l’amico-giornalista Sotiropoulos. In questo caso il commissario si intestardisce e comprende come la verità sia da ricercare tra il giro di investitori che scommettono sul superamento della crisi in Grecia e il riciclaggio di fondi sporchi nei conti delle isole Cayman. Infatti la Grecia non è solo un mero sfondo ambientale, è pura realtà. Una realtà complessa, dura che vede l’ascesa al governo di una nuova forza politica, che permette l’uscita dalla crisi e l’immissione di nuovi investitori e di nuove risorse politiche. Tutti sembrano goderne dei benefici, ma Adriana, moglie di Charitos, saggia e perspicace, si domanda:
“Ma da dove vengono tutti questi soldi?”.
Gli omicidi avvenuti paiono, proprio, avere fitti collegamenti con questo fiume di denaro e di agiatezza diffusa per il Paese. La verità, al termine, viene rivelata; ma in termini sorprendenti, quasi da finale aperto che non reca nulla in sé. Un’opacità terribile che lascia sgomenti, per cui:
“L’opacità, signor commissario. Sia il denaro pulito che quello sporco, sono egualmente opachi e a nessuno interessa sapere da dove provengono. Se domani dovessi comprare un pacchetto di azioni e spingessi al rialzo la borsa di Atene, a nessuno verrebbe in mente di chiedersi da dove viene il denaro con cui ho finanziato l’operazione. Tutti sarebbero semplicemente felici per il rialzo in borsa. “
Un romanzo duro, complesso, che apre ampi squarci sulla nuova realtà socio-economica, che pone interrogativi, morali ed etici, profondi e terrificanti. Un sottobosco di vita che ha un controaltare, in cui l’uomo perde la sua dimensione intima ed intimistica. Un’ottima storia contemporanea, con personaggi ottimamente descritti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il prezzo dei soldi 2017-10-22 08:35:48 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    22 Ottobre, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sibilante

A mia memoria, è la prima volta che leggo un libro ambientato in Grecia e l’orientarmi fra i nomi dei personaggi da una parte mi ha fatto un po’ effetto, perché mi ha catapultato dentro i suoni tipici di quel paese, dall’altra mi ha reso la lettura un po’ ostica, perché tutte queste “esse” greche mi sibilavano nella testa, portandomi a confondere i personaggi, forse anche non troppo bene tratteggiati. Interessante il mondo degli armatori, buona la scelta di narrare questi omicidi con un io narrante che espone in prima persona, però davvero troppi gli attori, che fanno perdere le fila del canovaccio narrativo, facendo anche perdere un po’ l’interesse in merito all’esito della doppia inchiesta.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera
Prede
Il cercatore di tenebre
La solitudine del ghiaccio
Il mistero della signora scomparsa
Cuori in trappola
La sua verità
Il seme del terrore
Autopsia
Nulla ti cancella
Le ore più buie