L'ottava confessione L'ottava confessione

L'ottava confessione

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


È una mattina come tante, a San Francisco, e Cindy Thomas sta dirigendosi verso la redazione del Chronicle quando qualcosa attira la sua attenzione. Una piccola folla di barboni disperati si accalca intorno a un mucchio di stracci, che a un’occhiata più attenta si rivela un uomo, o meglio quel che ne resta. L’istinto di cronista di Cindy si risveglia, ma nessuno sa dirle chi fosse realmente il morto. Cindy chiama subito la sua amica Lindsay Boxer della Omicidi, ma Lidsay non può dedicare troppe energie a un caso di così basso profilo. Gli alti vertici infatti la stanno pressando, perché il jet set della città è percorso da una scia di morte. Chi è l’assassino? E soprattutto in che modo uccide?

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.5  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'ottava confessione 2011-10-10 11:03:08 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    10 Ottobre, 2011
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un grigio giallo rosa

E' lo scrittore di gialli più venduto al mondo e pur essendo io un'amante del genere, questo libro mi ha proprio deluso. E' della serie dei thriller delle Donne del Club degli Omicidi, i capitoli sono brevissimi, più di 100 in meno di 300 pagine. Ad ogni capitolo viene cambiato l'io narrante, una volta la giornalista, una volta la detective, una volta l'avvocato, una volta il medico legale, una volta l'assassina. Forse questa scelta è stata fatta per rendere il ritmo incalzante, ma la mia impressione da lettore è stata quella di un ritmo troppo frammentato e confusionario. Inoltre l'intreccio narrativo me lo ha fatto sembrare più un romanzo rosa, alla "Sex and the City", che non un giallo avvincente. Molto, molto, molto meglio leggere un altro giallo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

L'ottava confessione 2011-09-09 22:44:32 Illary
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Illary Opinione inserita da Illary    10 Settembre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

UN BEL SEGUITO DELLA SERIE

Il libro è molto scorrevole e si legge velocemente. Non ci sono episodi carichi di suspance o brivido, ma in questo capitolo della serie è affrontata in maniera più profonda la psicologia della protagonista che dovrà decidere che direzione far prendere alla sua storia d'amore. Sinceramente sconsiglio il libro a chi non ha letto qualcuno dei capitoli precedenti della serie, penso sarebbe abbastanza difficile apprezzarlo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
la serie delle Donne del Club omicidi
Trovi utile questa opinione? 
32
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ricamatrice di Winchester
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
La legge del sognatore
Valutazione Utenti
 
3.3 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri