L'ultima neve L'ultima neve

L'ultima neve

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Un freddo gelido e un'imprevista neve primaverile accolgono Jack McClure, guardia del corpo del presidente americano, al suo arrivo a Mosca. Jack ha l'incarico di proteggere il presidente e la sua famiglia durante un importante viaggio, cruciale per la sicurezza americana. Ma per Jack assumersi quella responsabilità non è solo un lavoro. È ormai amico del presidente e affezionato a sua figlia Alli, a cui ha salvato la vita, in una precedente missione. Jack è anche un uomo in fuga. Nei suoi pensieri, i dubbi e le perplessità per un matrimonio in crisi, dal quale cerca di prendere le distanze, mentre soffre del dolore e del senso di colpa per la morte della figlia, sentimenti da cui vorrebbe scappare, e che invece lo perseguitano come fantasmi. Ma una volta a Mosca, un imprevisto lo costringe a occuparsi di una questione molto più urgente. Un senatore americano, in viaggio verso l'Ucraina per una missione segreta, è stato assassinato, e il presidente vuole che McClure cerchi il colpevole e chiarisca le motivazioni della sua morte. Sarà l'incontro di Jack con Annika, un'agente dei servizi segreti russi, che darà una svolta all'indagine e lo condurrà nell'est europeo, sulle tracce di diplomatici e oligarchi russi, criminali legati alla mafia e politici corrotti, fino a scoprire l'esistenza di un intrigo internazionale di dimensioni e importanza eccezionali.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
1.8
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
1.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'ultima neve 2011-08-04 12:19:07 mixo
Voto medio 
 
1.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
2.0
mixo Opinione inserita da mixo    04 Agosto, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Speriamo non nevichi più

Lustbader è senza dubbio uno scrittore molto prolifico che ha saputo regalare storie ricche di azione e personaggi capaci di affascinare il lettore fino all’ultima pagina. Ricordo suoi vecchi romanzi ambientati in oriente come Miko, Zero, Quattro pezzi di giada che avevano saputo conquistare il mio interesse e che mi avevano spinto ad apprezzare la filosofia e gli usi orientali. Quasi scontata la sua candidatura a sostituire Ludlum nella saga di Bourne dove azione, velocità, intrighi si alternano dalla prima all’ultima riga, ma questo libro proprio no. Si potrebbe dire che lo ha fatto scrivere a qualcun altro. La storia è insignificante, i personaggi non hanno nulla di affascinante, l’ambientazione è triste. Era un po’ che non leggevo più nulla di questo autore e sono rimasto decisamente deluso a partire dal personaggio principale McClure che non ha nulla da spartire con i suoi predecessori e che forse dimostra un po’ troppi anni per essere ancora affascinante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri