L'ultimo vero bacio L'ultimo vero bacio

L'ultimo vero bacio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

L'ultimo vero bacio, di seguito riportiamo la trama del romanzo giallo e la presentazione dell'editore. Davanti a Betty Sue Flowers gli uomini si riducono cosi, «tutti in fila in attesa del turno». Ma Betty Sue è scomparsa nel nulla, e in molti la rimpiangono. Anche il detective C. W. Sughrue si mette a cercarla, mentre è in caccia del vecchio Trahearne, lo scrittore alcolizzato in fuga dalle sue troppe donne. E mentre i colpi di scena si susseguono senza respiro, Sughrue sente di essersi cacciato in un guaio ancora più grosso di quanto credeva, e che qualcuno - ma chi? - lo sta manovrando come un burattino. Inseguiti e inseguitori si scambiano continuamente la parte, e la realtà, fino alla fine, non è mai quella che sembra.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
 
L'ultimo vero bacio 2010-12-20 08:51:06 gracy
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
gracy Opinione inserita da gracy    20 Dicembre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'ultimo vero bacio

E' per davvero l'ultimo bacio che Crumley da al lettore dopo aver finito di leggere questo gioiello che ha più di trentanni!

Inizia così: "Alla fine lo beccai, Abraham Trahearne: Lo beccai che beveva birra in compagnia di un bulldog alcolizzato, tale Fireball Roberts, in una sgangherata bettola appena fuori Sonoma, California, intento a spremere anche le ultime gocce di un bel pomeriggio di primavera."
E finisce:"L'ultima volta che lo vidi, se la filava a gambe levate dal bar di Rosie, inciampando sulla tomba di Fireball.

Crumley è uno scrittore che fa sentire tanto della sua vita personale in questo libro e credo che il segreto della buona riuscita sia proprio questo. E' davvero un romanzo toccante, per tanti motivi: lo stile fresco, impeccabile dell'hardboiled americano, i contenuti che all'inizio sembrano semplici e convenevoli si trasformano in un susseguirsi di colpi di scena carichi di vero talento modellati dal cinismo, dall'ironia, dalla disperazione. Reduci del Vietnam, falliti, donne che collezionano amori e che non hanno conosciuto l'ingenuità, spacconi, provinciali e tanto whisky.

"Le storie sono come istantanee, figliolo, immagini che immobilizzano il tempo, dai margini nitidi e ben definiti. Così sono le donne, ragazzo. Non la capiscono questa necessità di muoversi. Da' loro una caverna riscaldata e trippe d'antilope a pranzo e a cena, e chi le muove più di casa?"


P.S..Einaudi deve stare attenta alle correzioni....certi errori non si fanno!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Chandelier, Lee Burke, noir hard boiled
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il lungo addio
Il segreto di Inga
Le ombre
Il treno per Istanbul
Agatha Raisin. Campane a morto
Il caso Agatha Christie
La casa nell'ombra
Trappola di sangue
Niente orchidee per Miss Blandish
Brave ragazze, cattivo sangue
Il verdetto
Ci vediamo stanotte
Quel che la marea nasconde
Il caso della sorella scomparsa
La ragazza di neve
Un delitto avrà luogo