La donna silenziosa La donna silenziosa

La donna silenziosa

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Quando Rosie Anderson, di appena diciotto anni, scompare, la cittadina idilliaca dove viveva non è più la stessa. Kate, la giardiniera del posto, è scossa e tormentata dal senso di colpa. Conosceva bene Rosie e, negli ultimi tempi, forse era arrivata a conoscerla anche meglio della madre. Rosie era bella, buona e gentile. Veniva da una famiglia amorevole e aveva tutta la vita davanti a sé. Chi avrebbe mai voluto farle del male? E perché? Kate è convinta che la polizia non stia valutando tutti gli indizi. Di sicuro qualcuno in paese sa più di quel che dice. Via via che le ricerche del colpevole vanno avanti, Kate è sempre più ossessionata dalla soluzione del mistero. Un thriller psicologico avvincente e una storia piena di segreti oscuri, ossessione e suspense.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La donna silenziosa 2018-09-13 17:46:32 sonia fascendini
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    13 Settembre, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Srpresa..

La scomparsa e poi il successivo ritrovamento di una diciottenne cadavere, non può che sconvolgere una piccola comunità. Questo succede anche quando la vittima è Rose. Ragazza carina, figlia di una star dei documentari televisivi, con una sorella altrettanto carina, una madre decisamente bella e un padre dal fascino indiscusso. Figlia perfetta di una famiglia perfetta lo rimane per poco tempo, la classica vicina impicciona di riscopre all'improvviso amica del cuore della madre inconsolabile ed inizia un'indagine parallela a quella della polizia. I suoi progressi sono in realtà scarsi e spesso vanno nella direzione sbagliata. Noi invece siamo aiutati dalla stessa Rose, che ci racconta che la sua famiglia è sì qualcosa di perfetto. Ma un disastro perfetto. Un padre e una madre disturbati a diversi livelli, ma le cui psicosi si incastrano bene tra di loro, sono riusciti a produrre nonostante tutto due figlie timorose e desiderose di affetto. Contro ogni previsione riescono anche a essere equilibrate.O almeno fanno il possibile per continuare a rimanerlo. Rose ci racconta i suoi ultimi momenti di vita, ci mostra il volto del suo assassino e ci guida attraverso il meccanismo malato che ha posto fine alla sua vita. Nonostante tutto comprensiva e ancora desiderosa di proteggere gli altri.
Ho letto questo libro tutto d'un fiato: in pratica si legge da solo. Un po' giallo e un po' dramma psicologico mi ha coinvolta da incuriosito da subito. Pensavo fosse il solito risultato di violenza dmestica. Mi sono affrettata a puntare il dito verso il colpevole più scontato. e invece no. Colpevole lo era sicuramene anche quello, ma non nella misura che pensavo io.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Rien ne va plus
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Serotonina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Missione Odessa
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il re di denari
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima volta che ti ho vista
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Il tunnel
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco del suggeritore
Valutazione Utenti
 
3.3 (4)
Vuoto per i bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.4 (2)
Il delitto di Agora. Una nuvola rossa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jesus' son
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Da molto lontano
Valutazione Utenti
 
4.8 (5)
La resa dei conti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri