Lezioni di morte Lezioni di morte

Lezioni di morte

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice
Jane Rizzoli, detective della polizia di Boston, pensa di aver vinto la sua battaglia più difficile: il serial killer soprannominato "il Chirurgo" è in prigione e non potrà più nuocere. Ma si sbaglia. Viene, infatti, convocata per investigare su una nuova serie di orribili delitti. Le vittime sono sempre due, di solito una giovane coppia, massacrata seguendo un unico, macabro rituale. Gli indizi avvicinerebbero la tecnica del nuovo maniaco a quella del Chirurgo. Ma come è possibile se questi è in prigione? Forse un mitomane che imita le gesta del suo folle modello? Forse dietro tutto c'è un segreto ancora più orribile, una verità che l'FBI vuol nascondere a tutti i costi...


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.7
Stile 
 
3.7  (3)
Contenuto 
 
3.7  (3)
Piacevolezza 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Lezioni di morte 2018-02-09 10:58:26 mariaangela
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
mariaangela Opinione inserita da mariaangela    09 Febbraio, 2018
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fratelli di sangue.

Si riprende da dove avevamo lasciato nel romanzo precedente ed è subito chiaro che i protagonisti che inizialmente avevo inquadrato essere fondamentali si rivelano solo di passaggio; peccato, alcuni erano davvero interessanti. Ma faranno solo brevi apparizioni.

Stile, argomenti trattati, personaggi, ambientazioni, tutto mi ricorda Patricia Cornwell ma con una differenza fondamentale: tra le due scrittrici corre un abisso. La capacità di quest’ultima di addentrarsi nella materia poliziesca, informatica, nei particolari della medicina legale e di narrare i dettagli anche più minuziosi e terrificanti tanto da far sentire il lettore sul luogo del delitto o in sala autopsie beh la trovo insuperabile. Fare sentire esperto chi conoscitore della materia certamente non é.
Ciò detto la Gerritsen ci prova e non se la cava malissimo.

Il caldo torrido non abbandona le nostre vittime.

Mi manca una minuziosa descrizione dei personaggi che mi appaiono abbastanza impersonali.

L’indagine parte con un caso di incidente stradale, c’è un pirata della strada e una vittima tranciata in due all’altezza dell’ombelico che viene soprannominata dalla stampa l’Uomo Aeroplano a causa delle ferite riportate. Ma poi di lui perdiamo ogni traccia.

Ritroviamo la Detective Jane Rizzoli, del Dipartimento di polizia di Boston.

La Dottoressa Maura Isles medico legale denominata dalla Omicidi la “Regina dei morti”.
Yoshima è il suo inseparabile assistente.

E’ passato solo un anno dalle terrificanti vicende de “Il Chirurgo”, è un’altra estate e compare un altro mostro: il Dominatore, così detto perché è dal dominio, dal controllo sulle sue vittime che trae piacere, eccitazione.

“Cerco un fratello di sangue. Uno come me. Uno che mi aspetta come io aspetto lui.”
Ed ecco il colpo di scena: Warren Hoyt, “il Chirurgo“ fugge dal Centro di Detenzione Souza Baranowski (Massachussets Correctional Institute).

Il Dominatore e il Chirurgo si sono trovati. Dalla combinazione delle loro tecniche, raccapriccianti delitti tornano a disturbare il sonno della Detective Jane.

Insensibile.

E chi è Gabriel Dean, l’outsider, l’uomo del Bureau, voluto direttamente da Washington? Un’ incognita.

Buone prossime letture.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
Lezioni di morte 2011-06-28 19:12:10 Sydbar
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Sydbar Opinione inserita da Sydbar    28 Giugno, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Lezioni di morte

Sarò un po' controcorrente ma neanche tanto. La Gerritsen è una maestra del thriller ma questo libro non è poi così tanto convincente... almeno in piacevolezza.
Lo stile è sempre ammaliante, ci sono sprazzi di tensione che ti fanno rincorrere la lettura delle pagine ma a volte, in questo caso un po' troppo spesso, i ritmi si abbassano, forse anche perchè in quest'opera la Rizzoli, protagonista indiscussa, ci mostra davvero il lato umano dei suoi sentimenti, delle sue passioni e delle sue vulnerabilità. Questo libro è la naturale seconda parte della precedente opera "Il chirurgo", un serial killer che seppur dietro le sbarre, affligge Jane Rizzoli nei suoi incubi tanto da divenire il centro su cui vertono i pensieri della detective.
Un finale che mi ha un po' sconcertato in quanto un cincinino prevedibile ma che dire, le ultime cinque pagine del libro valgono l'intera spesa...ve lo suggerisce uno che di animo umano se ne intende.
Consigliato per una lettura sotto l'ombrellone, in compagnia di un succo di frutta al pompelmo rosa, seppur dolciastro lascia un po' di amaro in bocca.
Buona lettura a tutti.
Syd

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"Il chirurgo" di Tess Gerritsen
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Lezioni di morte 2010-11-07 16:00:36 Cristina V
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Cristina V Opinione inserita da Cristina V    07 Novembre, 2010
Ultimo aggiornamento: 07 Novembre, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Avvincente!

Ho volutamente postato la recensione di questo romanzo subito dopo quella del Chirurgo, perchè questo potrebbe essere definito il seguito di quella storia.

Per la detective Jane Rizzoli non c'è pace; mentre il crudele killer chiamato il Chirurgo è al sicuro in carcere, a Boston un altro assassino torna a colpire.
Stavolta sono giovani coppie sorprese nel sonno; ogni volta l'uomo viene legato, costretto a guardare le violenze subite dalla compagna, poi sgozzato.
Della donna, più nessuna traccia!

Da qui prende l'avvio una ricerca incalzante, che porterà a nuovi orrori.
Al fianco di Jane Rizzoli, oltre al ruvido detective Korsak, anch'egli personaggio ricorrente, entra in scena l'agente dell'FBI Dean , che diventerà importante per la donna, nelle storie successive.

Fino all'ultima riga, i colpi di scena non mancano, la suspence neppure.
La Gerritsen si riconferma con questo romanzo eccellente autrice di storie mozzafiato!!
Da leggere, per chi ama questo genere di thrillers, non cruenti, ma movimentati ed emozionanti!.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il Chirurgo, della stessa autrice( questo si potrebbe definire il seguito di quel romanzo).
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La cercatrice di corallo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Parlarne tra amici
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Sorprendimi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini che restano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita riflessa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In
In
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Davanti agli occhi
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sera a Roma
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Lo spirito della fantascienza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hotel Silence
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La grande truffa
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il diavolo nel cassetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri