Silenzio assoluto Silenzio assoluto

Silenzio assoluto

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


All'aeroporto di Colonia è tutto pronto. Sta per arrivare il presidente degli Stati Uniti perché la città tedesca è stata scelta come sede per il G8. Le misure di sicurezza sono apparentemente inattaccabili. Ma non per un'organizzazione chiamata il Cavallo di Troia, che ha messo a punto una trappola impossibile da individuare, grazie a una tecnologia avveniristica e a due soli killer, i più spietati e abili in circolazione. Ma qualcun altro è atteso a Colonia. Liam O'Connor, autore di bestseller scientifici è infatti appena giunto in Germania per un tour promozionale. Ed è proprio Liam che individua tra la folla un personaggio inquietante: Paddy, un ex membro dell'IRA, da tempo sparito dalla circolazione.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio 
 
3.6
Stile 
 
4.0  (6)
Contenuto 
 
3.2  (6)
Piacevolezza 
 
3.7  (6)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Silenzio assoluto 2013-12-08 08:25:38 Marini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Marini Opinione inserita da Marini    08 Dicembre, 2013
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

CHI VUOLE UCCIDERE CLINTON?

"Silenzio assoluto" non è certamente visionario come "Il quinto giorno", ma rimane comunque una bella e verosimile ricostruzione di un attentato terroristico su Clinton durante i negoziati di pace per il Kosovo. Nazionalismo, terrorismo internazionale, mafia russa, innovazione tecnologica, e poi gli americani, con tutta la contraddizione di una società cresciuta troppo in fretta. Difetto: la passionale storia tra il fisico quasi premio Nobel O'Connor e l'impiegata della casa editrice è decisamente stereotipata e soprattutto occupa troppe pagine. Se fosse più snello risulterebbe più serrato e dunque più piacevole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Silenzio assoluto 2012-05-23 20:34:05 marccorazz
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
marccorazz Opinione inserita da marccorazz    23 Mag, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

che noia

E dire che volevo leggere un thriller appassionante, impetuoso e avvincente invece......mi sono ritrovato a leggere un romanzo 'rosa' immesro in uno pseudo intrigo internazionale di una lentezza allucinante !!!!
Sembrava quasi di vedere la soap "Beautiful". Anche se ti sei perso 2000 puntate......ti accorgi che non è cambiato assolutamente nulla !!!!!!!!!
Che delusione, almeno come thriller. Se invece lo vogliamo guardare da un altro punto di vista beh....le cose cambiano. I personaggi sono ben caratterizzati e delineati. Cioè, da questo punto di vista...certamente un romanzo ben fatto. Però non chiamatelo thriller !!!!!!!!!!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
Silenzio assoluto 2011-09-10 20:54:23 andorea.b
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
andorea.b Opinione inserita da andorea.b    10 Settembre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quando si spera che il buono schiatti!

Silenzio assoluto è sicuramente, nonostante tutto, un bel libro e
Frank S. è senza dubbio uno scrittore di straordinario talento! Pensate che a conti fatti per tutto il libro non accade niente di che!! I personaggi però sono cosi ben delineati ed originali ed i dialoghi cosi fuori dalla norma che ci si accorge ben presto che si stanno macinando pagine su pagine, ma in realtà dal punto di vista dell'azione non sta succedendo niente o quasi; come avrete già capito dall'imponente mole del libro infatti, la storia è piuttosto lenta.
I "cattivi" sono i personaggi meglio riusciti e più sfaccettati e da parte mia ho finito col tifare per loro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Per chi vuole un libro lungo da godere con calma.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Silenzio assoluto 2011-07-17 23:18:18 Laura
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Laura    18 Luglio, 2011

Bello!

La trama forse è un po' banale e scontata (l'attentato, l'intrigo internazionale, i personaggi in preda a bollori...) ma è scritto in modo impeccabile ed è pieno zeppo di riferimenti scientifici di altissimo interesse. si legge bene, velocemente e volentieri, anche se non è il capolavoro che ci si aspetterebbe da chi ha scritto il quinto giorno. del resto, è stato definito capolavoro quella schifezza scritta dal mentecatto cialtrone della letteratura che è Dan Brown....
direi che Frank Schatzing è di gran lunga superiore per intelligenze e accuratezza di fonti. leggetelo :)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi è appassionato del genere, a chi cerca una lettura piacevole, fluida e intelligente
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Silenzio assoluto 2009-12-24 11:57:46 MorrisRunner
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
MorrisRunner Opinione inserita da MorrisRunner    24 Dicembre, 2009
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Silenzio Assoluto

Sono a metà libro ...e sono stufo di leggere questo intrigo passionale tra i personaggi o'connor e kika....ogni 3/4 pagine è sempre presente il loro vortice passionale da liceali !
Ho comprato per leggere un thriller ....ma perchè bisogna subire questa storia parallela....(probabilmente era un periodo dell'autore.....)bah vedremo come finirà...

Definitivo:l'ho lasciato perdere ..... noioso con il finale prevedibile.....e a pensare che dal suo precedente romanzo sul mondo animale marino (capolavoro)....mi aspettavo meglio!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
non saprei cosa dire....per chi piace le storie d'amore (intrighi passionali proprio!)si.
se no a tutti gli altri ...prendetelo in prestito nelle biblioteche e leggetelo soltanto.
si e no
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Silenzio assoluto 2009-10-29 20:37:33 patrizia
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da patrizia    29 Ottobre, 2009

Silenzio Assoluto

Libro bellissimo, uno dei migliori che abbia letto recentemente. Emergono la cultura, la sensibilità e l'acume dell'autore sia nella trama molto coinvolgente, sia nei personaggi molto caratterizzati e intriganti. Libro da leggere e da rileggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Libri intelligenti
Trovi utile questa opinione? 
12
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri