Un quieto orrore Un quieto orrore

Un quieto orrore

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Per Sonora Blair, detective della omicidi di Cincinnati e madre di due adolescenti, alcuni casi sono più spaventosi di altri, soprattutto se ci sono di mezzo dei ragazzini. Joelle, di quindici anni, è scomparsa: dopo una cavalcata né lei né il cavallo hanno fatto più ritorno al maneggio. Diverse macchie di sangue sul sentiero, tracce di pneumatici e uno stivale da equitazione abbandonato fanno supporre il peggio, eppure nessuno appare ansioso di dare una mano alla polizia. Il padre e le sorelline della vittima sono troppo sconvolti per esser di aiuto e la proprietaria del maneggio non è intenzionata a collaborare, nemmeno quando finisce in ospedale con una strana amputazione. Anche il vicino della fattoria, un uomo pericolosamente affascinante, non è in grado di fornire alcun indizio. Quando i sospetti di Sonora si appuntano in una direzione, i colleghi la prendono per pazza, tanto più che il ritrovamento di un cadavere sepolto e una misteriosa operazione dell'FBI sembrano smentirla definitivamente. Ma lei non si da per vinta, perché sa che la verità è un'altra e ha a che fare con un crudele tradimento.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Un quieto orrore 2019-07-07 09:53:00 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    07 Luglio, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Due genitori a confronto

Sonora è un detective della omicidi. Separata, vive con due figli adolescenti. Come molte donne si barcamena tra una carriera che vorrebbe più splendente di quanto sia, una vita sentimentale che decolla a fatica, un fisico meno attraente di quanto vorrebbe, una casa che non si autopulisce e i sempre presenti sensi di colpa verso i figli. Insomma una di noi. La sua vita familiare entra in qualche modo in ogni singola pagina del libro, non in modo particolarmente invadente, ma è una costante della trama. A fianco, quasi sullo stesso piano le indagini che la donna conduce sula scomparsa , e poi il ritrovamento del cadavere di una ragazzina. Inizialmente si pensa a un incidente collaterale avvenuto nel tentativo di rubare il cavallo su cui montava la ragazzina al momento della scomparsa. Le indagini, quindi ci portano nel mondo piuttosto spietato degli allevatori di cavalli e in quello del commercio degli equini come carne da macello. Andando avanti le indagini su concentrato su più sospettati ognuno dei quali ugualmente credibile. Un finale inaspettato porta invece in una direzione del tutto diversa e molto più crudele di quelle ipotizzate durante tutto il romanzo. Non conoscevo questa autrice e ho trovato interessante la sua idea di base. Non mi piace moltissimo invece il suo stile tranquillo e soft. Tutto si svolge in modo chiaro e lineare, ma con ben pochi scossoni o momenti di attesa. Al limite qualche leggero alito di vento lungo un sentiero largo e dal fondo ben levigato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'eredità di Mrs Westaway
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una vita in parole
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri