Virgin Virgin

Virgin

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Fatima, 1917. Tre piccoli pastori raccontano di aver visto una donna scendere da una nube. Ha consegnato loro un messaggio inquietante: due vergini daranno contemporaneamente alla luce due bambini; il primo sarà il Salvatore, l’altro…Vaticano, giorni nostri. Mentre il pianeta è devastato da epidemie, a Roma giunge una notizia: due adolescenti che stanno per partorire si dichiarano vergini. La prima a Boston, l’altra in un villaggio irlandese. Memore della Profezia di Fatima il papa affida a padre Nicholas Rosetti il compito di indagare sulla misteriosa vicenda, e, in punto di morte, gli rivela un inconfessabile segreto. In uno scenario apocalittico, Rosetti, aiutato dall'ex suora Anne Fitzgerald, si lancia in una corsa contro il tempo per scoprire la verità, senza sapere quali demoni saranno affrontati.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Virgin 2015-06-18 10:55:16 Pupottina
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    18 Giugno, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Parto verginale

Niente appassiona di più dell'eterna lotta tra il Bene e il Male, soprattutto quando di mezzo ci sono il Vaticano e i preti. Ne era ben consapevole anche James Patterson, quando, nel lontano 1980, decise di scrivere un thriller per dare la sua interpretazione al tema della Natività, dell'attesa del Messia. Patterson si è chiesto sicuramente come avrebbero reagito la comunità cristiana e il mondo intero, ma anche cosa avrebbe comportato questo evento d'incredibile portata storica.
Il tema trattato da quel lontano 1980 è ancora attualissimo. Il romanzo, in questa nuova riedizione, è stato riadattato da Patterson, con l'aiuto e la consulenza della collega Maxine Paetro, per ristrutturare ed attualizzare la trama di questa storia. Infatti, sono proprio l'interesse, per il tema, e l'attualità, di questa storia, a farne un ottimo bestseller, di alto livello come siamo abituati a pretendere leggendo James Patterson. Lo stile narrativo è sempre il suo: avvincente, dalla prima all'ultima pagina.
Appare evidente sin dall'inizio che la vicenda avrà risvolti molto particolari e, leggendo un romanzo di Patterson, si è consapevoli di dover attendere colpi di scena a catena.
Il romanzo giunge ad investigare sulle rivelazioni di Fatima, in Portogallo, del 1917. I tre pastorelli hanno dato voce alle rivelazioni della donna, vestita di bianco, scesa da una nuvola. Tra i tanti messaggi, è rilevante, ai fini di questo libro, quello sull'avvento di un nuovo Messia. La parte inquietante del messaggio segreto sta nel fatto che lo si sarebbe dovuto riconoscere. Infatti, sembra proprio che due vergini daranno contemporaneamente alla luce due bambini. Il primo sarà il Salvatore, l’altro, il figlio dell'angelo caduto, la reincarnazione del Male.
Mentre l’intero pianeta è devastato da epidemie, carestie e siccità, al Vaticano giunge una notizia singolare: due adolescenti, prossime al parto, si dichiarano entrambe vergini. La prima a Boston, l’altra in un villaggio irlandese. Memore della Profezia di Fatima il papa affida a padre Nicholas Rosetti, la massima autorità in materia di miracoli, il compito di indagare sulla misteriosa vicenda, e, in punto di morte, gli rivela un inconfessabile segreto.
Per partecipare alle indagini, l’arcidiocesi di Boston, invece, decide di affiancare al religioso Anne Fitzgerald, una ex suora che lavora come investigatrice privata. In uno scenario apocalittico, gravato dallo scatenarsi di paure incontrollate, i due si lanciano in una corsa contro il tempo per scoprire la verità, ma Anne e padre Rosetti ancor non sanno quali demoni si troveranno personalmente ad affrontare.
È un soft thriller dai retroscena apocalittici molto interessanti, scritto con uno stile magistralmente avvincente. Un'ottima lettura d'intrattenimento, ricca di suspense, scritta dal miglior autore del genere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri