Poesia Poesia italiana Il dio che vaga col vento
 

Il dio che vaga col vento Il dio che vaga col vento

Il dio che vaga col vento

Letteratura italiana


Guglielmo Aprile, giovane poeta campano, ci offre con Il dio che vaga col vento una raccolta di grande compattezza stilistica e tematica: un'ode agli elementi dell'acqua e della terra, alla sacralità dell'essere, espressa in un linguaggio dalle volute ampie e pensose. La poesia di Aprile  è una profonda riflessione sulla nostra condizione moderna, che si innesta su certo pensiero mitomodernista ma che apre in nuove ed originali direzioni.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
1.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il dio che vaga col vento 2009-01-02 13:26:44 roberto paoletti
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da roberto paoletti    02 Gennaio, 2009

il dio che vaga col vento

operazione ideologicamente antiquata. Che senso ha credere in una natura divinizzata e pulsante, oggi che l'uomo ha assunto il più completa dominio su di essa grazie alla tecnica? Gli Indiani d'America poi sono molto più 'integrati' di come lui crede, e non si aspettano alcun 'ritorno di fiamma'. C'è poi una sovrabbondanza dello stile che disturba

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
neruda, whitman,hollderlin, conte
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Adelchi
L'ultimo turno di guardia
Uno più uno fa uno
Aforismi e magie
Poesie dell'indaco
Diavolo di sabbia
L'ennesimo angolo
Haikugrafia
La strada dei colori
Se non mi confonde il vento
Forza e libertà attraverso Alda Merini
I passeri di fango
Cento poesie d'amore a Ladyhawke
Haiku della buona terra
Ultimo viandante
Cartoline di mare