Dettagli Recensione

 
Il collezionista di ossa
 
Il collezionista di ossa 2011-03-18 16:23:43 Roberto
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Roberto    18 Marzo, 2011

Da leggere fino all'osso...

"Il collezionista di ossa" è un romanzo da leggere oltre le sue 400 e più pagine, oltre le macchie d'inchiostro stampate sui fogli, oltre l'apparenza della lettura. Il primo racconto di Lincoln Rhyme non poteva che essere un titolo importante, che lasciasse il segno, e che condensasse in un libro tutta la bravura di Deaver.
Uno dei maggiori punti di forza del romanzo, in effetti, è proprio il protagonista: un uomo forte, ma che nella sua forza si è stancato di lottare contro la sua stessa vita. Rhyme non è solo un criminologo intelligente, intuitivo e brillante: è soprattutto una fonte di riflessioni e di insegnamenti sulla nostra esistenza, che - perdendo il desiderio di vivere a causa del suo lavoro - lo ritrova nello stesso modo.
Un altro dettaglio fondamentale è l'ambiente: una New York morbosamente descritta nei suoi quartieri, nelle sue strade, nella sua atmosfera, che diventa anche la "nostra" città, durante la lettura.
Il resto è un intreccio di enigmi, colpi di scena ed effetti matrioska tipici dell'autore, che propone una trama affascinante e decisamente avvincente.
Unici due difetti: il testo risulta prolisso nella descrizione delle procedure scientifiche, nella parte iniziale, rallentando il ritmo della lettura; il finale è, a mio modo di vedere, un po' banale e riduttivo a fronte della maestria letteraria ammirata nel corso dell'opera.
Tirando le somme, credo che qualunque giudizio sia estremamente limitato, in merito ad un libro che - ci tengo a ribadire - è molto più che "uno". L'unico consiglio che sento di poter dare è di leggerlo, di viverlo e di godere ogni emozione che vi farà provare.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri