Dettagli Recensione

 
La verità sul caso Harry Quebert
 
La verità sul caso Harry Quebert 2014-01-15 15:31:40 Erich28592
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Erich28592    15 Gennaio, 2014

Ottime le premesse, ma si spegne nel finale!

- Stile: pochissime ed essenziali descrizioni, prevalenza di dialoghi e introspezioni psicologiche (sicuramente una scelta valida, quella di Dicker, ma che personalmente non mi sento di condividere);
- Contenuto: dopo aver letto le prime trecento-quattrocento pagine ho avuto l'impressione di trovarmi davanti ad un capolavoro, dacché il ritmo della narrazione era incalzante, i misteri che avvolgevano la cittadina di Aurora, NH, erano sempre più numerosi e indecifrabili, i personaggi del racconto sempre meglio caratterizzati con il procedere della narrazione, i continui flashback intriganti, l'ambientazione suggestiva;
- Piacevolezza: dal punto di vista della scorrevolezza e della piacevolezza, invece, nulla da dire: un romanzo che si lascia tranquillamente leggere dalla prima all'ultima pagina.

Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri