Dettagli Recensione

 
La verità sul caso Harry Quebert
 
La verità sul caso Harry Quebert 2014-03-19 02:23:17 Yano
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Yano    19 Marzo, 2014

800 pagine e non sentirle

Harry Quebert - "un bel libro è un libro che dispiace di aver finito". Mi viene da aggiungere: un bel libro è un libro che ti lascia qualcosa, che ti fa pensare. Ecco, credo che il principale limite de "La verità sul caso Harry Quebert" stia proprio qui. E' una storia appassionante, dalla trama estremamente articolata, che ti tiene incollato alle pagine. Tuttavia, una volta terminato ti rimane poco. I grandi libri sono quelli che ti smuovono l'anima, sono quelli che ti lasciano fermo, con lo sguardo perso nel vuoto, a pensare su quello che hai appena letto. Il principale punto di forza di questo libro, la semplicità, è anche il suo principale limite.
Detto questo, ne consiglio assolutamente la lettura come passatempo. Non sto usando il termine "passatempo" in modo dispregiativo, anzi, un libro che ti permette di immergerti completamente in esso e che ti fa dimenticare il tempo che passa non è affatto un libro da snobbare.
Se devo trovare alcuni punti deboli dico che:
- la personalità dei personaggi, sia quelli principali che quelli secondari, non risulta particolarmente originale (molti sono costruiti facendo riferimento a stereotipi);
- la storia d'amore tra Nola e Harry è, per lunghi tratti, eccessivamente smielosa;
- almeno un centinaio di pagine potevano essere tolte senza che la storia ne risentisse negativamente;
Questi punti deboli vengono in qualche modo annullati da una trama coinvolgente e mai districata fino all'ultima pagina. Personalmente volevo solo sapere cosa succedeva nel capitolo successivo, le parole che l'autore utilizzava per dirmelo mi interessavano fino ad un certo punto, purché me lo dicesse. Non mi stupisce che Dicker si sia ispirato ad una serie televisiva nello scrivere questo libro, perché i meccanismi utilizzati sembrano esattamente gli stessi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Analisi molto accurata. Bravo...
E sono totalmente d'accordo sulla tua "visione" dei grandi libri...
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempi duri
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri